Cerca

Under 15 A-B

Juve, otto minuti fatali. Toro, prova da leoni: granata ai quarti, bianconeri no

I ragazzi di Benesperi prendono tre gol in pochi minuti e vedono sfumare la qualificazione. Il Torino vince anche a Cagliari e aspetta…

Juve, otto minuti fatali. Toro, prova da leoni: granata ai quarti, bianconeri no

La Juventus si ferma a Bologna, il Toro conquista l’isola e si prende i Quarti di finale. Questo il riassunto delle due gare di ritorno degli Ottavi di finale disputate dalle due formazioni della città della Mole.

Otto minuti per veder svanire una stagione. L’Under 15 della Juventus si smarrisce a inizio ripresa nella gara di ritorno degli Ottavi di finale in casa del Bologna, prendendo tre gol e rendendo la gara una salita insormontabile dopo l’1-1 dell’andata. Un vero peccato per i ragazzi di Benesperi che avevano dimostrato di potersela giocare e poter accedere a quei quarti di finale che invece vedono proseguire il cammino al Bologna che attende la vincente tra Lazio e Monza. Gambini, Mazzetti e Castaldo infilano tre volte la porta bianconera tra il 40’ e il 48’, mettendo una pietra tombale sulle speranze di rimonta bianconere.


Martedì prova gagliarda dei granata di La Rocca che dopo la vittoria 4-2 all’andata hanno piegato anche al ritorno i rossoblu. In una gara non semplice che sembrava essere partita benissimo col rigore a favore dei granata dopo pochi minuti. Tatarevic però mandava a lato ridando speranze al Cagliari. Speranze che durano poco visto poi il vantaggio firmato da Conte a cu ha ribattuto il Cagliari pareggiando ma poi ci ha pensato il neo entrato Syll a fare 1-2 e prendersi i quartu di finale dove il Toro attende la vincente tra Parma e Fiorentina in programma il 22 e il 29 maggio.


Il tecnico Antonio La Rocca ha commentato così, sul sito ufficiale della società, il match al fischio finale: «I ragazzi hanno approcciato molto bene la gara con la giusta aggressività senza accontentarsi del risultato dell’andata. Dopo il rigore sbagliato a inizio primo tempo potevamo subire il contraccolpo, ma siamo stati bravi a portarci subito in vantaggio. Nella seconda frazione abbiamo rischiato qualcosa in più e abbiamo subito gol su una ripartenza viziata da un fallo non fischiato. La rete di Syll sul finire di gara ci ha permesso di condurre con più tranquillità. Ora aspettiamo l’accoppiamento per continuare questo splendido percorso».

OTTAVI DI FINALE - GARE DI RITORNO


Bologna-Juventus 3-0 (andata 1-1)

RETI: 5' st Gambini (B), 7' st Mazzetti (B), 13' st Castaldo (B).

BOLOGNA: Pessina 6.5, Muzzarelli 6.5, El Archi 6.5, Boni 7, De Luca 7, Gori 6.5 (32' st Bettarini 6), Mazzetti 7 (32' st Vassallo 6), Minelli 6.5, Castaldo 7 (24' st Toni 6), Di Costanzo 6.5 (24' st Sermenghi 6), Gambini 7 (5' st Negri 6). A disp. Celenza, Carrieri, Stendardi, Mioli. All. Solivellas 7.

JUVENTUS: Radu 6, Zingone 6.5, Pallavicini 6 (15' st Contarini 6), Vianoli 6.5, Vuillermoz 6 (32' st Dimitri 6), Verde 6.5, Bellino 6 (7' st Becchio 6), Lontani 6 (32' st Vallana 6), Giardino 6 (1' st Zanaga 6), Russo 6 (32' st Yamoah 6), Merola 6.5. A disp. Cat Berro, Ceresero, Tavola. All. Benesperi 6.

ARBITRO: Zippilli di Mantova 6.5.


Cagliari-Torino 1-2 (andata 2-4)

RETI (0-1, 1-1, 1-2): 13' Conte (T), 11' st Tuveri (C), 16' st Syll (T).

CAGLIARI: De Stefano 6.5, Lai 6 (22' st Usai 6), Picchedda 6.5, Pierangeli 6.5, Gonnella Andrea 6 (22' st Gurzeni 6), Pintus 6.5, Piga 6 (25' Tuveri 7), Tronci 6.5, Malfitano 6.5, Smeraldi 6, Bisogno 6 (4' st Nardulli 6.5). A disp. Sanna G., Tronci, Ornano, Melis, Sanna F.. All. Giandon 6.5.

TORINO: Anino 7.5, Fiore J. 7, Finizio 7 (26' st Gai F. 6.5), Casadei 7, Gallo 7, Ressia 7, Gai D. 7 (1' st Carreri 6.5), Grandi 7, Tatarevic 7 (1' st Syll 7), Conte 7.5, Gatto 7. A disp. Proietti, Sandrucci, Bosco, Foschiani, Spadoni, De Mori. All. La Rocca 7.

ARBITRO: Gaggiari di Cagliari 6.5.

AMMONITI: Piga (C).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400