Cerca

Under 14

Faravelli illude, poi Mirra si sveglia e firma il successo d'alta quota

I padroni di casa rimontano in grande stile dopo essere passati in svantaggio ad inizio primo tempo

Matis Corso, Schiaffino Under 14

Oggi autore di una doppietta

Uno splendido Schiaffino vince lo scontro diretto contro la Rondinella, mantiene l'imbattibilità e rimane in scia della capolista Cimiano. A Paderno Dugnano prevalgono per 6-1 i padroni di casa grazie alla tripletta di Mirra, alla doppietta di Corso e alla marcatura di Fernando. Gli ospiti vanno in vantaggio con Faravelli e giocano un buon primo tempo, mentre calano nella ripresa anche per motivi fisici. Nella prima frazione di gioco l'incontro è equilibrato ed entrambe le squadre si fanno apprezzare per belle manovre e giocate individuali d'alto profilo. Nel secondo tempo i ragazzi di Letizia aumentano il divario anche grazie alle doti balistiche del numero 11 che segna due reti su punizione. 

FARAVELLI, ILLUSIONE BEFFARDA

La partita si accende subito perché entrambe le compagini partono forte. Il primo tentativo è di Corso che tira alto e fa subito capire di essere in palla. Al 4' però mettono la testa avanti i ragazzi di Nola: gran discesa sulla destra di Frezzato che arriva sul fondo e crossa alla perfezione per Faravelli: il numero 11 arriva puntuale all'appuntamento con il pallone e gonfia la rete a porta vuota. La Rondinella spinge sull'acceleratore e ci prova con Frezzato il cui tiro da fuori area termina a lato. Gli ospiti trovano spesso sfogo sulla corsia di destra con il numero 2 che, quando parte in progressione, è imprendibile. Lo Schiaffino però è fortemente determinato a ristabilire la parità. Cherubini, con un bel suggerimento, imbecca Corso, il numero 7 si presenta davanti a Di Pietro, ma non riesce a scavalcarlo in uscita. Gli esterni di casa sono molto ispirati, hanno buoni spunti e provano spesso l'uno contro uno. Mirra fa le prove generali del gol e tira alto dopo essersi ben liberato dal marcatore. I locali lavorano particolarmente bene con la catena di destra composta da Fernando e Corso. Il numero 2 spinge con continuità e da un suo cross arriva il colpo di testa di Ciompi che viene parato facilmente da Di Pietro. I padroni di casa pareggiano al 25': lancio di Di Domizio per Mirra che, a tu per tu con il portiere ospite, lo scavalca. Lo Schiaffino continua a premere e Fernando ci prova in due occasioni: prima su punizione, con il pallone che termina alto, e poi con una potente conclusione da fuori anch'essa oltre la traversa. La Rondinella regge e torna a spaventare i padroni di casa: Bugalete viene ben servito in profondità e, da posizione defilata, tira sull'esterno della rete. Al 33' i ragazzi di Letizia completano la rimonta con una dinamica simile al loro primo gol: lancio di Scirpoli per Corso che gonfia la rete con un bel tiro a incrociare. Un giro di lancette dopo arriva il 3-1: prima Di Pietro salva su Mirra in uscita, nel prosieguo dell'azione il pallone giunge a Fernando che fa partire un missile da fuori area la cui corsa termina all'incrocio dei pali.

