Cerca

La Sportiva Under 15, il bomber Andrea Scotti e il debutto tanto atteso

La Sportiva Under 15

La Sportiva Under 15

Dopo l'intervista all'allenatore Federico Scotti de La Sportiva Under 15 ( clicca qui per leggerla), ecco la bellissima storia di Andrea Scotti. Proprio in quell'occasione, parlando della sua squadra e della prima giornata di campionato contro il Pian Camuno, l'allenatore aveva detto: « Non posso valutare la mia squadra a livello difensivo, ma a livello offensivo abbiamo fatto dei bei gol, arrivandoci anche costruendo buone azioni. In più, ci mancava anche il nostro bomber dell’anno scorso Andrea Scotti in gita famigliare». Il giovane 2006, quindi, per quest'anno non ha ancora potuto mostrare tutte le sue caratteristiche in campo. Ciò non toglie, però, che non se ne possa parlare. Amante della palla sin da piccolo, Andrea ha iniziato a giocare a calcio quando era ancora all'asilo. Ha sempre militato in casa La Sportiva tranne per un breve periodo - durato un anno - in cui è stato alla Voluntas. La Sportiva è la sua casa, parlando proprio della società, dei compagni e dei suoi allenatori, il giovane non ha nulla da dire, se non: « Nella mia squadra mi trovo benissimo, sia con i ragazzi, sia con il mio allenatore e ovviamente anche in questa società, non ho mai avuto nessun problema». Fiero del suo ruolo come attaccante, Scotti dichiara: « Il mio ruolo mi piace tantissimo, soprattutto quando riesco a costruire una buona azione per poi concluderla magari con un gol». Tuttavia, il ragazzo sa come nel calcio sia spesso l'unione a fare la forza, e spiega: « Segnare mi è permesso dai compagni di squadra molto validi che riescono a propormi ottime palle gol, anche se non sempre vanno a buon fine purtroppo». Gioco di squadra, quindi, uno dei valori che sicuramente l'allenatore Federico Scotti è riuscito a trasmettere al suo attaccante. Su che cosa lo distingua dagli altri: « Le qualità fisiche su cui punto maggiormente - ha detto il ragazzo - sono la coordinazione, la velocità e il controllo palla». Ma Andrea sa bene che qualcosa da migliorare forse c'è: « Sicuramente posso migliorare sulla resistenza nella corsa e ancora sulla precisione nel tiro». Fiero tifoso della Juventus, il giovane attaccante prende spesso spunto da un altro grande giovane del panorama calcistico: Kylian Mbappé. La Sportiva Under 15, in attacco, conta diversi volti oltre a quello di Scotti, tra cui: Jacopo Cavagnini, Matteo Boglioni, Antonio Piubeni, Diego Trimarchi e Lorenzo Codenotti. Sono stati proprio i suoi compagni, durante la prima giornata di campionato, a colmare la sua assenza e portare alla vittoria la squadra contro il Pian Camuno (8-0). Ripensando però a quella partita non giocata, Andrea racconta: « Mi è dispiaciuto tantissimo non essere presente alla prima gara di questa stagione, ma visto il risultato sono molto soddisfatto della prestazione di tutti i miei compagni di squadra. Spero di poter debuttare il prima possibile e poter essere d'aiuto ai miei compagni». Tuttavia, con occhio più felice, il giovane attaccante porta ancora nel cuore una e sola partita, ovvero il derby contro l'Ome: « Sicuramente è la partita che ricordo con più affetto. L'abbiamo giocata l'anno scorso e, nonostante il risultato finale di 1-1, la nostra squadra ha dimostrato di avere ottime qualità. Stavamo perdendo 1-0, poi con una punizione da fuori area sono riuscito a portare il pareggio segnando un gol sotto l'incrocio dei pali. Abbiamo preso coraggio e abbiamo avuto anche altre palle gol importanti, però non le abbiamo sfruttate al massimo». La situazione attuale è dura per tutti, specialmente per i tanti ragazzi che, oltre ad essere stati privati della scuola, lo sono stati anche per il calcio. « Il campo mi manca un sacco - ha detto Andrea - sia per l'attività di gioco sia per i miei compagni di squadra. Stare in campo è sempre bello ma anche divertirsi negli spogliatoi non è da meno». Tuttavia, il ragazzo è fiducioso nel futuro e racconta: « Sperando di poter ricominciare presto gli allenamenti e le partite, spero insieme alla mia squadra di poter avere dei buoni risultati». Concludendo, Andrea ci tiene a rispondere alle bellissime parole spese dall'allenatore Federico Scotti nei suoi confronti: « Ringrazio tantissimo il mio allenatore per avermi definito un bomber, però voglio ricordare che senza l'aiuto dei miei compagni che mi offrono occasioni gol non sarebbe possibile tutto ciò». [caption id="attachment_242929" align="aligncenter" width="650"] La Sportiva Under 15 La Sportiva Under 15[/caption]

LA SPORTIVA UNDER 15

STAFF FEDERICO SCOTTI, ALLENATORE ROBERTO CAVAGNINI, DIRIGENTE ADALBERTO DANESI, PREPARATORE TECNICO TRA I PALI TIZIANO AMBROSI GIACOMO CINELLI IN DIFESA MARCO GAVAZZI ANDREA GATTI DAVIDE FERRARI RICCARDO ROCCA A CENTROCAMPO LORENZO SCARPARI FRANCESCO ROLFI MARCO MANESSI GABRIELE BRUGNOLI IN ATTACCO JACOPO CAVAGNINI ANDREA SCOTTI MATTEO BOGLIONI ANTONIO PIUBENI DIEGO TRIMARCHI LORENZO CODENOTTI
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400