Cerca

Pavia Academy - Lombardia Uno Under 14: Esordio con tre punti per Innamorato

pavia academy lombardia uno under 14 - lombardia uno

Lombardia Uno

La Lombardia Uno vince una partita intensa e sempre combattuta contro un Pavia Academy che fino all'ultimo ci prova senza però riuscire a mettere in difficoltà la squadra ospite, una prestazione positiva per entrambe le compagini. Allo stadio comunale "Fortunati" si respira calcio, grinta e passione per tutti i 70 minuti di gioco e queste due rose , entrambe vincenti nel loro girone provinciale nella prima parte di stagione, mettono in campo qualità e tanta voglia di vincere. Ad averla meglio però è la squadra allenata da Innanorato, che sfrutta al meglio un paio di errori della retroguardia avversaria a differenza del Pavia che non riesce ad essere cinico quando arriva sotto porta. I primi minuti sono di vero e proprio studio, poche occasione ma un ottimo giro palla per entrambi gli organici, un giro palla comandato con qualità da Repossi per i padroni di casa e D'Agati per gli ospiti arrivati da Milano. A rompere l'equilibrio ci pensa al 15' Bonalume, che sfrutta un grave errore in compartecipazione di Tosi e Ricco, l'estremo difensore e il numero 5 giocano al "tua-mia" e alla fine nessuno dei due interviene, il numero 11 ospite è il "terzo che gode fra i due litiganti" e a porta sguarnita insacca lo 0 a 1. Il gol subito non piega la squadra Pavese che raccoglie i cocci e riparte forte. Al 21' Manca entra in area di rigore e dopo una sterzata degna del miglior Diego Milito viene steso da D'Agati. Il rigore è netto ed è netta e precisa anche la trasformazione di capitan Repossi che spiazza il portiere e fa 1-1. Il pareggio dura però solo 5 minuti, infatti una seconda disattenzione della retroguardia di casa fa arrivare la sfera sui piedi di Bonalume che finta di destro, se la sposta sul sinistro, incrocia e fa 1-2 e doppietta personale. La partita è in bilico anche per tutto il secondo tempo, entrambe le squadre cercano di imprimere sul match il proprio dettame tattico e i propri ritmi di gioco. Quello che balza sicuramente all'occhio è il tentativo sia del Pavia che della Lombardia Uno di partire dal basso con la costruzione, buttando e spazzando pochissimi palloni. Sono pochissime le occasioni da gol nel secondo tempo, anche se il ritmo rimane alto e la qualità di gioco di ottimo livello. Sicuramente la squadra che va più vicina al gol è quella ospite che prima con Gjepali e poi con il subentrante Dalla Libera mette paura ai padroni di casa, ma se nella prima occasione a sbagliare è il numero 10 di Milano che mette sul fondo, nella seconda è l'estremo difensore bravo a fermare una conclusione del numero 14 ospite. É solo l'antipasto del gol per Dalla Libera che pochi minuti più tardi sigla il definitivo 1-3 raccogliendo una sfera respinta dal palo. L'ultima emozione ce la regala Endrizzi che pareggia i conti sulla sfida dagli 11 metri con Repossi. Se nel primo tempo il numero 4 aveva trovato il pareggio grazie alla massima punizione, in questo caso è il portiere ad ipnotizzare il capitano locale che sbaglia il secondo calcio di rigore concesso al Pavia. Finisce dunque 1-3 che regala i primi 3 punti di questo campionato regionale under 14 alla Lombardia Uno. PAVIA ACADEMY – LOMBARDIA UNO 1-3 Reti (0-1, 1-1, 1-2, 1-3): 15' Bonalume (Lo), 22' Repossi (Pa), 26' Bonalume (Lo), Dalla Libera (Lo). PAVIA ACADEMY (4-4-2): Tosi 6, Garlaschi 6 ( 20' st Foppa 6), Ricco 5,5, Ricciardi 6, Muccelli 6 (21' st Tessitore 6), Trevisan 6, Repossi 6.5, Nappi 6 (29' Farina 6), Ragni 6, Vitali 6 (1' st Della Giovanna 6), Manca 6 (28' st Poggi 6). All Fucci 6.5 LOMBARDIA UNO (4-3-3): Endrizzi 6.5, Gagliardi 6 (21' st Dalla Libera 6), Cravino 6.5, Summa 6 (27' Rigo 6), D'Agati 7, Raimondi 6.5, Sciacca 6.5, Di Coste 6 (27' Marra 6), Lisco 6, Gjepali 6.5 (21' st Perego), Bonalume 7,5 (32' st Fanello s.v). All. Innamorato 7 AMMONITI: Lisco (Lo), Marra (Lo), Della Giovanna (Pa), Gagliardi (Lo), ARBITRO: Gomulski sezione di Pavia 6.5. Arbitraggio molto fiscale ma con pochissimi errori. Tiene sempre in mano la partita. Bravo nel vedere il primo rigore per il Pavia, forse un po generoso sul secondo episodio. LE PAGELLE DI PAVIA ACADEMY - LOMBARDIA UNO [caption id="attachment_187436" align="alignnone" width="900"] pavia academy lombardia uno under 14 Pavia Academy[/caption] PAVIA ACADEMY Tosi 6 Non si capisce con Ricco sul primo gol, può fare poco nelle altre occasioni. Garlaschi 6 Abbastanza attendo, poche sbavature (17' st Foppa 6). Muccelli 6 Spinge poco, tiene bene la posizione (21' st Tessitore 6). Repossi 6,5 Due rigori, uno trasformato e uno sbagliato ma è lui il costruttore di gioco. Ricco 5,5 Grave errore sul primo gol avversario. Ricciardi 6 Alcuni errori ma la prestazione rimane positiva. Trevisan 6 Ci mette molta corsa ma fa fatica ad incidere. Nappi 6 Bene in fase di ostruzione, meno in quella di costruzione (29' st Farina 6) Vitali 6 Non la sua miglior prestazione, pochi spunti (1' st Della Giovanna 6 L'impegno non manca ma incide poco ). Manca 6 Ottimo primo tempo, sparisce nel secondo, si procura il calcio di rigore (28' st Poggi 6). Ragni 6 Pochssime iniziative e conclusioni. All Fucci 6.5 I ragazzi giocano una discreta partita ma subiscono gol su grosse disattenzioni, si poteva fare meglio ma la strada è quella giusta. LOMBARDIA UNO Endrizzi 6,5 Poche volte chiamato in causa ma para divinamente il rigore del possibile 2-3. Summa 6 Campo difficile per lui, ma si impegna fino alla sostituzione (27' Rigo 6 Sempre attento). Cravino 6.5 Quasi insuperabile, prestazione top del centrale difensivo. Gagliardi 6 Buona prestazione, quasi mai in sofferenza (21' st Dalla Libera 6). D'agati 7 Il metronomo del centrocampo, tanta qualità e ottima visione di gioco. Sciacca 6.5 Grinta e coraggio, molti palloni recuperati. Di Coste 6 In mezzo al campo cerca di interrompere le trame offensive della squadra avversaria (27' Marra 6 Grosso aiuto per il centrocampo). Raimondi 6.5 Un motorino, gran velocità palla al piede. Lisco 6 Supporta il centrocampo e cerca di aiutare in zona offensica Gjepali 6.5 Tanta classe per il numero 10, molte azioni offensive passano dai suoi piedi (21' st Perego 6). Bonalume 6 Due occasioni e due gol, ha il fiuto del vero bomber (32' st Fanello s.v.) All Innamorato 6.5 Una squadra che non ha mai paura di costruire dal basso e di giocare palla a terra, anche su un campo pensante come quello di oggi i principi sono stati rispettati.

LE INTERVISTE DEL POST PARTITA: FUCCI

LE INTERVISTE DEL POST PARTITA: INNAMORATO


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati. Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400