Cerca

Under 14

Caravate-Sestese: partita vinta dalla sportività. Bassetti e Maugeri colgono impreparato Cifarelli, che ha fatto un'ottima partita

Un'autorete fatale di Torre determina il distacco fra le due squadre avversarie. Balpieri molto bene, segna l'occasione concessa dal rigore

Under 14 Sestese

I ragazzi Under 14 sestese in posa con i tecnici prima della partita

Il calcio, oltre ad essere competitivo, dovrebbe insegnare valori come la sportività, il rispetto e l'educazione. Spesso capita di allontanarsi da questi concetti ed è per questo motivo che quando ci si ritrova davanti a casi di ammirazione reciproca fra squadre avversarie, spesso, ci si meraviglia. Il Caravate e la Sestese, hanno dimostrato di essere moralmente un gradino su tutto: campionato, vittorie e rivalità. Chapeau ai due allenatori, Fabio Crupi e Daniel Gentile, che a fine partita si stringono la mano e si complimentano vicendevolmente: «È stata davvero una bella partita, molto combattuta soprattutto durante il primo tempo dove vi era un forte equilibrio fra le squadre. Nessuno delle due sormontava l'altra, si sono create solo delle occasioni che hanno ovviamente comportato dei risultati. Invece, posso tranquillamente dire che durante il secondo tempo, pur avendo giocato molto bene come squadra, loro si son fatti valere un po' di più. È stata una vittoria sofferta ma meritata la loro». Con tanta onestà commenta l'allenatore Crupi, una partita di fatto persa. Senza rammarico, ma con la sincerità di un tecnico che ha vissuto intensamente l'intero scontro.

Il primo tempo si chiude 1-2 per la Sestese: «Abbiamo giocato un vero calcio. Vorrei fare i complimenti anche all'arbitro che si è dimostrato totalmente imparziale nonostante giocasse in casa. Il primo gol lo ha segnato intorno al ventesimo minuto Bassetti. Pegoraro da distanza lancia su azione una palla verticale che supera la barriera difensiva e arriva a Bassetti che a tu per tu con il portiere segna il primo gol determinante. Poco dopo viene assegnato un calcio di rigore al Caravate a causa di una trattenuta da parte del nostro difensore Spinato, che sorpreso da un lancio lungo col fine di difendere l'area trattiene, sbagliando, l'avversario Minervino. Così Balpieri calcia e segna il rigore per la sua squadra - il pareggio conquistato dura ancora qualche minuto - poco dopo, Maugeri riesce a segnare portando di nuovo la nostra squadra in leggero vantaggio. Questo nostro secondo gol è stato un po' una sorpresa. Su punizione da centrocampo a circa 20 metri di distanza dalla porta avversaria, Maugeri calcia un pallone rasoterra che aiutato dall'erba bagnata, scivola dritto in porta. Il loro portiere Cifarelli è stato davvero all'altezza e molto bravo, soprattutto durante il secondo tempo dove i ragazzi gli sono stati un po' addosso».

Il secondo tempo è ancora più intenso del primo e, per quanto ci si impegni, il risultato sembra non voglia proprio cambiare. La palla continua a girare, a rimbalzare da fascia a fascia finché: «Bassetti dalla fascia crossa in mezzo e si scontra con il loro difensore Torre, che nel tentativo di bloccare l'azione, segna un'autorete». Gentile che descrive bene l'andamento della partita, come Crupi, ci tiene a sottolineare la sua stima nei confronti della squadra avversaria e a complimentarsi con infine con la sua squadra: «Non riesco a non mostrare la mia ammirazione nei confronti del Caravate, è stata davvero una partita bella come poche. Sinceramente l'intero campionato si sta rivelando tosto, non si nota una gran differenza tra una squadra e l'altra. Sono fiero dei ragazzi, stanno venendo su bene, di certo hanno una solida base». 

IL TABELLINO

CARAVATE-SESTESE 1-3
RETI: 20' Bassetti (S); 26' rig. Balpieri (C); 30' Maugeri (S); 26' st aut. Torre (C)
CARAVATE: Cifarelli, Balpieri, Biscardi, Bodini, Lago, Minervino, Pedone, Sahel, Segala, Torre, Verna, Chierico, Fiorbianco, Fusar
SESTESE: Toma, Athie, Spina, Pegoraro, Resimini, Gomis, Fammilume, Maugeri, Bassetti, Iannello, Monti, Agosti

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400