Cerca

Under 14

Verso i Regionali, Cambiaghese qualificata grazie all'ago della bilancia BM Sporting: tutte le prime classificate e la situazione per l'ultimo posto disponibile

Si è conclusa la fase autunnale dell'Under 14 della delegazione di Monza e sono arrivati i cinque verdetti riguardanti i primi posti: resta il pass da assegnare alla migliore seconda

Verso i Regionali, Cambiaghese qualificata grazie all'ago della bilancia BM Sporting: tutte le prime classificate e la situazione per l'ultimo posto disponibile

La Cambiaghese, che ha conquistato l'accesso ai regionali anche per via della vittoria del BM Sporting con il Carugate

Con il recupero della settima giornata del Girone G tra BM Sporting e Carugate, la squadra di Basiamo Masate è diventata il vero e proprio ago della bilancia del raggruppamento, mettendo i bastoni tra le ruote ai sogni di gloria del Carugate: l'incontro è stato vinto dal BM per 3-0, che così aggancia proprio gli avversari a 22 punti e consegnando, de facto, l'accesso diretto ai Regionali alla Cambiaghese, prima in classifica con un solo punto in più rispetto alle altre due compagini.

Si delinea così il quadro completo delle vincitrici del girone che conquistano il pass di accesso alla fase primaverile dei campionati Regionali 2021/2022: nel Girone E esulta la Speranza Agrate, che conclude a punteggio pieno con 27 punti; stesso punteggio nel Girone F per la Vis Nova; come detto, il Gruppo G con un colpo di scena incredibile, vede la Cambiaghese restare salda al comando a 23 punti; trionfa con 30 punti (e dieci partite giocate) la Folgore Caratese nel Girone H, che all'ultima giornata dà lo strappo necessario per ottenere il biglietto di sola andata; chiude il discorso il Girone I, con il Pozzuolo a punteggio pieno a quota 27 punti.

Cinque qualificate, dunque, per sei posti. L'ultimo slot verrà assegnato alla vincitrice dello spareggio che si giocherà il 19 dicembre tra le migliori seconde. Queste due squadre verranno scelte sulla base dei criteri annunciati nel Comunicato Ufficiale n.12 della Delegazione di Monza del 7 ottobre 2021, che prendono in considerazione principalmente due criteri: media punti - visto il Girone H con 11 squadre rispetto alle "abituali" 10 degli altri gruppi - e punteggio in Coppa Disciplina.

Per ogni girone, le seconde classificate sono le seguenti: il Città di Brugherio a 22 punti nel Girone E; nel Girone F c'è ancora il Città di Brugherio, ma si tratta della Squadra B, quindi si scala alla terza, ossia il Varedo a 18; continuano le emozioni nel Gruppo G, perché c'è un ex-aequo tra BM Sporting e Carugate, entrambe a 22 punti; Base 96 a 27 nel Gruppo H; chiude sempre il Girone I, con il Bellusco a quota 22.

Prima di andare a calcolare la media punti, bisogna risolvere la questione di equilibrio tra BM Sporting e Carugate: in questo caso, come spiegato dal regolamento, si tengono in considerazione i punti ottenuti dalle due squadre in Coppa Disciplina. Qualora la situazione di stallo dovesse persistere, si procederà con un sorteggio. Da qui, verrà fuori la migliore seconda del raggruppamento.

Una volta definita quindi la migliore seconda "assoluta" tra BM Sporting e Carugate, si vanno a delineare le medie punti per capire quali squadre accederanno allo spareggio. La situazione, dopo la dovuta aritmetica, è la seguente:

  • Girone E – Città di Brugherio – media punti: 2,4(periodico);
  • Girone F – Varedo – media punti: 2;
  • Girone G – BM Sporting o Carugate – media punti: 2,4(periodico);
  • Girone H – Base 96 – media punti: 2,7;
  • Girone I – Bellusco – media punti: 2,4(periodico).

Dunque, in base a quanto detto prima, accede sicuramente allo spareggio la Base 96, in virtù della media punti più alta tra tutte le seconde. Impossibile accedere alla partita finale per il Varedo, che con una media di soli 2 punti a partita è sotto a tutte le restanti. Per definire l'avversaria della Base 96, visto l'equilibrio tra Città di Brugherio, Bellusco e una tra BM Sporting e Carugate, si tornerà a prendere in considerazione il punteggio in Coppa Disciplina. Se anche così l'equilibrio dovesse continuare a ripresentarsi, la Delegazione procederà a scegliere l'ultima squadra con un sorteggio. Per consultare il regolamento completo, in ogni caso, basta cliccare qui per raggiungere il Comunicato Ufficiale in questione.

Per quel che riguarda la data della finale, come comunicato dalla Delegazione di Monza, «lo spareggio tra le 2 migliori seconde classificate alla fine dei tornei autunnali per stabilire la 6° Società avente diritto a partecipare al campionato regionale primaverile verrà disputato domenica 19/12 (salvo imprevisti) in orario e campo da stabilirsi».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400