Cerca

Sporting Cenisia - Lesna Gold Under 14, scappa Carotta, Severina acciuffa i viola

Leone-e-Severina,-Lesna-Gold

Davide Severina e Fabio Leone, Under 14 Lesna Gold

Un punto a testa per lo Sporting Cenisia di Maurizio Dimiceli e il Lesna Gold di Antonio Casieri. Una bella gara, piacevole, giocata perlopiù a centrocampo, in cui le due squadre si sono affrontate a viso aperto. Era la prima volta 11 contro 11 per entrambe le compagini (unico precedente una settimana fa, sul campo del Lesna Gold, in cui i dorati si erano imposti per 2-0), decisa solo nella ripresa da due giocate dei singoli: al 19’ Mirko Carotta porta in vantaggio i “Viola” con una splendida punizione dalla banda di destra che finisce all’incrocio dei pali, sorprendendo Massimiliano Gianfranceschi. I tre punti sembrano sicuri, ma al 29’ Davide Severina la riacciuffa con un tiro dal limite che sorprende un incolpevole Stefano Pellegrini, e fissa sull’1-1 il risultato finale. Soddisfatti entrambi gli allenatori a fine gara: Casieri fa i complimenti ai suoi, capaci di interpretare la forza, il carattere e il cuore che lui cerca di comunicare dalla panchina, e allo Sporting Cenisia, brava a mettere sotto i suoi ragazzi per tutto il primo tempo. Anche Maurizio Demiceli ritiene giusto il pareggio, dicendosi felice della prima prova dei suoi ragazzi e convinto che cresceranno partita dopo partita. Tra i migliori in campo Stefano Pellegrini, estremo difensore di casa, capace di orchestrare bene la difesa, riprendendo più volte i compagni, al fine di migliorare la prestazione, Loi Fornelli, terzino viola, preciso nelle chiusure ed intelligente nell’usare il suo fisico, ma paga la sua inesperienza con un giallo nel finale, e Mirko Carotta, bravo a sbloccare la gara ed a scendere a centrocampo in fase difensiva. Tra gli ospiti, la coppia Davide Severina-Fabio Leone si fa notare, regalando il pareggio ai ragazzi di Casieri: il primo segna un gol da attaccante vero, sfruttando una delle pochissime disattenzioni difensive dei padroni di casa, e il secondo fa il tuttocampista, primeggiando sia da centrale che da trequartista. Nel prossimo turno, lo Sporting Cenisia dovrà vedersela con l’Olympic Collegno, mentre il Lesna Gold ospiterà il Sant’Ignazio. [caption id="attachment_229343" align="aligncenter" width="900"] Bruno Salvatore Bilardo di Torino Bruno Salvatore Bilardo di Torino[/caption]

IL TABELLINO

Sporting Cenisia - Lesna Gold 1-1 RETI (1-0, 1-1): 19’ st Carotta (C), 29’ st Severina (L) Sporting Cenisia (4-4-2): Pellegrini 7.5, Patella 7, Fornelli 8, Caruso 7, Maurino 7, Milone 7, De Francesco 7, Pisano 7 (7’ st Vitali 7), Lauria 7, Ghiglia 7, Carotta 8. A disp. Piazza, Di Ciolla, Fontana. All. Dimiceli 8 Dir. Condello, Lauria. Lesna Gold (4-4-2): Gianfranceschi 7, Nanfunay 7, Mariano 7, Di Grazia 7, Petrovici 7, Abouelfaraj 7, Doria 7, Qatif 7, Severina 8, Leone 7.5, Lopez Gomez 7 (13’ st Fatih 7). A disp. Romanino, Cavallo, Sfarra, Moreno, El Hayyani. All. Casieri 8 Dir. Abouelfaraj. Ammoniti: 35’ st Fornelli (C). Arbitro: Bilardo di Torino 7 Bravo a tenere sotto controllo la gara, facendo capire da subito chi comanda. [caption id="attachment_229338" align="aligncenter" width="900"] Piero Fornelli Loi, Mirko Carotta, Stefano Pellegrini, Sporting Cenisia Under 14 Piero Fornelli Loi, Mirko Carotta, Stefano Pellegrini, Sporting Cenisia Under 14[/caption]

LE PAGELLE

SPORTING CENISIA All. Dimiceli 8 Isuoi sono bravissimi nel giro palla. Un buon inizio, si prospetta un campionato con il Cenisia protagonista. Pellegrini 7.5 Orchestra la difesa in modo magistrale, dando sicurezza a tutto il reparto. Poco impegnato, ma già punto di riferimento. Incolpevole sul gol. Patella 7 Sfrutta la sua velocità per servire buoni palloni a centrocampo. Quando difende è preciso, concede davvero pochi spazi. Fornelli 8 Difensore fenomenale: preciso, puntuale nelle chiusure, roccioso quando serve. Le sue “veroniche” quando sale sono un tocco di qualità alla sua prestazione. Caruso 7 Velocissimo, la difesa del Lesna Gold fa veramente fatica a tenerlo a bada: è lui a guadagnarsi il fallo da cui nasce il gol. Maurino 7 Insieme al compagno di reparto chiude con convinzione le offensive avversarie. Milone 7 Bravissimo nei disimpegni e sulle seconde palle. Guida bene i compagni di reparto. Leader in campo. De Francesco 7 I suoi passaggi sono quasi sempre precisi: buon smistatore di centrocampo, ruolo fondamentale nel 4-4-2 di Dimiceli. Pisano 7 Ottimo primo tempo per il mediano di casa: nella ripresa sente le gambe pesanti, complice la stanchezza. 7’ st Vitali 7 Ottimo impatto sulla gara. Buona grinta. Lauria 7 Sfiora il gol in due occasioni. Bisogna lavorare sul cinismo, può diventare un ottimo centravanti. Ghiglia 7 Viene incoraggiato più volte da Dimiceli e compagni: rende molto bene. Carotta 8 La sua punizione è un mix di potenza e precisione. Ottimo centrocampista di manovra, uno dei migliori in campo. LESNA GOLD All. Casieri 8 Allenatore venale, di cuore, che trasmette voglia e capacità di soffrire ai suoi ragazzi. Gianfranceschi 7 Estremo difensore con carattere: riprende più volte i difensori, ma viene ascoltato poco. Nanfunay 7 Riesce spesso ad infilarsi tra le maglie avversarie: non è sempre incisivo in fase difensiva. Mariano 7 Cresce molto nella ripresa: è il simbolo della grinta del Lesna Gold. Di Grazia 7 Buonissima prova difensiva nel primo tempo. Commette il fallo che porta al gol del Cenisia. Petrovici 7 Nella prima frazione sembra un difensore professionista. Ha lo stesso stile di Bonucci. Abouelfaraj 7 Le seconde palle sono tutte sue. Difensore modello. Doria 7 Tanti applausi da dirigenti e mister per lui. Gara in cui soffre e fa salire più volte la squadra. Qatif 7 Un po’ in ombra nella prima frazione. Cresce esponenzialmente nella ripresa, portando il peso davanti. Severina 8 Con il suo gol nega la vittoria ai padroni di casa. Leader dentro e fuori dal campo. Crede nella vittoria fino all’ultimo minuto. Leone 7.5 Carattere da vero capitano. Si abbassa nei quattro di difesa quando la squadra soffre. Lopez Gomez 7 Buon primo tempo, in cui scatta più volte alla ricerca del gol. Male nella ripresa, viene sostituito. 13’ st Fatih 7 Entra bene in partita, complice nel gol del pareggio.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400