Cerca

Mercato 2008

Raffica: la Sisport piazza la punta, Ietto-Pettinari arriva la scelta

Il Chisola studia già per i nazionali pescando da Asti, Cbs alza l'asticella con Metello e Lautaro Mendez

Raffica:

Il poker di innesti del Volpiano dal Gassino

VOLPIANO

“Din-Don” Il Volpiano è atteso in cassa 4. Il mercato è cominciato e le Foxes, che, grazie alla conferma dei 4 allenatori agli ordini di Lorenzo De Simone, sono già passate di mano da Davide Vitelli a Enrico Scanavino, fanno la spesa a Gassino. Complice la retrocessione dei 2007, i semifinalisti di Massimo Cirone nella prossima stagione disputeranno il campionato provinciale e sui gioielli di via Diaz si sono spostati tutti gli occhi delle big torinesi. A spuntarla però dovrebbe essere appunto il Volpiano che è molto vicino a portare a casa un bel pacco convenienza.
Di numeri sui cellulari di Alessio Gaetano Ietto (attaccante da 38 gol in campionato e più uno in semifinale) e Riccardo Pettinari (capitano e centrocampista elegante) ne sono apparsi non pochi in queste settimane. La concorrenza finale, alla fine, si è giocata tra Lascaris e Volpiano, con i secondi premiati per vicinanza e magari anche perché insieme a loro due hanno impostato “via Trento 104” sul loro navigatore anche il terzino Anthony Megliola e il centrocampista Samuel Miglio. Un bel pacchetto che va a rinforzare ogni zona del campo. Anche quell’attacco che sulla carta è già una potenza regionale avendo Odello-Pirone-Reci, con quest’ultimo però corteggiato non poco dal mondo del professionismo.

LASCARIS

perucca

L’altra semifinalista regionale che ha confermato la guida di Luca Meschieri ha già iniziato a muoversi e a provare sul campo dell’All Stars alcuni aspiranti protagonisti della futura stagione. In bianconero, dotati di nullaosta, hanno già esordito Gioele Comolli (centrocampista del Paradiso) e Manuel Masi (dal Bsr Grugliasco). Un doppio innesto che però dovrebbe essere solo l’antipasto di un’opera più ampia visto che dovrebbe arrivare dopo il 1° luglio anche Ryan Perucca dal Mirafiori. Uno dei colpi di mercato più importanti però è trattenere Tommaso Castaldi, mentre in uscita Ferrara e Adinaj dovrebbero accasarsi al Paradiso.

CHIERI

Anche i collinari, che saranno affidati con ogni probabilità a Matteo Negro, ex Cbs, hanno già un innesto dotato di nullaosta e che sta già scendendo in campo con la maglia azzurra e questo risponde al nome di Omar Shaker. Attaccante ex Pro Eureka con 27 gol all’attivo in campionato. Un innesto importante anche perché va a rinforzare un attacco già forte e impreziosito anche dall’arrivo di un attaccante che nei campionati provinciali si è preso la scena a suon di gol: Gabriel Piazza del Mezzaluna. Nato come “numero 10”, ma spesso utilizzato come centravanti Piazza ha un borsino di 44 reti in stagione con le quali ha trascinato la sua squadra al terzo posto nel campionato di Torino alle spalle del duetto PSG-San Giacomo Chieri.

CHISOLA

cussotto e tabku

Possibile migliorare una squadra simile? Non si sa, nel dubbio tanto vale puntellare con innesti di prima qualità. In difesa nella zona centrale arriva Giuseppe Mazzone dalla Pro Eureka, nonostante la società blucerchiata provi a convincerlo a rimanere. Al suo fianco, in qualità di terzino destro, potrebbe arrivare anche Enrico Rambelli dal Chieri. In attesa di capire se Giambertone avrà o meno un pass per il professionismo, i vinovesi del ds Alessandro Freda si stanno muovendo per provare a portare a casa altre due eccellenza di una società che l’anno prossimo farà i provinciali, ovvero Riccardo Cussotto e Ermir Tabaku.

Con il primo, prima punta, più vicina ad ufficializzare il passaggio a Vinovo, il secondo, esterno alto, leggermente più distante. In uscita da via del Castello Nazeraj (forte ipotesi Cbs), Zocco e Centinaro, sui cui c’è interesse di Alpignano, Lascaris e Cbs.

CBS

lautaro mendez

Si sta muovendo non poco la Cbs per Marco Masera, ex Under 19 del Chisola, sta provando ad allestire una rosa che alzi l’asticella. Oltre a Nazeraj e Centinaro, l’interesse rossonero c’è anche per Raccosta del Chieri in modo tale da rimpolpare per bene un reparto difensivo per il quale c’è anche l’interesse per Alessandro Biz, centrale del Nichelino Hesperia. Quest’ultimo potrebbe salire sull’autobus che porta in Corso Sicilia insieme a Lautaro Mendez, regista del Nichelino che nell’ultima parte di stagione ha giocato più con i 2007 che con i 2008. Da attenzionare anche la situazione uscite dal Toro di Edoardo Zaccarelli, che ha vinto il campionato Under 15 B. In particolare, in chiave rossonera, il portiere Issam Bahadi. Un nome, dal mercato provinciale, che ha tutto per risultare un grande innesto è quello di Francesco Metello. L'esterno estroso e potente del San Giacomo Chieri potrebbe seguire le orme di un certo Alessandro Achino, classe 2003 che passò dal San Giacomo alla Cbs dove ha fatto tutta la scalata fino a diventare protagonista in Eccellenza da fuoriquota. Ecco, l'esterno Metello è vicino a passare in rossonero.

metello

ALPIGNANO

Anche qui, come al Chisola, migliorare è difficile ma ci si può provare. Allora i biancoblù del Ds Paolo Genovesio han provato a suonare in corso Lombardia: le prove dell'attaccante Loris Cirri e del difensore Flavio Calì non sembrano aver sortito effetto in quanto dovrebbero rimanere al Lucento. Potrebbe andare invece alla corte di Baseggio Pietro Farisco, oltre all'attaccante Alessio Pennucci dal Pianezza. In uscita Dilettoso, probabile verso Mirafiori o Beiborg.

pennucci

LUCENTO

Respinti gli assalti per i gioielli Cirri e Ferjani, il Lucento saluta Puttinati e Soleti. In ingresso potrebbero arrivare i due pezzi miglrio del Barcanova, ovvero il 10 Sami Hikam e Andrea Beltino, numero 9 con 15 gol in campionato nonostante l'ultimo posto in classifica della squadra. 

beltino

Nella corsa alle punte si iscrive anche la Sisport che corre veloce su Riccardo Campisi del Bacigalupo, bomber da 20 gol in 24 presenze. 

campisi

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400