Cerca

Under 14

Venaria: la migrazione di Fabio Brignone, da terzino a goleador

Un gol ogni 103' per l'esterno che Michael Carella si è reinventato jolly offensivo

Venaria: la migrazione di Fabio Brignone, da terzino a goleador

Fabio Brignone, Venaria 2008

Un gol ogni 103 minuti, sette reti pesanti per permettere al Venaria di rimanere in partita e sperare in un girone di ritorno a tutto gas verso la salvezza. E pensare che in teoria Fabio Brignone avrebbe dovuto fare il terzino. Nato come centrale difensivo nella Scuola Calcio, ha visto scivolare la sua vocazione sempre più in fascia, sempre più in avanti. A seguirlo in questo percorso un mentore principale: «Prima di questa stagione l’ho allenato per quattro anni - spiega il tecnico dei cervotti Michael Carella - Nei pulcini al River Mosso faceva il centrale difensivo insieme a Makuala,...

Sprint e Sport

Questo contenuto è riservato agli abbonati

e continua a leggere i tuoi articoli con

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400