Cerca

Turricola Terruggia Under 14: Andrea Bertelli e i suoi 2007, una vera macchina da gol

2007-Turricola
Ha conquistato 9 punti nelle uniche tre giornate disputate del girone provinciale Under 14 di Alessandria, numeri molto promettenti, 18 gol fatti e solo 1 subìto, miglior attacco e miglior difesa del campionato: il Turricola Terruggia Under 14 aveva iniziato la stagione lanciatissimo, pronto a recitare un ruolo da protagonista. «E pensare che quell'unico gol al passivo l'abbiamo preso nella gara vinta 10-1 con l' Orti - spiega il tecnico del Turricola, Andrea Bertelli -, addirittura eravamo passati in svantaggio, a causa di un retropassaggio fatto male, dato che noi giochiamo molto con il portiere, facendo partire l'azione dal basso». Era la seconda di campionato, mentre alla prima giornata all'esordio ufficiale nel settore giovanile, i 2007 di Borgo San Martino, centro di poco più di mille abitanti a 30 chilometri da Alessandria, avevano vinto 4-0 a Frugarolo con le reti di Alessio Napoli, Tommaso Spagliardi, Luca Cotoia e Niccolò Rabacchi. Prima dello stop infine la bella vittoria, ancora per 4-0, con la Fulvius (tripletta Cotoia, rete di Santoro), una delle squadre che il tecnico Bertelli considera tra le più accreditate del girone: «Sì, credo che la Fulvius sia tra le migliori del nostro raggruppamento, ci metto dentro anche Dertona e Don Bosco Alessandria, che hanno sempre delle buone squadre, non conosco la Boys Calcio, prima in classifica insieme a noi al momento dello stop». Proprio nella gara con la Fulvius, Andrea Bertelli ha schierato il suo solido 4-2-3-1 tipo, con Valeriano tra i pali, Colonna a destra, Tallarico a sinistra, Meloni e Demichelis centrali difensivi; a centrocampo Segato e Spagliardi, due mediani abili a fare entrambe le fasi; sulla trequarti Cotoia a destra, Santoro a sinistra e Bertelli in mezzo, di punta Napoli. «Conosco questa squadra da sempre, da quando giocavano nei Pulcini a 4+1, quest'anno è ancora più forte con degli inserimenti che ci hanno dato qualcosa in più: innanzitutto il rientro di Nicolò Segato che si era operato al ginocchio, il ritorno di Samuele Talarico dal Casale, poi abbiamo tesserato Tommaso Spagliardi che è un centrocampista di 1 metro e 80, oltre al calcio fa anche basket. Eravamo già una squadra tecnica, con loro tre mettiamo in campo fisico e soprattutto quella "cattiveria agonistica" che ci mancava un po'». Napoli e Cotoia sono i capocannonieri della squadra con 4 reti a testa, a quota 3 ci sono Santoro e lo stesso Spagliardi, 1 gol a testa per Rabacchi, Bertelli, Meloni e per il 2008 Aloisi, preso "in prestito" dagli Esordienti. Intanto la squadra si allena, nei limiti del regolamento vigente, con una voglia di giocare pazzesca, la stessa di Andrea Bertelli 47 anni, in passato bomber del San Carlo in Promozione: «Giocavamo proprio a Borgo San Martino, dove adesso c'è il Turricola, anni bellissimi, affrontavamo squadre come Saluzzo, Chieri, Pro Dronero, realtà che adesso sono in Serie D o in Eccellenza. Ho fatto anche parte della Rappresentativa Regionale, con qualche convocazione nella Nazionale Dilettanti. Adesso mi diverto ancora tantissimo a giocare con i ragazzi».

LA ROSA DEL TURRICOLA TERRUGGIA UNDER 14

PORTIERI: Federico Bergo Federico, Mattia Valeriano, Andrea Mangia (aggregato all’Under 15 di Daniele Nardiello) DIFENSORI: Samuele Tallarico, Daniel Colonna, Francesco Demichelis, Umberto Leone, Matteo Meloni, Luca Bernardi CENTROCAMPISTI: Marco Bertelli, Nicolò Segato, Tommaso Spagliardi ATTACCANTI: Nicolò Moscardo, Alessio Napoli, Niccolò Rabacchi, Nicholas Santoro, Luca Cotoia ALLENATORE: Andrea Bertelli VICE ALLENATORE: Avio Marianini DIRIGENTI: Pino Colonna CLASSIFICA UNDER 14 ALESSANDRIA (tre giornate disputate): Turricola Terruggia 9, Boys Calcio 9, Don Bosco Alessandria 6, Dertona 6, Fulvius 6, Castellazzo 4, Arquatese 3, Polisportiva Frugarolese 1, Orti 0, Asca 0, Fortitudo 0.

SCARICA LA NOSTRA APPLICAZIONE

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400