BIANCOROSSI DILAGANTI

La ripresa, fin dalle prime battute, vede uno Schiaffino arrembante. Cherubini impegna il portiere ospite con un tiro da fuori che il numero uno controlla in due tempi. I padroni di casa giocano bene sia centralmente che sulle fasce tenendo costantemente sotto pressione i loro avversari. Corso, su cross di Caprini, va vicino al 4-1 e alla doppietta, ma il suo tiro viene respinto da Prisco. Il quarto gol dei locali arriva al 15': Mirra va in gol per la seconda volta con una punizione potente e ben angolata che non lascia scampo a Di Pietro. Lo Schiaffino vola sulle ali dell'entusiasmo e al 19' realizza il 5-1: Mirra questa volta veste i panni dell'uomo assist e imbecca Corso; il numero 7 sfrutta bene il bell'invito e firma la sua doppietta. I padroni di casa sono scatenati e al 21' arriva il 6-1, ancora su punizione: questa volta Mirra va per una soluzione morbida che termina sotto la traversa. Tripletta per il numero 11. Nonostante il passivo pesante, la Rondinella non si scompone e mostra buone trame. Gli ospiti ci provano con una punizione di Accorra che termina alta e poi con il subentrato Russo che tira sull'esterno della rete dopo essere stato ben servito da Bugalete. L'ultimo tentativo dei padroni di casa porta la firma del neo entrato Ballabio che da fuori area calcia a lato. 

IL TABELLINO

SCHIAFFINO-RONDINELLA 6-1
RETI: 4' Faravelli (R), 25' Mirra (S), 33' Corso (S), 34' Fernando (S), 15' st Mirra (S), 19' st Corso (S), 21' st Mirra (S).
SCHIAFFINO (4-2-3-1): Calati 6.5, Fernando 7.5, Caprini 6.5 (24’st Arzuffi sv), Caloi 6.5 (20’ st Ballabio 6.5), Scirpoli 7, Di Domizio 7, Corso 7.5 (20’ st Barresi 6.5), Boniardi 7 (24’st Marino sv), Ciompi 6.5 (24’ st Colombo sv), Cherubini 6.5 (10' st Rigamonti 6.5), Mirra 8.5 (24’ st Farchica sv). A disp. Randolo, Spandi. All. Letizia 7.5. Dir. Caloi.
RONDINELLA (4-3-3): Di Pietro 6, Frezzato 7, Sala 6, Ziu 6.5, Scarazzini 6, Prisco 6.5, Casafina 6 (10’ st Russo 6), Accorra 6.5, Bugalete 6.5, Bai 6.5, Faravelli 6.5. A disp. Neri, Quispe Bejarano, Giusti, Ravagnani. All. Nola 6. Dir. Neri.
ARBITRO: Barnabei di Cinisello Balsamo 6.5
AMMONITI: Bai (R), Frezzato (R), Bugalete (R). 

LE PAGELLE

SCHIAFFINO
Calati 6.5 Effettua delle buone uscite scegliendo il tempo giusto e andando in presa sicura.
Fernando 7.5 Soprattutto nel primo tempo spinge con grande continuità e realizza uno splendido gol con un bolide dalla lunga distanza che termina all'incrocio dei pali. 
Caprini 6.5 Nel primo tempo si dedica principalmente alla fase difensiva, mentre nella ripresa si fa apprezzare anche per delle discese sulla sinistra. (24' st Arzuffi sv).
Caloi 6.5 Dà un'ottima protezione alla difesa intercettando diversi palloni e recuperandone altrettanti. 
20'st Ballabio 6.5 Bravo in fase di interdizione, si propone anche in avanti e in un'occasione si rende pericoloso con un tiro da fuori. 
Scirpoli 7 Sempre preciso e puntuale negli interventi, ha anche il merito di servire l'assist a Corso per il gol del 2-1. 
Di Domizio 7 Forma un'ottima coppia con Scirpoli, è sempre attento in marcatura e fornisce l'assist a Mirra per il gol del momentaneo pareggio. 
Corso 7.5 Tante giocate di qualità sulla destra, punta l'uomo e spesso lo supera. Corona la sua prestazione con una bella doppietta. 
20'st Barresi 6.5 È intraprendente, mostra buoni spunti, si smarca bene e riceve diversi palloni. 
Boniardi 7 Abile sia in costruzione che in interdizione. Detta bene i tempi della manovra, effettua ottimi scambi e aperture precise. (24' st Marino sv). 
Ciompi 6.5 Lotta su ogni pallone, ingaggia numerosi duelli e fa tanto movimento. (24' st Colombo sv).
Cherubini 6.5 Si muove bene tra le linee, effettua dei buoni passaggi filtranti e si rende pericoloso con un tiro da fuori parato in due tempi da Di Pietro. 
10'st Rigamonti 6.5 Dà vivacità sulla trequarti, si fa trovare spesso libero e dialoga bene con i compagni. 
Mirra 8.5 È in giornata di grazia. Realizza una fantastica tripletta, salta spesso l'uomo e si conquista diverse punizioni. Una costante spina nel fianco per gli avversari. (24' st Farchica sv).
All. Letizia 7.5 Prestazione di grande spessore della sua squadra che reagisce benissimo al gol subito e indirizza la partita nella seconda parte del primo tempo. Nella ripresa gestisce bene i due gol di vantaggio e lo incrementa, peraltro concedendo poco agli avversari. 

