Cerca

Tornei

Due goleade e un'impresa titanica: che show all'Annovazzi!

I padroni di casa partono bene: sarà derby milanese agli ottavi

Due goleade e un'impresa storica: che show all'Annovazzi!

Che talento per l'Enotria! A sinistra Favaro, numero dieci e fantasista, a destra La Gioia, leader tecnico e baby fuoriclasse

Dilettanti-professionisti 2-2. Questo il bilancio della seconda serata del Torneo Annovazzi, al termine della quale sono state rese note le prime quattro formazioni che si giocheranno gli ottavi di finale. In attesa dell'aggiornamento del calendario, dettato dalla pubblicazione delle date dei recuperi da parte del Comitato Regionale Lombardia, a fare festa sono due milanesi, una bergamasca ed una piacentina: Enotria, Accademia Inter, Albinoleffe e Piacenza. I padroni di casa e i nerazzurri si sono imposti con merito su due professioniste - rispettivamente Pro Patria e Renate - e si sfideranno tra di loro in una partita ricca di significato che deciderà chi affronterà il Milan. I bergamaschi hanno fatto valere la legge del più forte contro l'Alcione, i piacentini si sono mangiati in un sol boccone la Virtus Ciserano Bergamo.

IL PROGRAMMA COMPLETO

Il prossimo appuntamento sarà giovedì 24 febbraio, quando in via Cazzaniga - confermatasi anche nella seconda serata una location coi fiocchi - andranno in scena i sedicesimi di finale della parte destra del tabellone. Di seguito il programma completo di settimana prossima.

  • Aldini-Monza: 24 febbraio ore 21:00
  • Accademia Pavese-Como: 24 febbraio ore 19:45
  • Vis Nova-Pro Sesto: 24 febbraio ore 19:45
  • Ponte San Pietro-Lecco: 24 febbraio ore 21:00

La rosa dei classe 2008 della Virtus Ciserano Bergamo al gran completo

ENOTRIA-PRO PATRIA (4-0)

Inizia col botto l'Annovazzi dell'Enotria, capace di annichilire con un sonoro 4-0 la Pro Patria. Una prestazione maiuscola quella dei ragazzi di Baldissin, avanti nel primo tempo con La Gioia ma incapaci di chiuderla prima dell'intervallo. La ripresa è invece uno show: i rossoblù ne segnano altri tre - in gol Favero, Nourice e ancora La Gioia - e strappano meritatamente il pass per gli ottavi di finale.

CLICCA PER RESOCONTO E TABELLINO

I classe 2008 dell'Enotria, padroni di casa, in posa prima del fischio d'inizio

ACCADEMIA INTER-RENATE (2-0)

Non sbaglia neanche la squadra di Corti, impostasi con un netto 2-0 sui pari età del Renate. Il trionfo dei nerazzurri di via Cilea rappresenta una vera e propria impresa, essendo arrivato contro una formazione - almeno sulla carta - di un'altra categoria e in un palcoscenico importante quale il Torneo Annovazzi. In gol per i milanesi Madon in avvio e Giuliani - su assist dello stesso Madon - nella ripresa.

CLICCA PER RESOCONTO E TABELLINO

La formazione titolare dell'Accademia Inter classe 2008 di Corti, capace di battere 2-0 il Renate

VIRTUS CISERANO BERGAMO-PIACENZA (1-5)

Senza storia la sfida andata in scena sul campo "B" tra Virtus Ciserano Bergamo e Piacenza, con i biancorossi piacentini letteralmente devastanti nel rifilare una cinquina senza storia. A trascinare la squadra di Chierici ci ha pensato Ditanto, mentre per i bergamaschi la rete del momentaneo pareggio di Frattini è risultata inutile.

CLICCA PER RESOCONTO E TABELLINO

La rosa del Piacenza Under 14 al gran completo prima della sfida del Torneo Annovazzi

ALCIONE-ALBINOLEFFE (0-1)

Un gol del subentrato Pedroni piega i campioni in carica dell'Alcione, eliminati al primo turno dopo aver vinto la 40ª edizione lo scorso settembre in finale contro i padroni di casa dell'Enotria. Grande prova di forza per i bergamaschi, partiti forte ma calati leggermente nella ripresa. Di conseguenza la squadra di Calderoli è riuscita a trovare sempre più campo, creando molto ma non riuscendo a concludere.

CLICCA PER LA CRONACA DI SPRINT E SPORT

CLICCA PER RESOCONTO E TABELLINO

La formazione titolare dell'Alcione di Calderoli, impegnata nella sfida all'Albinoleffe del Torneo Annovazzi

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400