Cerca

Terza Categoria

Il Comitato stupisce tutti, le società esultano: meno gironi, più promozioni

Raggruppamenti più corposi e ritorno degli ambitissimi Play-off, società accontentate

GIRONI TERZA CATEGORIA PIEMONTE

GIRONI TERZA CATEGORIA PIEMONTE: lo Sporting San Pietro, vincitore del girone B di Terza Categoria Torino lo scorso anno

Con il Comunicato Ufficiale numero 22 pubblicato sabato 10 settembre, è arrivata la ratifica ufficiale delle compagini che parteciperanno alla Terza Categoria 2022/2023 e, come conseguenza, sono stati definiti i gironi di ogni delegazione. Non più 13, ma saranno 12 i raggruppamenti ai nastri partenza: e ciò significa non tanto diminuzione delle iscrizioni, quanto che i messaggi dell'annata passata siano stati ampiamente ascoltati dalla Federazione, rispetto ad un calendario che si era dimostrato troppo breve e poco avvincente.

I GIRONI

D.P. ALESSANDRIA: AURORA - BISTAGNO VALLE BORMIDA - BOYS E GIRLS CALCIO - CABELLA ALTA VAL BORBERA - DON BOSCO ALESSANDRIA - FORTUNA MELIOR - GARBAGNA - JUNIOR ASCA - LERMA ASDL - MERELLA - POZZOLESE - TIGER NOVI - VALMADONNA SAN MICHELE

D.P. ASTI: AVIS ISOLA - BERGAMASCO - CALCIO SANTENESE - CAMBIANO - CASTELLETTO MONFERRATO - CASTELNUOVO A.S.D. - CMC MONTIGLIO MONFERRATO - DUOMO CHIERI A.S.D. - FBC OZZANO 1919 RONZONESE - PECETTO - SAN GIUSEPPE RIVA - SCA ASTI - SPORT ITALY - VALFENERA

D.P. BIELLA: CANADA - CAVAGLIA - CEVER.MASSAZZA - COSSATESE - LENTA 2011 - LESSONA CALCIO - MORANESE TRINO - PALESTRO CALCIO - TRICERRESE ANDREA BODO - VALLE ELVO - VALSESSERA A.S.D. - VILLANOVA 2018 J

D.P. CUNEO – GIRONE A: ACADEMY CANALE - ACCADEMIA CALCIO ALBA - BANDITO SPORTGENTE - C.B. SPORT CARAMAGNA - CERESOLE D ALBA - CLAVESANA CALCIO 1960 - CORNELIANO D ALBA - CORTEMILIA - LIONS UNITED ALBA - PIOBESI - ROEROLANZE - SANFRE - SOMMARIVA PERNO - SOMMARIVESE

D.P. CUNEO – GIRONE B: ALBATROS SAVIGLIANO - BAGNOLO CALCIO - CALCISTICA ENVIESE - CAVALLERMAGGIORE 2014 - GIOVANILE GENOLA 05 - LAGNASCO CALCIO - RACCO 86 - REVELLO CALCIO - SCALENGHE - SPORTING CAVALLERMAGGIORE - VALLE PO - VALLE VARAITA CALCIO - VILLANOVA SOLARO

D.P. CUNEO – GIRONE C: AZZURRA - BEINETTE - BENESE - CARRU MAGLIANO ALPI - CASTELLETTESE CALCIO 14 - GARESSIO - GSPASSATORE - MARGARITESE 2022 - SAN BIAGIO - SANDAMIANESE - TARANTASCA 2018 - TRINITA - VALLE STURA CALCIO - VALVERMENAGNA

D.P. NOVARA: A C BORGO TICINO - AMATORI CALCIO GRANOZZESE - BARENGO SPORTIVA - CALCIO FARA - CAMERI CALCIO - CASALINO 1964 - LIBERTAS RAPID - MEZZOMERICO CALCIO - S.ROCCO - SPORTING BORGOLAVEZZARO - SPORTING TRECATE CALCIO - VARALLO E POMBIA - VOLUNTAS NOVARA - 1924 SUNO F.C.D.

