Cerca

Solbiatese - Castellanzese Under 14: la doppietta di Croci regala i primi tre punti ai neroverdi

Solbiatese - Castellanzese Under 14

Diego Mangano della Solbiatese, specialista delle punizioni

Dopo la sconfitta di misura dello scorso sabato, la Castellanzese trova i primi tre punti nel campionato Regionale; e lo fa sul difficilissimo campo della Solbiatese. A partire forte sono i padroni di casa che ci provano con Tigani, ma la conclusione desta poche preoccupazioni alla retroguardia di Guglielmi. La risposta neroverde è immediata: scambio fra Cirigliano e Rupolo che calcia di potenza, ma il tiro si spegne sul fondo. Al 10' punizione in favore della Solbiatese: Mangano esegue alla perfezione, Marzolla incorna ma l'estremo difensore ospite, Saravalli, para con estrema facilità. Una manciata di minuti dopo ci prova anche Cannazza, ma è un nulla di fatto. La Castellanzese cresce e cerca di proporre il proprio gioco e lo fa sfruttando la velocità del tridente offensivo composto da Rupolo, Cirigliano e Croci, i quali vengono mandati in profondità da Pagliuca e Ildefonsi. Al 24' ci pensa Croci a sbloccare la partita e a portare in vantaggio la Castellanzese. Due minuti dopo Croci trova la gioia della doppietta: il numero 9 neroverde parte in contropiede e con un lob spettacolare supera il portiere di casa. Sullo scadere lo stesso Croci va vicinissimo alla tripletta, ma Scalisi ci mette una pezza e devia in angolo con la punta dei guantoni. L'inizio della ripresa vede i padroni di casa andare subito alla ricerca di un gol che accorcerebbe le distanze, mentre i ragazzi di Guglielmi cercano in tutti i modi di ipotecare la vittoria, provando a segnare la terza rete. Qualche polemica all'8' di gioco, quando il portiere neroverde atterra Saporiti, ma il direttore di gara lascia proseguire senza prendere alcun provvedimento. La Castellanzese continua a pressare altissimo, ma nessuno sotto porta riesce a trovare il guizzo vincente. Al 23' la Solbiatese accorcia le distanze con una conclusione spettacolare dalla lunga distanza di Mangano, sulla quale Saravalli nulla può. Dopo aver trovato il gol i padroni di casa prendono coraggio e crescono, sia sotto il profilo del gioco sia dal punto di vista caratteriale. Sullo scadere ancora Mangano pericoloso, ma al triplice fischio il risultato non cambia: la Castellanzese può festeggiare il primo successo nei Regionali.

IL TABELLINO DI Solbiatese - Castellanzese Under 14

Solbiatese Calcio - Castellanzese 1-2 RETI (0-2, 1-2): 24' Croci (C), 26' Croci (C), 23' st Mangano (S). SOLBIATESE CALCIO (4-3-1-2): Scalisi 6 (13' st Brusa 6), Tigani 6.5, Marzolla 6 (1' st Xhilaj 6.5), Spanu 6.5, Francescato 6, Finoli 6, Bosisio 6 (12' st Marzola 6), Mangano 7, Saporiti 6.5, Cannazza 6.5 (8' st Rizzetto 6), Ermolli 6. All. Mezzotero 6. Dir. Finoli. CASTELLANZESE (4-3-3): Saravalli 6.5, Mondini 7 (9' st Redaelli 6.5), Ruscheni 6.5 (1' st Ciavarella 6.5), Giulioni 7, Fusha 6.5, Fazzari 6.5 (1' st Paradiso 6.5), Rupolo 7.5, Pagliuca 7.5, Croci 8, Ildefonsi 7.5 (15' st Chiarelli sv, 22' st Coruzzi 6), Cirigliano 7.5 (40' st Bertazzo sv). A disp. Gianesella, Kovaci. All. Guglielmi 7.5. Dir. Graziani. ARBITRO: Pirillo di Varese 6 Qualche sbavatura, ma nel complesso sufficiente. AMMONITI: Chiarelli (C), Croci (C)

LE PAGELLE DI Solbiatese - Castellanzese Under 14

SOLBIATESE: [caption id="attachment_189128" align="alignnone" width="900"] Solbiatese - Castellanzese Under 14 La squadra della Solbiatese, capitanata dal tecnico Luca Mezzotero[/caption] All. Mezzotero 6 Esorta i suoi fino al triplice fischio. Sicuramente l'assenza di Malta davanti si sente. Scalisi 6 Sul primo gol poteva fare qualcosina in più, ma è protagonista di grandi parate. Tigani 6.5 Macina chilometri sulla fascia per tutta la durata della gara. Instancabile. Marzolla 6 Qualche sbavatura, ma tutto sommato sufficiente 1' st Xhilaj 6.5 Entra e dona profondità ai neroazzurri. Spanu 6.5 Grande lavoro a centrocampo. Gioca di sacrificio. Francescato 6 Qualche pallone perso di troppo. Cresce nella ripresa. Finoli 6 Tenere a bada il tridente neroverde non è un lavoro semplice, lui ci prova in tutti i modi. Bosisio 6 Galoppa a più non posso. A metà ripresa appare stanco. Mangano 7 Il migliore dei suoi. I calci piazzati sono il suo pane quotidiano. Saporiti 6.5 Nella seconda frazione crea grandi grattacapi alla retroguardia avversaria. Cannazza 6.5 Si rende insidioso in più di una circostanza. Ermolli 6 Poco incisivo là davanti. Pecca in grinta. CASTELLANZESE: [caption id="attachment_189123" align="alignnone" width="900"] Solbiatese - Castellanzese Under 14 Gli undici titolari scelti dal tecnico neroverde, Fabio Guglielmi[/caption] All. Guglielmi 7.5 I suoi scendono in campo con la giusta grinta. Saravalli 6.5 Risponde presente se chiamato in causa. Sul gol può davvero poco. Mondini 7 Corre per due, vince innumerevoli contrasti. Ruscheni 6.5 Cerca sempre la giocata intelligente. Bravo nel crearsi spazi. Giulioni 7 Un muro. Con lui ad arrivare in area sono davvero pochi avversari. Fusha 6.5 Buona prestazione. Il suo in difesa lo fa alla perfezione. Fazzari 6.5 Faro della difesa neroverde. Bravo anche in fase di impostazione. Rupolo 7.5 Del trio offensivo è quello a creare più insidie, sfruttando a dovere la fascia sinistra. Pagliuca 7.5 Signore del centrocampo. Non ne sbaglia una. Chapeau! Croci 8 Una doppietta devastante. Va vicino più volte anche al terzo gol. Bomber vero. Ildefonsi 7.5 Innesca azioni sempre insidiose. È lui a dettare i tempi di gioco. Cirigliano 7.5 Una mina vagante. Peccato per l'infortunio a fine gara.

Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati. Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400