Cerca

Alcione – Viscontini Under 14: doppi Bulgari e Di Biccari, vola subito l'Alcione

Calderoli Alcione

Beniamino Calderoli, allenatore dell'Alcione Under 14

Partita a senso unico quella tra Alcione e Viscontini. Gli uomini di Calderoli passeggiano sugli ospiti in una partita il cui risultato non è mai stato messo in discussione. Troppo ampia la differenza tecnica e fisica tra le squadre con i padroni di casa che fin da subito indirizzano la partita e la conducono senza soffrire e passando la maggior parte del tempo nella metà campo avversaria. Sugli scudi la coppia offensiva dell'Alcione Di Biccari-Bulgari, autori entrambi di una doppietta. Poco da salvare invece per la Viscontini che esce con le ossa rotte dal confronto con i più forti avversari. Le ottime parate di Biondi hanno evitato al passivo di diventare ancora più pesante. I padroni di casa partono forte fin dal primo pallone e ci impiegano 6' minuti a sbloccare il risultato con il colpo di testa di Bulgari lasciato colpevolmente solo. La maggior tecnica dell'Alcione permette ai padroni di casa di rendersi pericolosi ad ogni azione offensiva ma spesso gli uomini offensivi peccano di cattiveria al momento del tiro. Dopo un paio di interventi efficaci di Biondi al 22' Bulgari trova la sua personale doppietta con una conclusione da fuori che viene deviata e non lascia scampo al portiere. Il 4-3-1-2 permette ai giocatori dell'Alcione di svariare continuamente sul fronte offensivo facendo correre a vuoto i centrocampisti avversari e permette di attaccare con più uomini soprattutto sulle fasce. La spinta offensiva dell'Alcione non accenna a diminuire e al 28' una spettacolare azione di Curto in area permette a Di Biccari di realizzare il facile tap-in a porta vuota. Sul finale di frazione sono i legni a fermare gli attacchi dell'Alcione. Nel giro di 4' minuti Curto di testa e Di Biccari in mezza girata colpiscono la traversa a portiere battuto. L'ultima emozione del primo tempo è la gran conclusione di Scarpellini che viene disinnescata da un'ottimo Biondi. Nel secondo tempo i ritmi calano e la Viscontini si chiude per cercare di limitare i danni riuscendoci per i primi 10'. Calderoli si affida ai cambi e viene ricompensato al 13' dal grande conclusione da fuori area di Dino direttamente all'incrocio dei pali. L'Alcione continua a controllare il gioco ma la manovra è meno fluida e ci si affida spesso ai tiri da fuori che non creano molti pericoli alla retroguardia avversaria. Il divario rimane lo stesso immenso e al 20' arriva anche la firma di Campatelli che trasforma il calcio di punizione dal limite dell'area. Il 5-0 taglia definitivamente le gambe alla Viscontini che lascia sempre più spazi e incassa altre tre reti che portano la firma di Gruppi con un gran tiro da fuori, Curci abile a sfruttare una lettura sbagliata di Figliola, e Di Biccari che approfitta di un'indecisione difensiva e sigla la personale doppietta all'ultimo pallone della partita. L'Alcione manda già un segnale forte al campionato, l'intenzione non è solo quella di vincere, ma anche e soprattutto di farlo dominando e seguendo determinati principi tecnici e di gioco.

