Cerca

Under 15 A-B

Chi è Andrea Orlando, il talento classe 2008 che ha firmato per un club di Serie A

L'ex Accademia Pavese sarà aggregato all'Under 15 biancorossa di Luca Morin

Andrea Orlando

UNDER 15 MONZA: Andrea Orlando, nuovo acquisto dei biancorossi

Andrea Orlando è un nuovo giocatore del Monza. Dopo il trasferimento del classe 2007 Andrea Romanini, l'asse di mercato pavese-brianzolo si arricchisce di un altro talento cresciuto nell'Accademia Pavese e messo nelle condizioni di approdare tra i professionisti. La trattativa è ormai chiusa e per il Monza è un vero e proprio colpo grosso: in primis perché si assicura un prospetto di assoluto spessore, un centrocampista duttile con delle qualità tecniche fuori dal comune; dopodiché può dirsi soddisfatto aver messo sotto contratto un giovane che può vantare un trascorso già importante nel mondo del calcio.

FUTURO

Orlando sarà parte integrante della rosa di Luca Morin e affronterà il campionato Nazionale di Under 15, competizione a lui ancora sconosciuta sebbene di minuti da sotto età in un campionato di Giovanissimi A - nel suo caso addirittura Élite - ne abbia parecchi. Precisamente sono 108, distribuiti in 7 presenze: dall'esordio da titolare della prima giornata contro l'Aldini ai minuti concessigli da Soresini il 20 febbraio nel big match interno contro l'Alcione. Il tutto intervallato da prestazioni da fenomeno anche con la sua Under 14, questa volta giocando con i pari età. Ad una fase Provinciale pressoché perfetta ne è seguita una altrettanto positiva contro le grandi Regionali: 17 presenze e 4 gol il suo bottino, arrivato a coronamento di un percorso entusiasmante interrotto solamente ai quarti di finale. Da sottolineare anche la dimostrazione di forza durante la scorsa edizione del Torneo Annovazzi, competizione organizzata dall'Enotria. Nella fattispecie parliamo della sfida vinta contro il Sarnico: probabilmente, col senno di poi, il momento in cui il classe 2008 attirò le attenzioni delle professioniste.

LA SCHEDA DI ANDREA ORLANDO
 

 

  • NOME: Andrea Orlando
  • ANNO: 2008
  • RUOLO: Centrocampista
  • PRESENZE U15: 7
  • MINUTI U15: 108
  • PRESENZE U14: 17
  • MINUTI U14: 869
  • GOL U14: 5

CARATTERISTICHE

Tra le altre c'era anche l'Inter, ma l'interessa dei nerazzurri rimase tale. Da qui l'approdo al Monza, una realtà che nell'ultima stagione ha dimostrato di voler puntare forte sul settore giovanile e, dettaglio non indifferente, su giocatori di tecnica, estro e fantasia. Tutte caratteristiche che riportano proprio a Orlando, che di ruolo fa la mezzala ma è capace di giocare praticamente in qualsiasi ruolo dal centrocampo alla trequarti. Le parole d'ordine sono due: duttilità e qualità. Due aspetti che, se amalgamati perfettamente, formano il mediano perfetto. La fortuna del classe 2008 è quella di averle entrambe. La prima lo rende un jolly di centrocampo: può infatti giocare senza problemi sia da regista che da vertice alto in un 4-3-1-2, anche se il futuro potrebbe riservagli uno spostamento definitivo sul centro-destra nel ruolo di mezzala. La seconda è impressionante sotto ogni punto di vista: tecnica, fisicità, intelligenza, senso tattico, corsa e veemenza. Il tutto arricchito da una personalità decisamente fuori dal comune, la stessa che gli ha permesso di dominare in lungo e in largo anche giocando da sotto età in un campionato quale è l'Élite. Quest'ultimo, probabilmente, è l'aspetto che ha convinto definitivamente il Monza a puntare su di lui.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400