Cerca

Under 14

Bresso-Ardor Bollate: Kyosev come Leo Messi, i padroni di casa portano a casa i tre punti trascinati dalle giocate di Foti

I 2008 di Savasta vincono il match con l'Ardor Bollate segnando sette gol e mantenendo la porta imbattuta: oltre alla tripletta di Kyosev, in gol anche De Angelis da subentrato

Bresso-Ardor Bollate Under 14

La formazione titolare del Bresso allenata da Mattia Savasta, in posa prima del match con l'Ardor Bollate

Vince il Bresso la partita con gli ospiti dell’Ardor Bollate. Il risultato è largo, è vero, 7-0, ma gli ospiti hanno certamente l’alibi di essere assolutamente corti, visto che i convocati erano appena dodici. Questo però non toglie chiaramente nulla alla prestazione dei padroni di casa, che è stata maiuscola praticamente in ogni zona del campo. Si sono messi largamente in mostra Kyosev, autore di una fantastica tripletta, Foti e Panella. Da segnalare anche il buon ingresso di De Angelis a gara in corso, autore di quello che spesso viene definito un gol “da cineteca”. Per l’Ardor Bollate super impegnato...

Sprint e Sport

Questo contenuto è riservato agli abbonati

e continua a leggere i tuoi articoli con

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400