Cerca

News

Italia Under 15, Castaldo e Liberali non bastano: doppia sconfitta contro la Spagna

Prima uscita negativa per gli Azzurrini, ma Favo è soddisfatto: «Ce la siamo giocata»

Italia Under 15, Castaldo e Liberali non bastano: doppia sconfitta contro la Spagna

Credit foto: www.figc.it

Una prima uscita bagnata da due sconfitte: l'Italia Under 15 hanno perso entrambe le amichevoli contro i pari età della Spagna in quello che era di fatto l'esordio della Nazionale del ct Massimiliano Favo. Gli Azzurrini hanno giocato martedì, perdendo 2-1 all'ultimo minuto, e sono poi scesi in campo nuovamente giovedì, uscendo sconfitti per 3-1. Nella prima occasione non è bastato il gol di Francesco Castaldo, attaccante del Bologna; nella rivincita, invece, inutile il rigore vincente del milanista Mattia Liberali: a trionfare sono stati infatti gli iberici.

Favo ha commentato così il primo impegno ufficiale della sua Italia Under 15: «Mi è piaciuta la voglia di non mollare dei ragazzi. Eravamo consapevoli del fatto che loro fossero più avanti di noi sotto il profilo dell’amalgama di squadra, visto che hanno giocato più partite, e che si trattasse di un banco di prova impegnativo, considerando che la loro è una scuola calcistica molto consolidata. Nonostante le due sconfitte, siamo però contenti degli approcci alle gare che abbiamo avuto, giocandocela sempre a viso aperto».

Foto di squadra per l'Italia Under 15 in occasione dell'amichevole contro la Spagna giocata martedì 1 marzo a Coverciano (foto www.figc.it)

I TABELLINI

ITALIA-SPAGNA 1-2 (martedì 1 marzo)
RETI: 19’ Pau Cubarsì (S), 38’ Castaldo (I), 40’ st Quim Junyent (S).
ITALIA: Vannucchi; Colombo (25’ st De Simone), Biagioni (25’ st Scuto), Verde (32’ st Garofalo), Cocchi (25’ st Contarini); Olivieri (1’ st Bonsignori Goggi), Di Nunzio (1’ st Gariani), Pisani (32’ st Mussini); Ciardi (15’ st Liberali); Maiorana (15’ st Evangelista), Castaldo (15’ st Castiello). A disp. Nunziante, Racu. All. Favo.
SPAGNA: Alvaro Gonzalez; Buba (11’ st Jesus Fortea), Pau Cubarsì (25’ st Ruben Olea), Oscar Gil (1’ st Andres Cuenca), Albert Navarro (25’ st Aritz Ortigosa); Pol Duran (11’ st Juan Hernandez), Daniel Avila (31’ st Manu Rodriguez), Paulo (25’ st Quim Junyent); Maxi Lopez (1’ st Yanez), Pablo Reyes (11’ st Lamine Yamal), Diallo (25’ st Reyes). A disp. Max Bonfill, Borja Reyes. All. José Lana.
ARBITRO: Maccarini (Italia).
ASSISTENTI: Materozzi e Picinotti (Italia).
QUARTO UFFICIALE: Mangani (Italia).

VIDEO • CLICCA QUI PER VEDERE GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA

FOTO • CLICCA QUI PER VEDERE GLI SCATTI DEL MATCH

ITALIA-SPAGNA 1-3 (giovedì 3 marzo)
RETI: 9’ Juan Hernandez (S), 16’ rig. Yanez (S), 41’ rig. Liberali (I), 31’ st Juan Hernandez (S).
ITALIA: Nunziante; De Simone (12’ st Colombo), Racu (1’ st Verde), Scuto (1’ st Garofalo), Contarini (12’ st Cocchi); Pisani (23’ st Olivieri), Gariani (36’ st Biagioni), Di Nunzio (1’ st Mussini); Liberali (23’ st Maiorana); Evangelista (1’ st Ciardi), Castaldo (1’ st Castiello). A disp. Vannucchi, Bonsignori Goggi. All. Favo.
SPAGNA: Max Bonfill; Jesus Fortea, Ruben Olea (37’ Pau Cubarsì), Andres Cuenca, Albert Navarro (1’ st Reyes); Quim Junyent, Manu Rodriguez (1’ st Daniel Avila), Juan Hernandez (33’ st Paulo); Yanez (39’ st Pablo Reyes), Lamine Yamal, Aritz Ortigosa (15’ st Diallo). A disp. Alvaro Gonzalez, Borja Reyes, Buba, Oscar Gil, Maxi Lopez, Pol Duran. All. José Lana.
ARBITRO: Martino (Italia).
ASSISTENTI: Galà e Bertelli (Italia).
QUARTO UFFICIALE: Mancini (Italia).

Il secondo "undici" schierato da Massimiliano Favo: i titolari della partita di giovedì (foto www.figc.it)

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400