Cerca

Primavera Tim Cup, ottavi di finale: Juventus e Inter avanzano, Fiorentina indigesta per il Milan, crisi Atalanta

Primavera Tim Cup, ottavi di finale: Juventus e Inter avanzano, Fiorentina indigesta per il Milan, crisi Atalanta
Juventus e Inter ai quarti di finale, Milan e Atalanta a casa. Questo è ciò che ci ha detto il mercoledì della Primavera Tim Cup: le formazioni di Bonatti e Madonna passano il turno battendo rispettivamente Sampdoria e Crotone, mentre quelle di Giunti e Brambilla salutano anzitempo la competizione eliminate da Fiorentina e Lazio.L'Inter passa senza problemi contro il Crotone (che gioca in Primavera 2): apre Casadei con uno stacco imperioso che ha ricordato quello di Ronaldo contro la Sampdoria, raddoppia Satriano, Akhalaia chiude i conti. La Juventus ribalta invece la Sampdoria, in vantaggio con Marrale, grazie a Cerri e Barrenechea. Il Milan va sotto di due reti al Bozzi di Firenze (rigore di Fiorini concesso per un fallo di Obaretin su Bianco e zampata di Spalluto da pochi passi dopo una bella discesa di Di Stefano sulla destra), la riapre con un colpo di testa di Nasti ma non riesce a trovare il 2-2 nel disperato assalto finale: la bella notizia in casa rossonera è l'esordio dell'ex Sochaux Coli Saco, centrocampista classe 2002 che ha fatto vedere ottime cose entrando in campo nella ripresa. Niente da fare per l'Atalanta, che segna con Vorlicky ma che si fa agguantare e superare da Czyz, Castigliani e Franco: esulta la Lazio, e per la Dea adesso è crisi.Dagli altri campi spicca il colpaccio del Verona sul campo della Roma. Dopo l'exploit dell'anno scorso, un'altra grande impresa degli scaligeri: Coppola e Yeboah i firmatari del 2-1 definito nel finale dal gol, inutile per De Rossi, di Satriano. Passa anche l' Empoli, che dopo la cinquina in campionato col Genoa si dimostra in forma battendo 2-1 la Spal: decisivo nel recupero il gol di Ekong dopo il botta e risposta Bozhanaj-Tunjov dagli undici metri. Passa anche il Genoa, 3-1 sul Parma: Besaggio, Piccardo e Kallon fanno volare il Grifone. Bene anche il Cagliari che fa fuori il Bologna, a cui non basta il gol di Pagliuca: Desogus apre per i sardi, Contini e l'autogol di Arnofoli fissano il 3-1 finale.Questi gli accoppiamenti dei quarti di finale: Fiorentina-Juventus, Genoa-Empoli, Cagliari-Verona, Inter-Lazio.

PRIMAVERA TIM CUP - OTTAVI DI FINALE

FIORENTINA-MILAN 2-1RETI: 3' rig. Fiorini (F), 25' Nasti (M), 13' st Spalluto (F). JUVENTUS-SAMPDORIA 2-1RETI: 5' Marrale (S), 13' Cerri (J), 31' Barrenechea (J). EMPOLI-SPAL 2-1RETI: 15' st rig. Bozhanaj (E), 35' st rig. Tunjov (S), 48' st Ekong (E). GENOA-PARMA 3-1RETI: 4' Besaggio (G), 32' Piccardo (G), 25' st Kallon (G), 44' st Balogh (P). ROMA-VERONA 1-2RETI: 13' Coppola (V), 47' st Yeboah (V), 49' st Satriano (R). CAGLIARI-BOLOGNA 3-1RETI: 8' st rig. Desogus (C), 11' st Pagliuca (B), 34' st Contini (C), 41' st aut. Arnofoli (B). INTER-CROTONE 3-0RETI: 23' Casadei (I), 35' Satriano (I), 2' st Akhalaia (I). ATALANTA-LAZIO 1-3RETI: 3' Vorlicky (A), 33' Czyz (L), 38' Castigliani (L), 30' st Franco (L).

PRIMAVERA TIM CUP - QUARTI DI FINALE

FIORENTINA-JUVENTUS

GENOA-EMPOLI

CAGLIARI-VERONA

INTER-LAZIO

Questo articolo è gratis, non hai dovuto pagare nulla per leggerlo, questo perché c'è chi sostiene il giornale. Fallo anche tu, scopri come puoi contribuire andando a questo link

SCARICA LA NOSTRA APPLICAZIONE

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400