Cerca

Briga - Riviera D'Orta: ai padroni di casa basta Carbone

CARBONE

Capitan Nicolò Carbone risolve la gara con una magistrale punizione dal limite

Sfida di alta classifica quella tra Briga e Riviera D’Orta: seconda contro prima. La decide una punizione calciata magistralmente da capitan Carbone il quale permette così ai suoi di accorciare le distanze rispetto ad un Riviera D’Orta che rimane capolista ma con soli due punti di vantaggio sulla squadra allenata da Pier Marco Trincherini. Ad ogni modo Carbone non risulta essere l’unico artefice di questa fondamentale vittoria: grandi meriti vanno infatti attribuiti anche a Veccio che tra i pali compie una serie di interventi prodigiosi nel corso di tutto l’arco della gara. La grande prestazione di quest’ultimo inizia al 10’ quando la porta del Briga è assediata da tre conclusioni consecutive da distanza ravvicinata: tutte intercettate, l’una dopo l’altra, da Veccio che infine accompagna la palla in calcio d’angolo. Sui suoi sviluppi Capparelli colpisce a botta sicura ma la sfera gli viene deviata sulla traversa dalla difesa avversaria. Il Briga tira un sospiro di sollievo. Il primo tempo, tuttavia, si caratterizza per il furore offensivo degli ospiti i quali creano più occasioni da rete che non vengono però concretizzate ancora grazie al portiere del Briga. La più clamorosa si verifica al 28’: Della Vedova supera in velocità il centrale difensivo Saraceni e tenta di aggirare in dribbling Veccio che però è bravo a toccare il pallone quel che basta per infrangere l’azione da gol. Quando l’arbitro Ensi Bushaj di Novara fischia due volte, le squadre rientrano negli spogliatoi col punteggio di 0 a 0. Alla vivacità degli attaccanti ospiti si è opposta una grande applicazione difensiva del Briga che è però mancato in fase avanzata. Nella ripresa però la formazione casalinga cresce di intensità ed al 3’ Lekaj serve in profondità un Pessina in grande spolvero il quale prova a battere Zenoni che intercetta coi piedi. Il Briga inizia a prendere fiducia e nel suo momento migliore, al 13’ della ripresa, Carbone batte la punizione che deciderà le sorti dell’incontro. La palla sfila alla destra della barriera e si insacca nell’angolino basso. Al vano forcing finale del Riviera D’Orta si contrappongono i contropiedi della compagine di casa ma né l’una né l’altra smuovono ulteriormente il risultato. Finisce 1 a 0 ed il Briga può ora sognare il sorpasso.

BRIGA - RIVIERA D’ORTA 1-0 RETE: 13’ st Carbone (B) AMMONITI: 4’ st Zanetta (B), 16’ st Lusci (B) ARBITRO: Ensi Bushaj di Novara 7 Inappuntabile.

BRIGA 4-4-2 All. Trincherini 7 Il Briga cresce con il passare dei minuti. Veccio 8 Compie dei veri e propri miracoli che valgono quanto un gol. Pallotta 6.5 Preciso e grintoso. Fornara 7 Fa buona guardia. 30’ st Ioli sv. Saraceni 7 Non fa passare nessuno. Zanetta 7.5 Grandi interventi difensivi. Carbone 8 Personalità a centrocampo. E’ suo il gol della vittoria. Pessina 7.5 Ispira l’azione offensiva con stile. Orlando 6.5 Disinvolto con il pallone tra i piedi. 9’ st Valli 6.5 Rinforza il centrocampo. Lekaj 6.5 Buon riferimento avanzato. 13’ st Fiori 6.5 Alcune occasioni per lui. Lusci 6.5 Prova a dare fiato all’attacco. 16’ st Magliocca 6.5 Buon tocco di palla. Zocca 6 Poco servito, a tratti isolato. 7’ st Breshak 6.5 Fa valere il fisico in avanti. A DISP: Temporelli. DIR: Cominato, Moser.

GUARDA LA FOTO GALLERY DELLA PARTITA

RIVIERA D’ORTA 4-2-3-1 All. Talarico 6 Alla squadra oggi è mancata concretezza. Zenoni 6.5 Bel salvataggio su Pessina. Bendriouch 6.5 Lotta senza paura. 18’ st Bettoni 6.5 Fa il suo lavoro in avanti. Capparelli 7 Tante occasioni da rete create. Martinazzi 7 Bravo negli anticipi. Sahad 6.5 Si spinge spesso in avanti. Tonati 6.5 Copre bene. Funicelli 7.5 Passaggi filtranti, dribbling e buone opportunità da rete. Beltrami 6.5 Combatte a centrocampo. Minazzoli 6.5 Attento in copertura. 28’ st Talarico sv. Carucci 6 Poche occasioni per lui. Della Vedova 6.5 Ottima chance nel primo tempo. A DISP: Craighero, Faravelli. DIR: Langianese.

LE INTERVISTE DEL DOPO PARTITA: PARLA TRINCHERINI

LE INTERVISTE DEL DOPO PARTITA: PARLA TALARICO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400