Cerca

Tornei

Trofeo Annovazzi, Enotria-Alcione: Bulgari è una sentenza e condanna i rossoblù, orange campioni per la prima volta nella loro storia

A De Laurentis non riesce il bis dopo il trionfo nel 2018 con i 2003: il gol di Scartinelli regala il momentaneo pareggio ma non basta

Enotria-Alcione Torneo Annovazzi

Uno scatto durante la finalissima tra Enotria e Alcione, vinta dai ragazzi di 2-1 per i ragazzi di Tonani

La dura legge del gol di Max Pezzali? No, la dura legge dell'Alcione di Alessandro Tonani. Con una magia di Rinaldi in apertura e uno squillo nei minuti finali di Bulgari, l'Alcione espugna via Cazzaniga (2-1) e si porta a casa la 40° edizione del Trofeo Annovazzi, la prima in assoluto della sua storia. Un cammino pressoché perfetto quello degli orange, che dopo aver eliminato la Pro Sesto ai quarti e il Monza in semifinale (in entrambe le occasioni dopo i calci di rigore) mietono un'altra vittima di lusso del calibro dell'Enotria. Sconfitti a testa altissima i rossoblù, protagonisti anch'essi...

Sprint e Sport

Questo contenuto è riservato agli abbonati

e continua a leggere i tuoi articoli con

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400