Cerca

Borgo Cavour - Antonelliana, Terza Categoria: Seminario, brothers in... gol, trionfa il Borgo

borgo cavour

Il Borgo Cavour prima del calcio d'inizio

Finisce 2-0 per i padroni di casa del Borgo Cavour lo scontro con l'Antonelliana: la gara viene risolta nella prima frazione di gioco, grazie alle reti dei 2 fratelli Seminario, Andrea e Luca. Grandi rimpianti per l'Antonelliana, che non trova la via del gol dopo una buona prima mezz'ora di gioco (sfortunati i ragazzi di Renato Manfredini con la traversa presa in pieno con la semirovesciata di Luca Bellese). La partita I primi minuti di gioco sono segnati dal dominio territoriale dei ragazzi di Renato Manfredini, mentre il Borgo Cavour inizialmente pensa a coprirsi e a studiare l'avversario, per poi trovare le contromisure. Un approccio “diesel” dei ragazzi guidati da Albino Gasperi, non privo di rischi ma che comunque ha premiato nell'evoluzione della gara. È l'Antonelliana infatti a presentarsi subito al tiro con Niccolò Scacchetti, ma Ferraresi è, come sempre, sicuro. Al 16' arriva la prima sliding-door dell'incontro con la traversa colpita in pieno da Luca Bellese da posizione defilata: in questo caso Ferrarese è fortunato e la retroguardia spazza via, salvando lo 0-0. L'Antonelliana ha un'altra grande occasione dopo uno scambio tra Scacchetti e Bellese, ma Zennaro viene colto in posizione di fuorigioco. Il Borgo però, dopo aver lasciato il gioco nella prima mezz'ora agli avversari, colpisce come un avvoltoio alla prima vera occasione portandosi in vantaggio: palla in mezzo di Luca Seminario, Vagnone non riesce a coordinarsi immediatamente per il tiro e serve a rimorchio Andrea Seminario, che conclude con un sinistro chirurgico portando in vantaggio i padroni di casa. La reazione dell'Antonelliana si concretizza in qualche occasione dalla lunga distanza, e il Borgo chiude i conti nel finale di tempo: discesa di La Corte, palla in mezzo che viene liberata con difficoltà da Grignani. Andrea Seminario è rapido a recuperare palla, alimentando l'azione per La Corte che premia la sovrapposizione di Luca Seminario, che con il destro realizza un gol tremendo. Nella ripresa l'Antonelliana prova a giocarsi il tutto per tutto, ma la retroguardia eretta da Ferrarese tiene botta; la partita si complica, inoltre, per gli ospiti intorno al quarto d'ora, con l'espulsione di Zennaro per condotta violenta. Nonostante l'inferiorità numerica però il Borgo controlla la gara, e l'occasione nel finale di Trombatore è un tentativo che comunque non scalfisce il risultato finale e la buona prestazione dei ragazzi di Gasperi. IL TABELLINO DI BORGO CAVOUR - ANTONELLIANA BORGO CAVOUR(4-3-3): Ferrarese 6.5, Nathnael 6.5, Seminario Luca 7, Clemente 6.5, Megale 6.5, La Corte 7 ( 38' st Pontonio sv), Seminario Andrea 7 ( 38' st Pizzottolo sv), Di Blasi 6.5 ( 45' st Fiorentino sv), De Luca 6.5 ( 18' st Lencia 6.5), Vagnone 6.5. All. Gasperi 6.5. A Disp: Ponzone. Antonelliana(4-3-1-2): Provenzano 6, Grignani 6, Freno 6.5, Fiore 6 ( 13' st Vitiello 6), Cerrina 6.5, India 6.5 ( 16' st Mancino 6), Brogna 6 ( 1' st Montalto 6), Bellese 6.5, Nicoletti 6, Zennaro 5, Scacchetti 6.5 ( 21' st Trombatore 6). All. Manfredini 6 A disp: Bistriteanu, Franzero. Ammoniti: La Corte (B), Vagnone (B), Brogna (A), Trombatore (A) Espulsi: Zennaro (A) Marcatori: 32' Seminario A., 42' Seminario L. Arbitro: Arcidiacono di Nichelino 7 Conduzione di gara esemplare LE PAGELLE DI BORGO CAVOUR - ANTONELLIANA, TERZA CATEGORIA Borgo Cavour Gasperi 6.5 Gran prestazione e grande vittoria. Ferrarese 6.5 Sempre sicuro sulle palle alte e sui tentativi iniziali degli attaccanti dell'Antonelliana. Nathnael 6.5 Spinge costantemente sulla fascia mancina ed è una minaccia con i suoi travesoni da palla inattiva. [caption id="attachment_234939" align="alignleft" width="150"] Seminario Luca, Seminario Andrea Borgo Cavour I fratelli Seminario (Luca e Andrea) autori dei 2 goal dell'incontro[/caption] Seminario Luca 7 Gran goal e gran prestazione: la fascia è casa sua e nessuno sembra essere in grado di sfrattarlo. Clemente 6.5 Sempre preciso nelle chiusure. Megale 6.5 Primo regista della squadra, ma anche attento sulle palle alte. Moise 6.5 Battagliero e mai domo. La Corte 7 Spinta costantemente sulla fascia mancina e salta quasi sempre l'uomo. Dai suoi piedi arriva l'assist per il 2-0 che chiude i conti.  38' st Pontonio sv Seminario Andrea 7 Realizza un gran goal e non fa mai mancare il suo apporto in mezzo al campo.  38' st Pizzottolo sv Di Blasi 6.5 Partita di gran sacrificio, il suo apporto è comunque fondamentale.  45' st Fiorentino sv De Luca 6.5 Nella prima mezz'ora stringe i denti con i suoi compagni disputando una gran partita in copertura, dirigendo il tutto con una calma pressocché serafica.  18' st Lencia 6.5 Entra in campo con il giusto piglio, congelando il possesso palla. Vagnone 6.5 Sempre in avanti, in occasione del gol ha il merito di premiare l'inserimento in area di Seminario. [caption id="attachment_234936" align="aligncenter" width="900"] Antonelliana terza categoria L'Antonelliana prima del calcio d'inizio[/caption] Antonelliana  Manfredini 6 Buona prima mezz'ora da parte dei suoi ragazzi. Dopo il gol dell'1-0 però la squadra si "spegne". Provenzano 6 Incolpevole sui gol. Grignani 6 Qualche spunto interessante e qualche buon cross in area di rigore.  33' st Bistriteanu sv Freno 6.5 Il capitano non molla mai: chirurgico e sicuro. Fiore 6 Ottime letture sulle palle alte.  13' st Vitiello 6 Concentrato. Cerrina 6.5 Gara di gran sacrificio, mai domo: nel finale, nonostante i segni della battaglia non si arrende mai, uscendo poi a fine partita zoppicante. India 6.5 Buona visione di gioco e grande intelligenza tattica.  16' st Mancino 6 Impreciso in alcuni frangenti di gioco. Brogna 6 Nervoso, rimedia un'ammonizione e per poco non viene espulso per le proteste reiterate.  1'st Montalto 6 Dà nuova verve e spinta sulla fascia destra. Bellese 6.5 Quasi sfiora un gol assurdo a inizio gara con una splendida rovesciata. Nicoletti 6 Imbottigliato in avanti, trova la posizione giocando e impostando il gioco arretrando il raggio d'azione. Zennaro 5 Nervoso per tutta la gara, rischia il rischiamo disciplinare più volte nel primo tempo. Nella ripresa Arcidiacono, dopo un fallo e l'ennesima protesta, lo manda sotto la doccia. Scacchetti 6.5 Nella prima mezz'ora è il più vivace, ma non riesce a trovare la via del gol.  21' st Trombatore 6 Nel finale sfiora il gol che avrebbe ridato speranza agli ospiti.  
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400