L'undici titolare dello Schiaffino Under 14 contro la Rondinella 

Mattia Mirra, Schiaffino Under 14 

RONDINELLA 
Di Pietro 6
Subisce sei gol sui quali non ha responsabilità. Nelle altre occasioni si fa sempre trovare pronto. 
Frezzato 7 Dopo una travolgente discesa sulla destra serve l'assist a Faravelli per il gol del momentaneo vantaggio. Dirompenti le sue progressioni, in particolare nel primo tempo. 
Sala 6 Mette massimo impegno nel cercare di contenere Corso che oggi è in gran giornata. 
Ziu 6.5 Vince tanti contrasti e recupera diversi palloni. Ottimo il suo lavoro in fase di non possesso. 
Scarazzini 6 Ingaggia tanti duelli, in particolare con Ciompi, e in alcuni casi ha la meglio. 
Prisco 6.5 Effettua delle buone coperture e un grande salvataggio ribattendo un tiro di Corso. 
Casafina 6 Fatica a rendersi pericoloso, ma ha il merito di dare una mano in fase di non possesso con buoni ripiegamenti. 
10' st Russo 6 Ingaggia tanti duelli con i difensori centrali avversari e si rende pericoloso con una conclusione che termina sull'esterno della rete. 
Accorra 6.5 Dà un prezioso contributo in entrambe le fasi, mostra un buon dinamismo e accompagna bene l'azione. 
Bugalete 6.5 Fa tanto movimento, detta bene la profondità e si rende pericoloso con un tiro che termina sull'esterno della rete. 
Bai 6.5 Ottimo costruttore di gioco, effettua tante verticalizzazioni e gestisce quasi sempre bene il pallone scegliendo spesso la giocata corretta nelle diverse situazioni. 
Faravelli 6.5 Si fa trovare al posto giusto nel momento giusto e realizza il gol del momentaneo vantaggio. 
All. Nola 6 La sua squadra mostra buone trame di gioco, va in vantaggio e nel primo tempo regge abbastanza bene il confronto. Nella ripresa i suoi ragazzi calano, anche per motivi fisici, e perdono un po' di brillantezza. 

La Rondinella Under 14 impegnata sul campo dello Schiaffino 

ARBITRO 
Barnabei di Cinisello Balsamo 6.5 Gestisce bene la partita che si svolge ad alti ritmi e si fa sempre trovare vicino all'azione.  

LE INTERVISTE

Castello, vice allenatore dello Schiaffino: «Siamo partiti un po' tranquilli, abbiamo preso un gol che non dovevamo prendere. La squadra ha poi reagito bene. Siamo molto contenti sullo sviluppo del gioco, abbiamo giocato bene palla a terra. Dobbiamo stare con i piedi per terra e ogni partita va affrontata nel modo giusto e sempre nel rispetto per gli avversari».

Marco Nola, tecnico Rondinella: «Fino al 4-1 è stata una partita tutto sommato quasi equilibrata. Abbiamo diverse assenze, in parte sostituite da dei ragazzi del 2009. È da un mese che abbiamo degli indisponibili, ma abbiamo comunque fato bene vincendo alcune partite. Mi sarebbe piaciuto giocare questa partita con tutti i ragazzi a disposizione».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400