Cerca

Terza Categoria

La rinascita a due passi dal Monviso: tornare grandi in Granda

Dopo la mancata iscrizione della scorsa stagione la società cuneese ripartirà dalla Terza Categoria: «Tanta fatica, ma c'è ambizione e voglia di fare»

VALLE VARAITA TERZA CATEGORIA

VALLE VARAITA TERZA CATEGORIA: Il presidente Claudio Bordino insieme al neo tecnico della prima squadra Riccardo Veglia

Tornare grandi in Granda. Gioco di parole a parte, come si evince dal titolo stesso, c'è chi nella grande provincia di Cuneo tornerà a calcare i campi delle prime squadre dopo un anno di inattività. Il Valle Varaita, infatti, grande assente della stagione 2021/2022 appena conclusa, si iscriverà nuovamente nei campionati dilettantistici, ripartendo dalla Terza Categoria di Cuneo con l'unico obiettivo di risalire la china e tornare il prima possibile nel campionato di Promozione. 

L'addio alla Promozione conquistata con fatica sul campo da parte della formazione di Costigliole Saluzzo era arrivata dopo l'inglobamento da parte del Busca, che di fatto aveva portato in maglia grigia buona parte della rosa e della dirigenza saluzzese. La realtà del Valle Varaita è però continuata ad esistere in ogni categoria delle giovanili e della scuola calcio, contando oltre 200 tesserati in tre Comuni diversi.

LE PAROLE DEL PRESIDENTE BORDINO

La voglia di fare calcio tra i grandi era troppa e con un comunicato stampa il Valle Varaita ha fatto il grande annuncio: «Partirà a settembre la nuova avventura della prima squadra del Valle Varaita Calcio, con l'iscrizione al campionato di Terza Categoria per la stagione 2022/23. I vertici della società, grazie al paziente lavoro del presidente Bordino e dei suoi
collaboratori, sono riusciti a sistemare tutte le caselle ed a completare la rosa per partire con una nuova avventura. In più due anni di covid che certo non hanno aiutato ma adesso ci sono i presupposti giusti per tornare a competere sui campi provinciali». 

Una notizia importante per tutto il calcio saluzzese, che oltre alla ben nota società granata potrà contare anche sui "vicini di casa" di Costigliole, che hanno intenzione di risalire la china il prima possibile. «Abbiamo faticato parecchio a ridisegnare tutto - spiega il presidente Claudio Bordino - Prima ci siamo concentrati sul settore giovanile, che è da sempre il nostro motivo di orgoglio e ci dispiaceva disperdere i tanti ragazzi della vallata e del circondario, poi quando il quadro è stato più chiaro abbiamo pensato: perché non riprovarci partendo dalla terza categoria naturalmente pian piano, crescendo tutti insieme ma con gente ambiziosa e che ha voglia di fare? 

Gli oltre 200 tesserati tra bambini e ragazzi che tutte le settimane si trovano sui tre campi a disposizione della società (Verzuolo, Ceretto di Costigliole e Venasca, dai piccoli amici fino alla juniores) potranno tornare ad ambire alla consacrazione nella prima squadra del Valle Varaita.

VALLE VARAITA CALCIO

RICCARDO VEGLIA IL NUOVO ALLENATORE

A guidare la squadra del Valle Varaita in Terza Categoria è stato chiamato Riccardo Veglia, vecchia conoscenza del calcio provinciale. «Sono stato contattato ed ho accettato questa nuova sfida, perché ho apprezzato la serietà delle persone che me l’hanno proposta - spiega Veglia - Si tratta di un progetto di medio periodo che punta ad obiettivi importanti: ci sarà tanto da lavorare ma il fatto che la società, pur essendo molto ambiziosa, non abbia imposto delle tempistiche ben precise aiuta molto».

Nella rosa a disposizione di Veglia ci saranno già dei calciatori di esperienza nella provincia, tra cui si è aggiunto anche  Samuele Fino, già nell'organico del Valle Varaita come allenatore delle giovanili. Entusiasta Samuele: «Che bello, sono nato col Valle Varaita e lo scorso anno ho allenato i più piccini e a chiusura del cerchio non poteva esserci cosa più interessante che far parte della prima squadra. Abbiamo tantissimo entusiasmo e non vediamo l'ora che sia settembre». Il Valle Varaita calcio si ritroverà ad agosto agli ordini del mister Veglia per iniziare la preparazione estiva.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400