Cerca

Gandinese Under 14, pessimista il tecnico Omar Moretti: «Difficile pensare di finire la stagione»

IMG_20012021_144332_(900_x_600_pixel)
Nata nel luglio 2015, la ASD Gandinese è una giovane società (ri)nata dagli sforzi, soprattutto, dagli sforzi del Direttore Sportivo Giorgio Robecchi e dell'allora presidente Francesco Castelli, che hanno messo anima e cuore in questo progetto volto soprattutto a coinvolgere i giovani di Gandino stessa e delle zone limitrofe, dopo la fusione tra la vecchia Gandinese e l'Albinese. Una storia ancora tutta da scrivere per gli Orobici in rossonero, ma i presupposti ci sono: e tra i giovani che riempiono le fila della nuova Gandinese ci sono i ragazzi dell'Under 14, allenati da Omar Moretti, che abbiamo incontrato per un focus a 360 gradi su di lui e sui suoi ragazzi. Quando ha iniziato ad allenare? «Qui alla Gandinese, due anni fa. Ho giocato a calcio dai 7 ai 40 anni, anche qui a Gandino. Dopodiché appunto ho cominciato ad allenare, cominciando con gli Esordienti, ed ora eccomi qui. Ci tengo a precisare che non sono l'unico tecnico in squadra: sono affiancato da altri due allenatori, Matteo Bonomi ed Enrico Giovanni Botta». Una stagione davvero anomala quella di quest'anno. Come vi eravate preparati, e come stava andando? «Abbiamo cominciato la preparazione a fine Agosto, ponendo l'accento soprattutto sulla parte atletica per il primo mese. Abbiamo perso la prima stagionale con l'Aurora Seriate, poi il campionato è stato interrotto. Peccato, perché i ragazzi hanno dovuto interrompere il loro processo di maturazione, che stava procedendo bene, avendo finora ben metabolizzato il passaggio al calcio a 11». Pensa di avere una rosa competitiva? «La squadra è cresciuta molto, soprattutto nella fase difensiva, ma abbiamo buone individualità in ogni reparto, quindi possiamo fare bene. La società non ha chiesto risultati: vogliamo soprattutto formare un buon gruppo, e prepararli per la prima squadra. Direi comunque che possiamo toglierci qualche soddisfazione, ma occhio alla big, che sulla carta sono Juvenes, Aurora Seriate e Ciserano». Come si è trovato in società durante questi anni? «Ottimamente: penso che sia una società che ha le possibilità di competere in categorie molto più alte, perché è ben strutturata e composta da persone molto competenti, dal presidente, ai responsabili, ai tecnici». Parliamo dei vostri allenamenti: cosa chiedete ai vostri ragazzi? «Tecnica, tecnica, tecnica. Certo ci deve essere una buona base atletica, che curiamo ovviamente, ma è importante che i ragazzi abbiano la palla tra i piedi: voglio un calcio propositivo. Per ora, penso che lo schema migliore con cui schierarsi sia il 4-4-2, ovvero quello con cui vengono occupati meglio gli spazi. Poi, se proprio devo scegliere, a me piace il 4-1-3-2». Che idea si è fatto sulla situazione attuale? Giusto chiudere tutto, o si poteva trovare una soluzione migliore? «Penso che ci fossero le possibilità di continuare gli allenamenti in sicurezza, così come avevamo cominciato a fare prima di tornare in zona rossa: con gruppi di 10 ragazzi alla volta, senza usare gli spogliatoi. Sinceramente, sono pessimista sulla ripresa del campionato: anche se si dovesse ripartire a marzo o ad aprile, questo vorrebbe dire dover terminare il campionato in due mesi. Cosa che ritengo molto improbabile, ma spero di sbagliarmi».      

GANDINESE UNDER 14 STAGIONE 2020/2021

STAFF: OMAR MORETTI, ALLENATORE MATTEO BONOMI, ALLENATORE ENRICO GIOVANNI BOTTA, ALLENATORE TRA I PALI: 2007 - RAFFAELE GHERARDI 2007 - MARCO GUSPINI IN DIFESA: 2008 - MATTEO MOSCONI 2008 - GIACOMO REMONDINI 2008 - THOMAS ROTTIGNI 2007 - FABIO SCABURRI 2007 - GABRIELE SERALI A CENTROCAMPO: 2007 - DEAN BIAVA 2007 - MAURO BONANDRINI 2007 - CRISTIAN BONAZZI 2007 - FRANCESCO COLOMBI 2008 - SAMUELE CONSONNI 2008 - PIETRO CORSI 2007 - MARCO FERRARI 2007 - ANDREA MASTINU 2007 - FRANCESCO MICHELI 2009 - ANDREA PEZZOLI IN ATTACCO: 2008 - DAVIDE MARTINAZZOLI 2007 - VALERIO POLI 2007 - FEDERICO BOTTIGNI 2007 - ALESSIO PIETRO SALVI 2007 - GABRIELE SOLENNITÀ
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400