Cerca

Montirone Under 15, la storia dell'attaccante alfa-Alpha Diallo alla corte di Carlos Caldera

Montirone Under 15

Montirone Under 15

Confermato ancora a luglio per il gruppo 2006, Carlos Caldera allena oggi il Montirone Under 15. Tra la schiera di ragazzi, gioca in attacco Alpha Diallo che, alla prima partita di campionato, non ha esitato mai davanti alla porta. Ragazzo giovane e sveglio, Alpha gioca a calcio sin da piccolo, quasi come se con il pallone ci fosse nato: « Gioco a calcio da quando avevo 5 anni. All' inizio giocavo al Virle, una squadra di Rezzato finché purtroppo non si è sciolta». Gli inizi di carriera di Alpha non sono stati felicissimi, e infatti racconta: « Poi sono andato a giocare al San Carlo, sempre di Rezzato. All'inizio mi trovavo bene, ma ero stanco di stare in panchina per essere poi messo in campo per gli ultimi 10 minuti. Avevo già intenzione di cambiare squadra quando un giorno Leonardo Tahiri, un mio amico che giocava al Montirone, mi ha convinto ad andare. Ed eccomi qui». E, a differenza di prima, nel Montirone Under 15 Alpha gioca e anche come titolare. Raccontando di questo ambiente, dice: « Nella mia squadra mi trovo benissimo, sono tutti davvero simpatici e sulla società non ho da dire nulla, impeccabile». Ottimo ambiente, compagni impeccabili e allenatore simpatico, questi gli ingredienti per sentirsi a casa sul campo. Classe 2006, Alpha è stato schierato dall'allenatore Caldera come attaccante. « Il mio ruolo, ovvero la punta, - ha raccontato il giovane ragazzo - mi piace tantissimo e ci metto tutto quello che posso dare per fare andare le cose al massimo». Tuttavia, Alpha è ben cosciente di quali siano i suoi limiti e i suoi punti di forza: « Le qualità calcistiche su cui punto di più sono due principalmente: lo scatto e la velocità. Per quanto riguarda miglioramenti possibili direi sicuramente la concentrazione, il controllo palla e riuscire ad equilibrare la corsa». Milanista affiatato, l'idolo del giovane attaccante è l'intramontabile Zlatan Ibrahimovic che, all'occorrenza, usa spesso come modello. Il Montirone Under 15, alla prima giornata del Girone G, è sceso in campo con una squadra pronta a tutto; e non si può dire che non si sia visto. Giocata in casa, la squadra si è portata a casa i primi tre punti del campionato, con una vittoria indiscussa (7 - 1) contro il San Zeno Naviglio. Proprio in quella partita, l'attaccante Alpha ha segnato 4 gol, trascinando la sua squadra ad una bellissima vittoria. Tuttavia, si dice sempre che che l'unione faccia forza; proprio per questo, da sottolineare sono anche le giocate di Nicola Caccia - con una spumeggiante doppietta - e Tommaso Rossetti. Alla domanda su quale, tra i 4 gol, sia stato il suo preferito, Alpha sorridendo risponde: « Sinceramente non mi ricordo molto della partita perché è passato un po' di tempo, ma sono stato molto soddisfatto della gare. Anche i gol non ricordo tutto molto bene, ma per me l'importante è che il pallone entri in porta. E questo è successo, quindi posso ritenermi pienamente soddisfatto». Nella sua carriera calcistica Alpha ha giocato tante partite e quella che ricorda meglio è una su tutte: « Quella che mi ricordo di più è Rezzato - Montirone, è stata la partita in cui mi sono divertito un mondo anche se abbiamo perso. Per me quello era un grande derby e ho dato tutto quello che potevo». Nonostante la sconfitta, Alpha è sempre pronto a rimboccarsi le maniche per dare il massimo. Tuttavia, in una situazione come quella attuale, poco si può fare: « Questo periodo lo vivo come se fossero giornate normali, facendo allenamento a casa ma non esco per correre. Tra le tante cose mi manca giocare con i miei compagni di squadra, soprattutto quando facciamo un po' gli stupidi in campo». E, guardando avanti, il giovane è fermo e sicuro ad un unico obiettivo: « Vorrei diventare un grande calciatore riconosciuto».

MONTIRONE UNDER 15

STAFF CARLOS CALDERA, ALLENATORE TRA I PALI LEONARDO TAHIRI IN DIFESA MATTIA CARRABBA ANDREA GATTA ANDREA GATTI LORENZO LOMBARDI ALBERTO SCIACHITANO CRISTIAN TONINELLI A CENTROCAMPO EDOARDO ZANI TOMMASO ROSSETTI ALESSANDRO LOSIO FRANCESCO GRAZIOLI SILMONE GALVANI NICOLA BETTINI ELIA BURASCHI IN ATTACCO NICOLA CACCIA ADAMA DIAGNE ALPHA DIALLO LEONARDO LODA CRISTIAN NICOLOSI DAVIDE TERRIBILE CRISTIAN ZAMBELLI
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400