Cerca

Under 14

Biancorossi vincenti col brivido, Andrade ci crede ma non basta al Baggio

Il Settimo gioca e convince, tre punti sudati ma meritati per i ragazzi di Pevere

Alessandro Ruotolo e Francesco Smanno Settimo Milanese Under 14

Alessandro Ruotolo e Francesco Smanno, hanno indirizzato i tre punti al Settimo

Niente da fare per il Baggio di Valerio Vinci, nonostante la carica e la voglia di rimontare i gialloblu si devono arrendere 2-1 contro il Settimo Milanese di Massimo Pevere. Proprio i padroni di casa, grazie al gol di Smanno nel primo tempo e quello di Ruotolo nel secondo, si sono aggiudicati i tre punti. Per gli ospiti non è bastata la rete Andrade per fare una rimonta che avrebbe avuto dello straordinario. 

PENDOLINO SMANNO

Fin dall'inizio ad entrare con una marcia in più sono i padroni di casa, e già al terzo minuto arriva il primo tiro della partita. Nella prima parte di gara sono diversi i tiri biancorossi verso la porta avversaria, ma nessuno preoccupa il portiere del Baggio. Al 14' il Settimo apre le danze: grande gol di Smanno che si stacca dalla fase difensiva e in velocità brucia tutti gli avversari e tira sul secondo palo, beffando il portiere che non può fare nulla per evitare il gol. I giocatori di Pevere cercano il secondo gol e diverse volte ci vanno vicino soprattutto con Donno che, al 27', cerca ancora la rete: solo una bella parata di Russo dice di no al tiro del centrocampista smanacciando in calcio d'angolo. Se da una parte il Settimo spinge, dall'altra c'è il Baggio che prova a colpire in contropiede. A crederci sempre è Gaetano, che lotta su tutti i palloni e quasi sfida da solo la difesa avversaria.

ANDRADE CI CREDE

Ancora una volta sono i padroni di casa a cominciare con una grinta in più. Già al 5' trovano il gol del doppio vantaggio. La squadra di casa riesce a fare male con l'arma preferita: i calci d'angolo. Dopo un bel cross, Ruotolo si trova il pallone sul piede e, senza pensarci due volte, scarica con gran forza il pallone che finisce sotto la traversa. I biancorossi dominano gran parte della partita ma sono troppe le occasioni non sfruttate e che consentono al Baggio di rimanere in partita. Proprio con questa mentalità ancora viva i gialloblù trovano la rete che riapre la partita: al 20', dopo una bella parata di  Taccari, Andrade ci crede ed arriva per primo sulla ribattuta e, con un pallonetto, supera il portiere avversario ed insacca il pallone. Il Settimo non cambia atteggiamento: attacca. Al 25' Valeri recupera palla sulla trequarti avversaria e si prende un fallo al limite. A calciarlo ci va Porta che, dalla distanza, centra la traversa. Al 31' Russo è autore ancora di una bella parata: Valeri cerca ancora il gol ma il portiere intuisce l'angolo e chiude la sua saracinesca. Dopo tre minuti di recupero l'arbitro fischia tre volte e si conclude la gara, a favore dei ragazzi di Pevere.

IL TABELLINO 

Settimo Mil. - Baggio 2-1
RETI: 14'pt Smanno (S.M), 5' st Ruotolo (S.M), 20' st Andrade (B)
SETTIMO MIL. (3-5-2): Pilozo 6 (1' st Taccari 6.5), D'Avino 6.5, Gernone 6.5 (3' st Porta 7.5), Zefi 7 (14' st Cerruti 6), Donno 8, Smanno 8, Pagani 7.5, Valeri 7.5 (33' st Tavecchia sv), Zilio 7 (10' st Durante 6.5), Papa 7 (26' pt Ruotolo 7.5), Fossati 7. All. Pevere 7.5. Dir. D'Avino.
BAGGIO (4-4-2): Russo Lillo 7, Ardizzola 7, Andrao 7, Funes 6.5, Anas 7, Mohamed 6.5 (35' st Romano sv), El Salamony 6.5, Andrade 7.5, Gaetano 7.5, Carmenini 6.5 (18' st Bazzoni 6), Laureano Melgarejo 7. A disp. Soliman, Plua Montalvo. All. Vinci 7. Dir. Dal Molin.
ARBITRO: Orio di Milano 7.5.
AMMONITO: D'Avino (S.M)

