Mancini, Sottocorno, Speroni
Mancini, Sottocorno, Speroni

Morazzone come previsto, ma il Torino Club ha venduto cara la pelle per un tempo abbondante. Nell’incrocio che metteva in palio il primo posto del girone è uscita meritatamente vincente la truppa di Daniele Perri grazie alla mole di gioco, gol e occasioni della ripresa. «Durante l’intervallo [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.