Cerca

AAA Amichevole Alessandria-Aygreville

Aygreville 2005

La formazione dell'Aygreville prima dell'amichevole con l'Alessandria

Nell'ultima giornata della pausa invernale, prima dell'inizio del girone di ritorno, l'Aygreville Under 14 scende in campo, in trasferta, per un'amichevole contro i 2005 dell'Alessandria Calcio che militano nel campionato regionale. Il tecnico Nicola Turato è costretto a rimaneggiare la sua formazione titolare a causa delle assenze per influenza, ma gli 11 chiamati in causa disputano un'ottima gara chiudendo agli alessandrini ogni spazio e riuscendo a sventare le azioni pericolose degli avversari. Solo a 5' dalla fine, al 30' della ripresa, i padroni di casa riescono a trovare il vantaggio con Dennis Brasolin, che firma anche il raddoppio allo scadere (36' st), proprio sul triplice fischio finale. Il risultato non influisce sulla buonissima prestazione dei ragazzi dell'Aygreville, che sono pronti più che mai a riprendere a pieno regime gli impegni domenicali.

Al termine della gara il dirigente dell'Aygreville, Marco Pozzan, commenta l'amichevole: «Ringraziamo l'Alessandria e il suo direttore sportivo che ci hanno ospitati in un centro sportivo di alto livello e ci hanno permesso di giocare contro una squadra forte di pari età, per noi è stato importantissimo».

Alessandria-Aygreville 2-0  RETI: 30' st e 36' st Brasolin. ALESSANDRIA (3-4-1-2): Pizzo (1' st Mengaldo, 22' st Cavalieri), Aiachini, Silvestri, Defrancisci 1'st Sciutto), Colantuono, De Ponti, De Matteo, Miccio (1' st Baretta), Boido (1' st Brasolin), Armando (1' st De Filippo), Biglia (1' st Sacco). All. Augusto De Bartolo. Dir. Massimo Battistella, Davide Cortese. AYGREVILLE (4-3-3): Iacobucci (15' st Rossi), Rey (1' st Henry), Pellu, Mendez, Molinaro (20' st Franceschini), Paico Vargas, Pozzan, Chianese, Nastasi, Gobbo, Sabatino (10' st Fosson). All. Nicola Turato. Dir. Marco Pozzan.


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo  store digitale. Al servizio dei  giovani e dello sport dal 1957, è il nostro motto. Abbiamo l’ambizione di formare e informare, intanto contribuendo a migliorare la cultura sportiva. Abbiamo introdotto alcune importanti novità sull’edizione multimediale: le interviste a fine gare dei protagonisti le potete ascoltare integralmente attraverso i file originali, lo stesso dicasi per le reti da palla inattiva o le fotogallery. Vogliamo proporre il calcio sotto una nuova forma, attraverso il filtro dei numeri, delle  statistiche e allora ecco un’ampia sezione dedicata alle prove individuali.  Focus portieri con le classifiche dei meno battuti, spazio ai bomber e al minutaggio / gol. Infine, per difensori e centrocampisti, tutte le medie voto compilate seguendo le indicazioni degli addetti ai lavori e dei nostri inviati.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400