Cerca

Olimpia - Bosto Under 14: Romano-Veneziano, gita Pillinini a Ponte Tresa

Bosto Under 14

Seconda vittoria consecutiva per il Bosto, prima sconfitta per l'Olimpia. L'anticipo di giovedì si è concluso con un risultato a sorpresa, ma ampiamente meritato, per la squadra di Davide Vanoli. Una partita che la squadra varesina è stata abile a mettere subito sul binario giusto grazie alle rete di Alessandro Romano dopo nemmeno un minuto che è stato abile ad approfittare di un'incertezza difensiva dei biancoazzurri. L'Olimpia, rimaneggiata e con alcuni giocatori non al meglio, ce la mette tutta, ma al 20' è ancora il Bosto a segnare grazie alla conclusione dalla distanza di Veneziano che non lascia scampo a Ghedini. I tresiani accorciano nove minuti più tardi con Salerno, abile a finalizzare il contropiede orchestrato dai compagni. Gol che riapre il match ma è il Bosto a tenere saldamente in mano il pallino del gioco e, dopo due occasioni mancate, ecco arrivare il gol decisivo di Pillinini, lesto a punire la retroguardia di casa dopo un errore. «Avevamo i ragazzi non al meglio – dice Cadei dell'Olimpia – Sono venuti per farmi un favore e ho dovuto comunque schierarli visto che eravamo contati. Se fossimo stati al top penso che sarebbe andata diversamente».

Olimpia Pt-Bosto 1-3 RETI (0-2, 1-2, 1-3): 1' Romano (B), 20' Veneziano (B), 29' Salerno (O), 33' st Pillilini (B). OLIMPIA PT: Ghedini, Franco Gabriele, Franco Matteo, Spinellino, Chin, Zanzi, Fuoco, Londino, Salerno, Serravalle, Silva Tonta. A disp. Danza, Catena, Sucurru. All. Cadei. BOSTO: Lovecchio, Di Clemente, Fedeli, Grimaldi, Seran, Miccio, Veneziano, Buzzi, Paucar, Romano, Pecorelli. A disp. Pillilini, Caccia, Zucchi, Cilli, Frichiche. All. Vanoli. ARBITRO: Palmeri di Varese.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400