Cerca

Triestina-Travaglia, Malabanan mattatore, secondo posto definitivo

Eros Malabanan Triestina U15

Eros Malabanan Triestina U15

L'ultimo step di un campionato lungo e avvincente, la possibilità ancora viva prima del calcio d’inizio per la Triestina (ma che al termine dei 70’ si dimostrerà vana) di raggiungere la vetta del girone E e andare alle fasi finali. Nel principio il match vede regnare la confusione: le due squadre, portate per natura a impostare attivamente il gioco, vivono di infilate continue e ragionano poco sulle scelte da fare nei metri più "caldi". La prima occasione è appannaggio della Triestina che al 10' prima con Mugnaini, mediante un tiro a incrociare, e poi con Sarcinella sulla respinta impegna l'ottimo Manuel Barera due volte. Dopo 3 giri d'orologio Merone del Travaglia tenta il tiro della domenica dopo un bello scambio sulla trequarti, risponde con qualche incertezza Mancini che si distende più lentamente del solito e manda in angolo. Al 18' e al 29' Romaniello e Mugnaini hanno ancora la possibilità di far male ma un po' l'imprecisione e un po' la reattività di Barera fanno la differenza. Ma il vantaggio è rimandato solo di 3 minuti con Malabanan che, servito perfettamente con un tocco a scavalcare la retroguardia, scarta il portiere e fa 1-0 incanalando la partita sui giusti binari. Nella ripresa cala il ritmo e il Travaglia ha più occasioni di far male rispetto al primo tempo; pronti-via Denaro mette paura alla difesa di casa con un diagonale che va a lato. Nel momento forse di maggiore difficoltà però la Triestina chiude i giochi con una bella combinazione Piccolo-Malabanan al 16': assist prelibato del primo, scatto sul filo del fuorigioco del secondo che con due tentativi, di cui il primo ribattuto, riesce a chiudere il match. La partita vive ancora emozioni forti con il solito Denaro a tenere alto l’orgoglio degli ospiti, ma il risultato non cambia. Così come non cambia la capolista del girone; l’Accademia Gaggiano vince la sua gara e alla Triestina non rimane che consolarsi con la consapevolezza di essere una squadra migliorata nel corso della stagione. «Percorso al di là delle più rosee aspettative - commenta Bianchi - complimenti ai ragazzi».

Triestina 1946 2 Travaglia 0 RETI: 32' Malabanan (Tri), 16' st Malabanan (Tri). ARBITRO: Calipari di Milano  6 Complessivamente non commette errori eclatanti nella direzione di gara.

Triestina (4-2-3-1) All. Bianchi 7 Stagione chiusa nel giusto modo. Mancini 6.5 Ottime uscite. Cabezas 6 Lotta, poi esce presto per infortunio. Sfortunato. 26' Maullu 6.5 Entra col piglio giusto e si fa notare in positivo. Serrara 7 Primo tempo di grande intensità e qualità, cala progressivamente (32' st Cavallo sv). Tavian 7 Sempre concentrato. Milanesi 6 Concede qualcosa. Allieri 7 Ottimo metronomo. Mandelli 6.5 Coraggioso. Romaniello 7 Geniale nel sapere sempre cosa fare nello stretto. Mugnaini 6.5 Tante palle messe in mezzo (5’ st Piccolo 7). Sarcinella 6.5 Piede caldo. Malabanan 8 Fa a sportellate con tutti e graffia quando serve. Una sentenza, decisivo. A disp: Migliaccio, Brioschi. Dirigente: Mandelli Fabio.

Travaglia (4-2-3-1) All. Fusco 6.5 La squadra gioca ma è poco “cattiva”. Barera 7.5 Determinante in diverse occasioni: tempismo. Strazzeri 6 Sulla fascia fornisce il suo contributo. Presente. Cacciero 6 Abnegazione. Di Palo 6 Davanti alla difesa fa il suo dovere (28' st Abd sv). Dicanio 6 Va un po’ troppo a sprazzi. Grigio (23' st Peluso 6). Barera 6.5 Non molla mai. Merone 6.5 Cerca di farsi vedere. Non gli manca la volontà. Contreras 6 Non incide molto. Quagliarella 6 Corre e si sacrifica per i compagni. Movimento. 33' Sales 7 Dimostra da subito personalità e buon dribbling. Denaro 7.5 Si prende le responsabilità ed è l’unico a concludere. Uda 6.5 Si propone. Non graffia. A disp: Spada, Casula. Dirigente: Strazzeri Giuseppe.

ASCOLTA L'INTERVISTA DI BIANCHI

CLICCA PER VEDERE LE FOTO DELLE SQUADRE

ASCOLTA L'INTERVISTA DI FUSCO


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull'edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l'aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400