Cerca

Under 14

Castellanzese - Gorla Minore: i neroverdi giocano a tennis, ma che parate da parte del gialloblù Gianfagna

Al triplice fischio i ragazzi di Gugliemi esultano per 6 volte e restano saldi in vetta alla classifica, Rogora sa che il suo gruppo può crescere e fare bene

Castellanzese-Gorla Minore: i neroverdi giocano a tennis, ma che parate da parte del gialloblù Gianfagna

I 2008 della Castellanzese prima del fischio d'inizio

La Castellanzese vuole arrivare ai Regionali, e lo si vede. Col il Gorla Minore finisce 6-1: i neroverdi sono bravi nell'andare a segno, ma per i gialloblù la scena se la prende tutta Emanuele Gianfagna, estremo difensore che si è immolato diverse volte. Se il primo tempo finisce con un tris per i ragazzi di Guglielmi, nella ripresa il Gorla Minore di Rogora accorcia le distanze, ma gli ultimi 5' di gioco si tingono nuovamente di neroverde.


Tris neroverde. Solo dopo 2' di gioco il neroverde Riccardo Como ha fra i piedi la palla dell'1-0, è bravissimo nei tempi di uscita ilo portiere del Gorla Minore, Gianfagna. Al 4' ci prova anche Piloni, il primo tiro finisce sopra la travera, mentre il secondo vale l'1-0. Brividi al 10' con Mino che cavalca sulla fascia, è provvidenziale l'intervento del centrale difensivo gialloblù Bekshiu. Due giri di orologio dopo arriva il raddoppio della Castellanzese, è Pupo a trovare il guizzo vincente. Il Gorla ci crede e cerca una reazione con Terzi, il capitano neroverde Diego Chiarelli è bravissimo ad anticipare l'avversario, lanciato a rete. Al quarto d'ora ennesima perla di Mino – un colpo di tacco perfetto che finisce esattamente fra i piedi di Dell'Acqua: il numero 9 però non inquadra alla perfezione lo specchio della porta. Il Gorla Minore non demorde, passaggio filtrante di Vettori per Bittoni, che però viene anticipato da Coppi; i gialloblù ci provano ancora, ma Terzi non riesce ad angolare bene il tiro. Al 22' Pupo va vicinissimo alla doppietta personale, ma la traversa gli nega la gioia; pochi istanti dopo ci prova anche Cirigliano, ma Gianfagna mura le due conclusioni del numero 8 neroverde. È al 24' che il capitano della Castellanzese Diego Chiarelli trova il tris, perfetta l'imbucata del difensore neroverde che sorprende l'estremo difensore gialloblù. Al 27' doppia occasione per i ragazzi di Guglielmi, prima Dell'Acqua e poi Piloni non riescono a bucare la rete avversaria. Alla mezz'ora ancora Chiarelli insidioso, assist per Piloni, la girata finisce sul fondo. Sullo scadere Terzi trova il gol che accorcia le distanze, ma viene annullato per fuorigioco.


Gianfagna saracinesca. A partire forte è la Castellanzese, con Dell'Acqua che si invola a rete, calcia a botta sicura, ma la risposta di Gianfagna è miracolosa. Al 7' ci prova Riccardo Como, ancora una volta c'è la risposta del portiere del Gorla Minore che devia con i pugni.La Castellanzese sembra andare un po' a rilento, ma la coppia difensiva formata da Vigna e Soragna sventa ogni sortita di Terzi e Bittoni. C'è una Castellanzese che continua ad attaccare ma c'è un Gianfagna che continua a negare la gioia a tutti i giocatori neroverdi, certamente il portiere del Gorla Minore si sta rivelando il migliore in campo. Al 28' il Gorla Minore trova il gol che accorcia le distanze, Bittoni è bravissimo a bucare la rete. I festeggiamenti durano troppo poco, due minuti dopo Zaccaria trova il poker. Allo scadere bellissimo il duello fra Romano e Soragna: il primo si invola a rete, il secondo lo chiude perfettamente. Al 34' Bejshiu atterra Galvan e il direttore di gara assegna il penalty: Chirelli è gelido e gioisce per la doppietta personale. Nei minuti di recupero Lancetti fissa il risultato sul definitivo 6-1.


IL TABELLINO


CASTELLANZESE-GORLA MINORE 6-1

RETI: 4' Piloni (C), 12' Pupo (C), 24' Chiarelli D. (C), 28' st Bittoni (G), 30' st Zaccaria (C), 34' st rig. Chiarelli D. (C), 37' st Lancetti (C)

CASTELLANZESE (4-3-3): Thomas 7, Como G. 6.5 (14' st Lancetta 7), Mino 7.5, Vigna 7.5, Coppi 6.5 (1' st Soragna 7), Chiarelli D. 8, Pupo 7 (1' st Frigoli 6.5), Cirigliano 7 (24' st Jelo 6.5), Dell'Acqua 7 (14' st Galvan 7.5), Piloni 7 (1' st Zaccaria 7), Como R. 6.5 (14' st Canino 7). A disp.: Chisarelli N., Jelo, Frigoli, Canino, Galvan, Lancetta, Turconi, Soragna, Zaccaria. All. Guglielmi 8.