LE PAGELLE 

SETTIMO MILANESE
Pilozo 6 Poco impegnato. Molto bravo nelle prese alte.
1' st Taccari 6.5 Bravo nel chiudere gli spazi e molto bravo nei rilanci lunghi.
D'Avino 6.5 Bella partita da un punto di vista difensivo, dalle sue parti era molto difficile. Bravo sempre a chiudere gli spazi. 
Gernone 6.5 Anche lui molto bravo nel chiudere gli spazi e ad essere sempre in partita.
3' st Porta 7.5 Entra dalla panchina in un modo perfetto. Nonostante la sua età dimostra di avere già una grande mentalità e tecnica. 
Zefi 7 Il gol sarebbe stato il modo adatto per incorniciare la sua partita. Sempre presente e molto reattivo nelle chiusure.  
Donno 8 Partita da tuttocampista per lui, inizia centrocampista e finisce difensore. Ha dimostrato di avere un piede fuori dal comune e di categoria superiore. 
Smanno 8 Primo tempo da incorniciare per lui. Sulla sua fascia avrà macinato tantissimi chilometri. Bravo sia ad offendere che a difendere.
Pagani 7.5 Inizia piano ma nel recupero dimostra tutta la sua qualità ma anche tutta la sua fisicità. 
Valeri 7.5 Come il suo compagno di reparto si accende nel secondo tempo, dimostra tutta la sua bravura e la capacità di leggere il calcio. (33' st Tavecchia sv).
Zilio 7 Lotta contro i centrali avversari spesso da solo. Usa il suo fisico per la squadra e fa salire bene i suoi compagni. 
10' st Durante 6.5 Entra bene dalla panchina e fa capire tutto il suo talento. 
Papa 7 Quel poco che gioca lo gioca ad un livello incredibile. Purtroppo l'infortunio alla mano lo fa uscire, auguriamo a lui una pronta guarigione.
26' pt Ruotolo 7.5 Entra bene e fa valere tutta la sua fisicità. Bravo ad essere al punto giusto al momento giusto nel gol.
Fossati 7.5 Si accende nel secondo tempo e la sua velocità diventa un'arma in più per i suoi. Era infermabile. 
All. Pevere 7.5 Schiera una formazione molto interessante ed i suoi fanno quello che lui dice. Anche a gara in corso indovina i cambi che danno quel qualcosa in più.

BAGGIO
Russo Lillo 7 Fondamentale per il risultato. Compie delle bellissime parate grazie alle quali tiene fino all'ultimo a galla la sua squadra.
Ardizzola 7 Bravo nel provare a spingere, ma ancora di più nel chiudere gli spazi dalla sua fascia.
Andrao 7 Anche lui chiude bene la sua fascia e bravo nel provare a cercare sempre la giocata in avanti.
Funes 6.5 Avversari in giornata e lui prova a fare il suo. Bravo. 
Anas 7 Bravo nel chiudere bene gli spazi ed a non mollare mai. Nonostante avversari veloci tiene bene l'uomo senza lasciare spazi. 
Mohamed 6.5 Non una delle sue migliori partite. Poco presente nelle azioni da gioco, solo qualche lampo lo accende. (35' st Romano sv).
El Salamony 6.5 Compie un paio di chiusure ma poco per un giocatore come lui. Sicuramente si rifarà. 
Andrade 7.5 Bravo nell'azione del gol. Nonostante la difesa ed il portiere prova una giocata non facile da trovare. Coraggioso. 
Gaetano 7.5 Non molla mai, usa sempre il suo fisico ed è l'unico a crederci fino alla fine. Bravo nel far salire i suoi. 
Carmenini 6.5 Poco presente in partita, solo con i calci da fermo riesce a dimostrare il suo piede e la sua bravura.
18' st Bazzoni 6 Non riesce a fare tanto ma comunque si prende una sufficienza.
Laureano Melgarejo 7 La sua partita è stata a lampi. Bravo a cercare di anticipare sulle seconde palle ed a lottare con il suo fisico e la sua velocità.
All. Vinci 7 Fino alla fine ha provato a dare la carica ai suoi, non molla mai e cerca di far rimanere i suoi ragazzi sempre dentro la partita.

ARBITRO
Orio di Milano 7.5 Dimostra di avere fin da subito la partita in pugno, non si fa mai ingannare ed arbitra in un modo molto omogeneo. Sicuro.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400