D.P. TORINO – GIRONE A: ALMESE CALCIO - ANTONELLIANA - CEC CLUB - CITTA DI RIVOLI - DON BOSCO RIVOLI - F.C. PARELLA A.S.D. - GO SPORT GRUGLIASCO ASD - POLISPORTIVA SAN DONATO - REAL OLYMPIC COLLEGNO - REAL 909 - RIVOLI CALCIO - S.IGNAZIO SPORT - SAN PAOLO TORINO - VIRTUS CALCIO

D.P. TORINO – GIRONE B: AUXILIUM SAN LUIGI - AUXILIUM VALDOCCO - BALDISSERO - BORGO CAVOUR - COMALA - CROCETTA CALCIO ASD - DORINA - FRANCESCHINA - POLISPORTIVA DORA TORINO - PROMO SPORT TEAM - RESISTENZA GRANATA - SAN REMIGIO - SISPORT S.P.A. - STUPINIGI FOOTBALL CLUB

D.D. IVREA: AGLIE VALLE SACRA - BARACOA - CASTELLAMONTE A.S.D. - CHAMBAVE - F.C. CASTIGLIONE - FORNO - GRAND COMBIN - LEONIDAESPERANZA - MONTANARO - PERTUSIO - POLISPORTIVA VALMALONE - PONT DONNAS 2021 - VDA AOSTA CALCIO 1911

D.D. PINEROLO: ACADEMY LUSERNA CALCIO - ATLETICO VOLVERA CALCIO - CHISONE CALCIO - CIRCOLO DA GIAU DT - FOOT BALL CLUB RIVESE - MOREVILLA - RUBIANA CALCIO A.S.D. - SAN LUIGI SANTENA APS - SOCCER ACADEMY P.R. 1964 - SPORTING AIRASCHESE - SPORTINSIEME PIOBESI T.SE - TORRE PELLICE

D.P. VERBANO CUSIO OSSOLA: BAGNELLA CALCIO 1972 - CANNOBIESE 1906 - CASTELLETTESE - CIREGGIO - F.C. ESIO - GARGALLO - LIBERTAS VAPRIO - MAGGIORA CALCIO - MERGOZZESE - MONTECRESTESE - OLEGGIO CASTELLO - PREGLIESE - VIRTUS CRUSINALLO 1905

LA GRANDE NOVITA'

E ad essere stati ascoltati dai piani alti non sono stati solo i reclami rispetto alla durata del campionato: la Federazione compie un ulteriore importante passo verso le società di categoria e reintroduce gli amati Play-off per accedere alla Seconda Categoria. Oltre alla prima classificata di ognuno dei dodici gironi, potranno sfidarsi per ottenere la promozione anche le squadre che si piazzeranno al 2°, 3°, 4° e 5° posto. I Play-off si articoleranno in tre distinte fasi:

Prima fase In ciascun girone le quattro società partecipanti ai Play-Off si incontreranno fra loro in gara unica sul campo delle Società che al termine del Campionato avranno occupato nei rispettivi gironi la migliore posizione in classifica, secondo i seguenti accoppiamenti:
2^ classificata – 5^ classificata
3^ classificata – 4^ classificata
Vale la regola per cui, se tra le due squadre in questione ci sarà un distacco di almeno 8 punti, l'incontro di Play-off non verrà disputato in favore della società meglio piazzata. Successivamente, le formazioni vincitrici i due accoppiamenti si incontreranno per individuare le 12 squadre che accederanno alla fase successiva (una sola per girone). Tale gara sarà disputata sul campo della società meglio classificata al termine del Campionato. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari e in caso di ulteriore parità verrà considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al termine del Campionato.

Seconda fase Le dodici squadre vincenti la prima fase saranno inserite in quattro raggruppamenti triangolari, composti con criterio di vicinorietà, che si svilupperanno con gare di sola andata. Le vincenti di ogni triangolare otterranno il diritto alla promozione in Seconda Categoria.

Terza fase Le squadre classificate al 2° posto dei triangolari si affrontano in gara unica su campo neutro con questo schema:
1) 2^ classificata triangolare A - 2^ classificata triangolare B
2) 2^ classificata triangolare C - 2^ classificata triangolare D
In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari, seguiti dall’esecuzione eventuale dei calci di rigore. Le vincenti accedono al Campionato di Seconda Categoria, sei ulteriori promozioni.
Eventuali ulteriori retrocessioni dalla Serie D apriranno scenari per altre promozioni o per ripescaggi. 

In totale, i posti sicuri per accedere al campionato di Seconda Categoria 2023-2024 saranno dunque 18, un notevole balzo in avanti rispetto ai 13 della passata stagione.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400