Cerca

Tornei

Al via il Trofeo Unique Media, la competizione per i novant'anni dell'Ausonia: Di Benedetto parte con un sonoro 6-0 alla Pergolettese

Dopo l'esordio dell'Epifania, il torneo entrerà nel vivo nel weekend: si gioca l'8 e il 9, finali in programma domenica 16 gennaio

Al via il Trofeo Unique Media, la competizione per i novant'anni dell'Ausonia: Di Benedetto parte con un sonoro 6-0 alla Pergolettese

Uno scatto della sfida dell'Epifania tra Ausonia e Pergolettese

Il Trofeo Unique Media, competizione per celebrare i novant'anni della società neroverde, è il motivo del disastro - si fa per dire - naturale che ha dato il via al 2022 calcistico. Via Bonfadini, sede meneghina dell'Ausonia, è l'epicentro e rappresenta la capitale del calcio giovanile dilettantistico lombardo. Tra le incertezze legate al futuro, i dubbi riguardo ciò che potrà accadere, l'attesa di tornare a giocare e la voglia di competere, Ausonia-Pergolettese - match d'esordio del Trofeo Unique Media giocato nella mattinata di ieri, 6 gennaio - ha rappresentato "La Resistencia" del calcio giocato. A centrare il primo successo dell'anno sono stati i neroverdi di Mario Di Benedetto, semplicemente eccezionali nell'imporsi con un sonoro 6-0 a scapito dei pari età gialloblù, formazione che compete nel campionato Nazionale Under 16 Serie C. Alla sfida dell'Epifania seguiranno due weekend di grande calcio: si parte già da domani, sabato 8 gennaio, quando il torneo entrerà nel vivo, dopodiché si scenderà in campo domenica 9 e il weekend del 15/16 gennaio per le fasi finali.

FORMAT, CALENDARIO E PARTECIPANTI

Otto squadre partecipanti, equamente divise in due raggruppamenti da quattro per una fase a gironi stile Mondiale: tre partite per stilare una classifica, la quale decreterà gli accoppiamenti per le finali, da quella per il 7°/8° a quella per il 1° e 2° posto. Tutte le partite avranno una durata di ottanta minuti - la stessa del campionato - e in caso di parità verrà assegnato un punto a testa (per fase a gironi), mentre si disputeranno direttamente i calci di rigore (per le finali). Come detto, a parte la sfida d'esordio tra Ausonia e Pergolettese, si giocherà tutto nel giro di una settimana: l'8 e il 19 gennaio si scenderà in campo per le prime due giornate della fade a gironi, il 15 avrà luogo la terza giornata mentre il 16 spazio alle finali.
Tra rinunce e cambiamenti dell'ultimo momento, queste le otto partecipanti divise tra girone A e girone B.

GIRONE A: Ausonia Academy, Virtus Ciserano Bergamo, Renate, Solbiatese
GIRONE B: Ausonia, Pergolettese, Lecco, Tritium

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400