GORLA MINORE (4-4-2): Gianfagna 8.5, Manfreda 6 (14' st Banfi 6.5), Domo 6.5, Bombelli 6 (14' st Vignati 6.5), Medici 6, Bekshiu 7, Bittoni 7, Vettori 6, Terzi 6.5 (19' st Roncari 6), Romano 6, Dani 6 (29' st Londi sv). A disp.: Scuderi, Vignati, Londi, Roncari, Banfi. All.Rogora 6.5.

ARBITRO: Mauro di Busto Arsizio 8.


LE PAGELLE


CASTELLANZESE

Thomas 7 Sicuro nelle uscite, peccato per quel gol preso che forse era evitabile. Tutto sommato prestazione molto più che sufficiente.

Como G. 6.5 Corre tanto, si spende per la squadra ed è sempre in buona posizione. Ottima prova.

14' st Lancetta 7 Il gol allo scadere è solo la ciliegina sulla torta.

Mino 7.5 Offre diversi spunti interessanti ai compagni del reparto avanzato. La Castellanzese attacca proprio dalla sinistra, sua fascia di competenza.

Vigna 7.5 In difesa è un muro e vince innumerevoli duelli aerei grazie all'altezza. Bene anche in fase propositiva.

Coppi 6.5 Buona la sua prova, dove dimostra sempre grande attenzione in tutte le fasi del gioco.

1' st Soragna 7 Là dietro con lui non si soffre. Il fisico lo aiuta, ma ha anche tanta tecnica.

Chiarelli D. 8 Il capitano trova la gioia della doppietta e dimostra grande personalità in campo. Corre 75 minuti senza mai annaspare.

Pupo 7 Il secondo gol è una piccola perla. 35 minuti di grande sostanza al servizio dei compagni.

1' st Frigoli 6.5 Prova decisamente convincente. Bene in fase di contrasto, qualche minima svista c'è, ma le basi sono ottime.

Cirigliano 7 Qualche gol sbagliato, ma tanta voglia di fare bene. Mette in campo il cuore e la prestazione è ottimale. (24' st Jelo 6.5)

Dell'Acqua 7 Anche lui sotto porta sbaglia qualcosina, ma quanta corsa e quanti passaggi precisi. Buona l'intesa con Piloni e Como.

14' st Galvan 7.5 Conquista il rigore furbamente, sulla fascia va a mille all'ora.

Piloni 7 Dopo aver toccato la traversa si rifà con il gol che sblocca la gara.

1' st Zaccaria 7 Il suo ingresso regala grande profondità. Grinta e fiato da vendere.

Como R. 6.5 Va vicinissimo al gol in un paio di occasioni, la prestazione c'è tutta. Personalità da vendere. (14' st Canino 7).

All. Guglielmi 8 I suoi ragazzi si confermano grandi. Dopo aver subito il gol vanno a segno altre volte. Incita il gruppo fino allo scadere e non sottovaluta mai l'avversario.

GORLA MINORE

Gianfagna 8.5 Tanti, tantissimi gli interventi tempestivi. Senza di lui il passivo sarebbe stato più ampio. Portiere fatto e finito, sicuramente il migliore in campo.

Manfreda 6 Cerca di dare la giusta spinta, ma da quella parte del campo è difficile. Tutto sommato prova decisamente soddisfacente.

14' st Banfi 6.5 Buon controllo della sfera. In crescita.

Domo 6.5 Prova a mettersi in cabina di regia e offre diversi spunti interessanti dalla parte sinistra.

Bombelli 6 Va un po' in affanno ma si riprende sempre bene. Cerca sempre di porre rimedio all'errore. (14' st Vignati 6.5)

Medici 6 Come Bombelli non si perde mai d'animo e cerca sempre di frenare l'avversario.

Bekshiu 7 In difesa è quello che soffre meno, aiuta spesso e volentieri Bombelli. Buone le sue chiusure.

Bittoni 7 Segna il gol che fa sperare il Gorla Minore. Ha tanta corsa e anche tante qualità tecniche.

Vettori 6 La statura non lo aiuta, ma lui ci mette il cuore ed è bravissimo a infilarsi fra le linee avversarie.

Terzi 6.5 Si divora qualche gol, ma pressa sempre altissimo. Ci crede fino alla fine ed esce stremato. (19' st Roncari 6)

Romano 6 Cerca sempre la soluzione migliore, fatica un po', però dimostra grande intelligenza tattica.

Dani 6 Non brilla, ma là davanti fa a spallate con tutti. Carattere da vendere! (29' st Londi sv).

All.Rogora 6.5 I suoi ragazzi continuano a crederci fino allo scadere, forse il passivo è un po' eccessivo per quello visto in campo. La squadra può certamente crescere e fare bene.

ARBITRO

Mauro di Busto Arsizio 8 Alla sua seconda partita ufficiale dimostra grande personalità. È sempre in posizione e praticamente non sbaglia nulla.

LE INTERVISTE

Fabio Guglielmi commenta così la vittoria della sua Castellanzese: «Mi dispiace solamente di aver subito quel gol, preso un po’ in maniera ingenua. Sono felicissimo del mio gruppo, unito e tutti i ragazzi sono sempre presenti agli allenamenti. Voglio sottolineare che sono orgoglioso di tutti e 24 i ragazzi, cerco sempre di fare girare e giocare tutti i ragazzi».

Matteo Rogora del Gorla Minore vede il bicchiere mezzo pieno: «Sono contento dei ragazzi, sono stati bene in campo e hanno reagito. Forse gli ultimi due gol pesano un po', ma ripeto, sono contento del gruppo».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400