Cerca

Under 15 Élite

Vis Nova-Brianza Olginatese: la doppietta di Hemidach stende i brianzoli, a cui non basta l'inzuccata di Formenti

Conca ottiene la prima vittoria stagionale vincendo in casa dei neroverdi, sfruttando le poche occasioni a disposizione e concedendo poco

Hemidach Mohammed, Brianza Olginatese

Mohammed Hemidach, l'autore della doppietta decisiva

La doppietta di un super Hemidach regala alla Brianza Olginatese il primo successo stagionale. Un gol dopo quaranta secondi dal fischio d'inizio, uno dopo una manciata di minuti nella ripresa e Vis Nova battuta 2-1. Per i neroverdi, la rete porta la firma di Formenti, che con un colpo di testa aveva riequilibrato il punteggio. Partita combattuta, senza esclusioni di colpi, in cui a fioccare non sono di certo state le occasioni per segnare. I brianzoli sono stati però più cinici, avendo punito gli avversari nelle uniche due reali chance create. Vittoria che dà morale ai ragazzi di Conca, in continua crescita dopo un avvio di stagione in cui prestazioni e punti faticavano ad arrivare. Seconda sconfitta consecutiva invece per Morgandi, la cui squadra fatica a reggere il ritmo della partita quando questo si alza, finendo per scoprire il fianco alla squadra rivale.

La cronaca. Dopo nemmeno un minuto dall'inizio della sfida, la Brianza Olginatese passa in vantaggio. Colombo pesca bene Hemidach nello spazio con un bel filtrante e la conclusione del centravanti ospite e precisa e imparabile per Caldirola. Ma la Vis Nova non si perde d'animo e dopo pochi minuti riesce a trovare la parità con Formenti, che incorna alla perfezione un calcio d'angolo e realizza la sua prima rete nella stagione. Come detto, le occasioni faticano ad arrivare e la partita si sviluppa prevalentemente a centrocampo, con entrambe le squadre che non tirano indietro la gamba ad ogni contrasto. I bianconeri sono però letali, all'ottavo minuto della ripresa, a sfruttare l'unica palla gol a disposizione. Vidoni riceve sulla trequarti destra e fa partire un traversone che finisce sul destro di Hemidach, la cui coordinazione è sublime e di destro batte ancora una volta il portiere avversario. La Vis Nova, a differenza del primo tempo, non reagisce e non crea particolari problemi alla difesa avversaria. La Brianza Olginatese si limita ad allontanare qualche calcio d'angolo e porta così a casa la vittoria.

IL TABELLINO

VIS NOVA- BRIANZA OLGINATESE 1-2
RETI (0-1, 1-1, 1-2): 1' Hemidach (B), 5' Formenti (V), 8' st Hemidach (B).
VIS NOVA (4-3-1-2): Caldirola 6, Fanin 6, Lavizzari 6.5 (10' st Cravotta 6), Frigerio 6.5, Servietti 6.5 (10' st Vian 6), Bellotti 6.5, Mauri 6.5 (1' st Caem 6), Bel Haji 6.5 (22' st Coppola sv), Pandolfi 6.5 (28' st Pagliari sv), Galli 6.5 (1' st Pavesi 6), Formenti 7. A disp. Annoni, Anastasia, Gentile. All. Morgandi 6. Dir. Fusco.
BRIANZA OLGINATESE (3-4-3): Monzani 6.5, Chiappa 7, Lapsus 7 (30' st Comi sv), Faye Serigne 7.5, Rusconi 7, Masciadri 7, Vidoni 7, Colombo 7 (32' st Gardiman sv), Di Iorio 7 (22' st Colombo 6), Hemidach 8 (26' st Panzeri 6.5), Cimei 6 (10' st Bottazzi 6.5). A disp. Colombo, Bresesti, Shabani, Rinaldi. All. Conca 7.5. Dir. Anghileri.
ARBITRO: Borroni di Como 7.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400