IL TABELLINO DI ALCIONE – VISCONTINI UNDER 14

ALCIONE-VISCONTINI 8-0 RETI: 6' Bulgari, 22' Bulgari, 28' Di Biccari, 13' st Dino, 20' st Campatelli, 26' st Gruppi, 29' st Curci, 35' st Di Biccari. ALCIONE (4-3-1-2): Moroni 6 (1' st Trevisani 6), Ragona 6 (1' st Curci 6.5), Curto W. 6 (14' st Llugaxhiu 6.5), Manaj 6.5, Frigerio 6.5, Curto A. 7 (14' st Gruppi 7), Scarpellini 6.5 (7' st Dino 7), Maggi 6.5 (7' st Halilaj 6.5), Campatelli 7, Di Biccari 7.5, Bulgari 7.5 (14' st Cannata 6). All. Calderoli 7.5. VISCONTINI (4-4-2): Biondi 6.5, Paulucci 6 (5' st Checco 6), Figliola 6, Lovisolo 6, Vaglia 6 (30' st Rusu SV), Totaro 6, Pitalieri 6 (11' st Barbi 6) Racu 6, Seregni 6 (5' st Salzano 6) Zambelli 6 (25' st Amoruso 6), Scotuzzi 6 (9' st Cester 6). A disp. Rossetti, Graffeo. All. Fortini 6. ARBITRO: Barbieri di Milano 6.5 Partita semplice gestita senza affanni. AMMONITI: 19' st Figliola (V).

LE PAGELLE DI ALCIONE – VISCONTINI UNDER 14

PAGELLE ALCIONE All. Calderoli 7.5 La sua squadra indirizza la partita fin da subito e dilaga col passare dei minuti. Moroni 6 Partita da spettatore non pagante ( 1' st Trevisani 6). Ragona 6 Troppo timido nella fase offensiva ( 1' st Curci 6.5 Più propositivo del compagno). Curto W. 6 Inizia poco concentrato, migliora alla distanza ( 14' st Llugaxhiu 6.5 Partita diligente). Manaj 6.5 Compie un paio di buoni interventi nell' 1 contro 1. Frigerio 6.5 Un treno sulla fascia nel primo tempo, nel secondo tempo è più bloccato. Curto A. 7 Un'assist pregevole e tante giocate di qualità. Dovrebbe essere più cattivo al momento del tiro ( 14' st Gruppi 7 Entra e segna un gran gol da fuori area). Scarpellini 6.5 Mette ordine in mezzo al campo sbagliando pochissimi palloni ( 7' st Dino 7 Regala una perla in un momento di "stallo" della partita). Maggi 6.5 Gioca una buona partita ma spreca in più occasioni potenziali azioni da gol ( 7' st Halilaj 6.5 Bravo a sfruttare l'errore del difensore per segnare). Campatelli 7 Un gol su punizione e tanti movimenti tra le linee. Di Biccari 7.5 Segna due gol da rapinatore d'area e confeziona un'assist di grinta. Bulgari 7.5 Segna una doppietta e va vicino al gol in un'altro paio di occasioni ( 14' st Cannata 6). PAGELLE VISCONTINI All. Fortini 6 Il risultato parla da se, la sua squadra non è mai in partita. Biondi 6.5 Limita i danni soprattutto nel primo tempo. Paulucci 6 Soffre gli inserimenti avversari ( 5' st Checco 6). Figliola 6 In costante difficoltà contro gli attaccanti avversari. Lovisolo 6 Soffre un pochino meno del compagno di reparto ma sbaglia troppi palloni. Vaglia 6 Viene provato in più posizioni non convince in nessuna ( 30' st Rusu SV). Totaro 6 Corre molto ma spesso a vuoto. Pitalieri 6 Troppo frettoloso negli appoggi ( 11' st Barbi 6). Racu 6 Prova a dare una mano alla difesa, riuscendoci poco. Seregni 6 Non trova la sua posizione finendo per vagare in mezzo al campo ( 5' st Salzano 6). Zambelli 6 Nel primo tempo è l'unico a provarci, poi cala anche lui ( 25' st Amoruso 6). Scotuzzi 6 Incide pochissimo sulla partita ( 9' st Cester 6).

LE PAROLE DEL POST-PARTITA

Nonostante la rotonda vittoria  Calderoli non è soddisfatto: « I ragazzi sono stati fermi per tanto tempo e non abbiamo avuto la possibilità di giocare delle amichevoli per provare quello che facciamo in allenamento.Oggi non è stata una prestazione positiva ma nel complesso stiamo lavorando bene.Oggi abbiamo fatto commesso troppi errori tecnici e di concetto dobbiamo lavorare su questi aspetti».  
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400