Cerca

FIFA SPRINT eSPORT Lombardia, Coppa Italia: sagra del gol negli Ottavi

Seghezzi Trevigliese U19 FIFA SPRINT eSPORT Lombardia Coppa Italia
La terza edizione del nostro torneo di FIFA 20 è finalmente iniziata. Subito in campo tutti e 16 i partecipanti che si sono dati battagli negli Ottavi di finale di Coppa Italia. Tra goleade e risultati a sorpresa andiamo a vedere tutto quello che è successo in questa prima fase ad eliminazione diretta. SIMONE PIACENTINI, DON BOSCO BODIO 2° CAT. – SAMUELE ANTONUCCIO, NIBIONNOGGIONO U16 Napoli 5-0 Perugia Sfida sulla carta quasi impossibile quella che si trova ad affrontare Samuele Antonuccio nel primo match della nostra competizione. Il suo Perugia cade infatti sotto i colpi del ben più quotato Napoli di Simone Piacentini, trascinato dalla doppietta di Mertens e dalle reti di Allan, Callejon e Milik. Dopo la semifinale conquistata a Euro2020, il rappresentante del Don Bosco Bodio passa dunque il primo turno e vola ai Quarti di finale. GIOVANNI GHIACCI, LOMBARDIA UNO U15 – ALESSANDRO PECIS, CITTA’ DI DALMINE U17 Cremonese 0- 6 Lazio Ancor più complicata la missione di Giovanni Ghiacci che con la sua Cremonese non riesce a ribaltare i pronostici della sfida con la Lazio di Alessandro Pecis. I quattro centri messi a segno dalla coppia Immobile – Correa e le firme di Milinkovic-Savic e Marusic confezionano il successo del giocatore del Città Di Dalmine, alla sua prima partecipazione al nostro torneo e con già in mano il pass per il turno successivo. EMANUELE DI BELLA, CEDRATESE U17 – SAAD BUTT, SESTESE U15 Fiorentina 2-1 Atalanta Più combattuto il match tra Emanuele Di Bella e Saad Butt che, dopo un primo testa a testa concluso sull’1-1, si giocano il tutto per tutto nel replay. Alla fine sorridono i viola che grazie alle reti di Kouame e Ghezzal permettono a Di Bella di portare la Cedratese ai Quarti di finale. Nulla da fare invece per la Dea di Butt, alla quale non basta il centro di Zapata. DANIELE FERRARI, TERRAZZANO U19 – ANDREA CIOFFI, PRO SESTO 2010 Cagliari 9-0 Inter Compie il miracolo Daniele Ferrari che non solo ribalta i pronostici, ma lo fa in grande stile. Dopo una prima sfida terminata sul 3-3, il Cagliari in versione Terrazzano tiene nuovamente testa all’ Inter di Andrea Cioffi e lo surclassa con ben nove reti. Un risultato che prende forma grazie alla tripletta di Simeone e alle doppiette di Joao Pedro e Nainggolan, oltre che ai centri di Birsa e Rog. Ferrari conquista così i Quarti di finale e si candida come uno degli outsiders da tenere d’occhio nella prossima fase del torneo. [caption id="attachment_214112" align="alignnone" width="788"] Daniele Ferrari immortala la vittoria del suo cagliari sull'Inter di Andrea Cioffi Daniele Ferrari immortala la vittoria del suo cagliari sull'Inter di Andrea Cioffi[/caption] MATTEO RIZZI, ALL. SAN FEREOLO U15 – STEFANO SEGHEZZI, TREVIGLIESE U19 Milan 1- 3 SPAL Un altro colpo di scena arriva dalla prima partita della parte destra del tabellone. Contro la SPAL cade infatti anche l’altra milanese presente nel nostro torneo: il Milan di Matteo Rizzi. I rossoneri, a segno con Bonaventura, vengono infatti eliminati dai biancoazzurri di Stefano Seghezzi che porta la Trevigliese al turno successivo grazie alle reti di Fares, Castro e Di Francesco. NICOLO’ BELLI, CISANESE U17 – MATTEO GRIMALDELI, CASTELLEONE U15 Torino 6-1 Genoa Dopo un iniziale 3-3 e qualche problema di connessione, il Genoa di Matteo Grimaldelli non riesce a rifarsi nel replay con il Torino di Nicolò Belli. Il gol di Iago Falque non basta infatti al grifone per rispondere agli attacchi dei granata, guidati da un super Belotti. Il “Gallo” si aggiudica il titolo di MVP grazie alla tripletta messa a segno, mentre i due centri di Zaza e la firma di Silvestri fanno da contorno al successo di Belli che vola così ai Quarti di finale. FEDERICO BENEDUSI, ALL. CANEGRATE U19 – RICCARDO CASTIGLIONI, ACC. VITTUONE U15 Parma 2– 9 Roma Altra sfida, altro replay. Dopo un equilibrato 2-2, la Roma di Riccardo Castiglioni esagera nella seconda sfida con il Parma di Federico Benedusi sfiorando la doppia cifra. Decisive la pesante manita di Dzeko e i tre gol di Zaniolo che, insieme alla rete di Kluivert, permettono al rappresentante dell' Accademia Calcio Vittuone di imporsi sul tecnico dell'Under 19 del Calcio Canegrate e di volare al turno successivo. [caption id="attachment_214123" align="alignnone" width="788"] Riccardo Castiglioni festeggia nel post partita il successo sul Parma di Federico Benedusi Riccardo Castiglioni festeggia nel post partita il successo sul Parma di Federico Benedusi[/caption] RICCARDO MONDADORI, VARESINA U17 – LEONARDO CONSOLONI, OLGINATESE U15 Udinese 4-2 Piemonte Calcio Chiude il quadro degli Ottavi di finale l’ Udinese del campione in carica Riccardo Mondadori che, dopo due pareggi, riesce finalmente a imporsi sul Piemonte Calcio di Leonardo Consoloni. Fondamentale l’apporto di De Paul che con una doppietta permette al rappresentante della Varesina di ottenere quel doppio vantaggio fondamentale per tagliare le gambe ai bianconeri di Consoloni, alla sua prima apparizione nel nostro torneo. Gli Ottavi di finale sono dunque giunti al termine, mentre domani andranno in scena sia i Quarti che le Semifinali. Occhi puntati sul big match Napoli – Lazio e sul derby tutto bergamasco tra Seghezzi e Belli, ma anche sul sorprendente Cagliari di Ferrari e ovviamente sul campione in carica Riccardo Mondadori. L’appuntamento dunque è a domani pomeriggio per scoprire quali saranno i due finalisti che domenica si giocheranno il titolo e la possibilità di sfidare il pro player Er_Caccia98!
Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400