Under 15 Serie C, la Top 11 del girone A: il re assoluto è Andrea Catani

Le più lette

Prima categoria, Legnano: il calvario di Daniel Soto, il diamante del Corbetta

Nella trilogia del Batman d'autore diretto da Christopher Nolan, una delle frasi più famose, riuscite e maggiormente rimaste nell'immaginario...

Under 14 Regionale, Calandrino guida la sua Varesina verso l’Èlite

Nella stagione più particolare di sempre è pensiero comune invocare alla normalità. Non si discosta da questa linea anche...

Villa Cassano Under 17, stagione all’insegna dei record per la squadra di Francesco Coppola

Per l'Under 17 del Villa Cassano è un'altra annata da record: unica squadra della categoria sempre vittoriosa (16 vittorie...

Settimana scorsa ci siamo imbattuti con la Top 11 del girone B. Questa volta, invece, è tempo di stilare il miglior 11 della stagione del girone A. Dopo 17 turni, la Pro Vercelli di Gianluca Mero conduce momentaneamente la classifica con 39 punti (anche se ha disputato una partita in più rispetto al Renate). Grande merito (premesso che l’intero gruppo ha fatto la sua parte) è sicuramente del numero 1 Andrea Cucinotta, che è riuscito a collezionare ben 6 clean sheets in campionato. In difesa, a guidare il reparto, c’è sicuramente un bomber più che un difensore: Andrea Mereu della Giana Erminio, è andato in gol 2 volte (entrambe dal dischetto). Al suo fianco, un pilastro del Novara: Italiano Monè. Un’ottima stagione individuale per il difensore, che ha collezionato, nel corso della stagione, una media voto del 6.7. Il reparto difensivo si chiude con Andrea Laureana dell’Alessandria e Marco Fossati del Monza. Quest’ultimo, autore di una media voto stagionale molto alta, pari al 6.6. La stagione del Lecco non è sicuramente esaltante, ma una delle note più positive del campionato, proviene sicuramente dal centrocampo: Ismael Konate, ha segnato anche 2 reti in questo campionato. Il secondo centrocampista della top 11 proviene dalla Sardegna, più precisamente dall’Olbia: Manuel Rodriguez. A segno 6 volte in campionato, ha trascinato la squadra sarda nelle zone alte della classifica. Il terzo e ultimo tassello del centrocampo, veste la maglia del Novara: Riccardo Restelli. La squadra piemontese è in piena lotta per il titolo, e Restelli è senz’altro uno dei protagonisti della super stagione della squadra di Massimiliano Brizzi. Il reparto offensivo è guidato dal capocannoniere del campionato Andrea Catani. Per il bomber della Pro Patria, sono 14 le reti segnate in 17 gare disputate. Catani, ha una media gol impressionante: va in rete ogni 80 minuti. Il Renate è virtualmente al comando della classifica (1 punto dietro la Pro Vercelli ma con una partita in meno) con 38 punti all’attivo. Il protagonista assoluto della stagione – più volte presente nella consueta top 11 domenicale – è Jacopo Lisco. 10 reti in campionato, una media voto del 6.9 e un gol ogni 104 minuti per l’attaccante delle Panterine. L’ultima posizione del tridente di questa top 11, va di diritto ad un altro grande centravanti: Vittorio Di Vito. Il bomber del Monza ha segnato 6 reti ed è andato in gol ogni 79 minuti giocati (nessuno come lui). La Top 11 si chiude con il tecnico del Renate Silvio Tribuzio. Protagonista, insieme alla sua squadra, di una stagione strepitosa: 34 gol realizzati, 9 subiti, soltanto 2 sconfitte (entrambe fuori casa) e nessun ko interno. Insomma, numeri da capogiro.

SPRINT-SOLIDALE – 3 MESI GRATIS


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy