Cerca

Under 14

Verso Alpignano-Lascaris: le cinque curiosità che forse non sapevi

Le statistiche delle due capoliste che si giocano il primato del girone C

Alpignano-Lascaris: le cinque curiosità che forse non sapevi

Mikeal Amorosi, centrale difensivo della squadra di Baseggio

Alpignano e Lascaris si affrontano nello scontro più atteso del girone C, tanto che Baseggio, allenatore dei biancoblù, ha parlato di «partita già decisiva». Le due squadre sono appaiate in vetta a 19 punti, con il Lucento di Rapisarda spettatore in prima fila nella speranza di rosicchiare punti importanti. In attesa del big match di domenica, ecco cinque curiosità che forse non sapevi sulle due squadre:

1. Mikeal Amorosi (Alpignano) è l'unico giocatore delle due squadre ad aver giocato tutti i 490 minuti disputati fin ora in campionato.

2. Nicolò Donadio (Alpignano) e Gianluca Delle Cave (Lascaris) comandano la classifica dei giocatori in rapporto ai minuti impiegati per segnare in media un gol: 48 min/gol per il capitano biancoblù, 54 min/gol per il centravanti bianconero.

3. Federico Covacci (Alpignano) è il giocatore più subentrato dell'intero girone: 7 ingressi in campo per lui a partita in corso.

4. Il Lascaris è la squadra che ha mandato in gol più giocatori, ben 10: Delle Cave (7 gol), Caputi (4 gol), Leopatra, Halip, Sesia (3 gol), Maffei, Ferrara (2 gol), Bianco, Attademo, Guglielminotti (1 gol).

5. Tommaso Castaldi è il portiere meno battuto (1 gol subito) dell'intera categoria Under 14 insieme a Santoro e Prato del Chisola, ma con un numero di minuti in campo nettamente superiore: 404 minuti per il portierone bianconero, 280 e 210 per i due vinovesi. 

Trovi tutti i risultati, queste e altre statistiche sull'app di Sprint e Sport. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400