Falsa partenza: niente derby Novara-Pro Vercelli

113

Sarà essere una falsa partenza quella dei Campionati Under 17 e Under 15 di Serie C: con partite rinviate come nel caso del doppio derby Novara-Pro Vercelli.

Aveva infatti fatto storcere il naso sia alla Lega Pro che a molti club, il fatto che un po’ a sorpresa, lo scorso venerdì 31 agosto, la Figc e il Settore Giovanile Sclastico, avessero redatto gironi e calendari, senza aspettare l’esito dei ricorsi e la formazione degli organici di Serie C (e magari quelli di Serie B…).

Gironi e calendari che hanno fissato per domenica 9 settembre l’avvio dei campionati, mentre a quella data non ci saranno ancora gli organici di Serie C, con le società Novara, Pro Vercelli, Ternana, Virtus Entella, Catania e Siena, coinvolte nei ricorsi per i mancati ripescaggi e mancata graduatoria.

Attesa che ha portato alla decisione di alcuni club, vedi Pro Vercelli e Novara, a chiedere il rinvio delle gare in programma con Under 15 e Under 17. Un doppio derby in programma a Novarello alle 11 e alle 15 che invece è stato spostato e rinviato a mercoledì 26 settembre (ore 17.00 e 18.45).

L’attesa è per la pronuncia del Collegio di Garanzia del Coni, che arriverà il 7 settembre, stabilendo se la Serie B dovrà tornare a 22 squadre oppure se si andrà avanti a 19 dopo la decisione del presidente della serie cadetta Mauro Balata, per far partire il campionato senza ripescaggi, avallato dal commissario Figc Roberto Fabbricini, che ha cambiato addirittura le Noif per consentire il tutto.

Se però si opterà per i ripescaggi (modificando di conseguenza anche i campionato giovanili) è ancora tutto da vedere, ma intanto Novara, Catania, Siena, Ternana, Pro Vercelli e Virtus Entella aspettano…

Una polemica a distanza e anche tra i ‘palazzi’ che aveva visto proprio la Lega Pro, nelle ore successive alla pubblicazione dei calendari e gironi dei campionati Under di Serie C, con una nota pubblicata sul sito ufficiale:

«NOTA DELLA LEGA PRO: Molte società di Lega Pro ci hanno contattato in queste ore per rappresentarci il loro disappunto, allorquando hanno appreso dell’imminente pubblicazione, da parte del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC, dei calendari relativi ai campionati Under 15 e Under 17 Serie C.

Da subito la Lega si è attivata tentando di posticipare a data successiva al 7 settembre tale pubblicazione, solo quando vi sarà la certezza dell’organico di Lega Pro, ma il Settore Giovanile e Scolastico della FIGC ha ugualmente diramato i calendari in data odierna.

Sarebbe stato sufficiente, e senz’altro necessario, attendere la decisione del Collegio di Garanzia del CONI del prossimo 7 settembre, per poi coordinare i calendari dell’attività giovanile con quelli delle squadre del Campionato Serie C, come del resto è stata buona prassi in tutte le passate stagioni. 
La Lega, non può che prendere atto di come si sia operato, e si unisce al disappunto delle proprie associate».