Cerca

Rozzano - Franco Scarioni Under 15: Bernardi imbraccia la doppietta, a segno anche Nava, Brillantino e Assaadi

Rozzano starting eleven
Il Rozzano ospita il Franco Scarioni e, dopo la netta vittoria riportata nel pre-stagione con tre gol di scarto, si ripete con un risultato ancora più rotondo anche se maturato in maniera diversa. Il tecnico Fiori spiega alla perfezione il motivo del brutto inizio dei suoi «ci ha fatto male l’amichevole disputata due settimane fa contro di loro. Il 3-0 ottenuto in quella occasione ci ha portato, inizialmente, a sottovalutarli». Proprio il sottovalutare gli avversari porta i ragazzi di Fiori ad entrare in campo abbastanza morbidi, concedendo nei primi dieci minuti una traversa, colpita da Acunzo, e diverse occasioni pericolose. I padroni di casa rimettono la testa fuori all’undicesimo minuto: Mauthe, in seguito ad una mischia in area, colpisce a occhi chiusi ma Dafa si fa trovare prontissimo. Dopo aver colpito una traversa e aver fatto pari, i biancoverdi trovano il vantaggio grazie a Bernardi. L’attaccante di casa sradica il pallone dai piedi di Caso (che in seguito all’intervento ha dovuto affrontare dei controlli in ospedale) e tutto solo non perdona Dafa. Dopo il vantaggio il Scarioni sembra all’angolo, ma sul finire di primo tempo riesce a ritrovare il pareggio grazie a Brusoni. In seguito ad una mischia in area su calcio d’angolo la palla arriva sui piedi dell’esterno orangè che a botta sicura gonfia la rete. Il secondo tempo inizia subito con un piglio diverso da parte di entrambe le squadre. Dopo soli cinque minuti la parità cessa di esistere. Nava con un tiro dalla distanza riesce a trovare una bella traiettoria e a gonfiare la rete. La risposta ospite non tarda ad arrivare e all’undicesimo minuto si torna in parità: sempre con un tiro dalla distanza Acunzo supera Capitelli. Quando l’equilibrio sembrava dover durare per molto tempo, i padroni di casa, aiutati anche da qualche errore difensivo avversario di troppo, piazza un uno-due terrificante. Al ventesimo minuto Brillantino, sfruttando un errore di Caruso, trafigge senza pietà Dafa; al ventunesimo arriva la doppietta personale di Bernardi, agevolato da un liscio di Vecchio. Dopo aver chiuso la partita arriva anche il quinto gol firmato Esaadi e cointestato con Brillantino. Tenedini non si demoralizza e tiene alta la concentrazione e la fiducia «è solamente l’inizio di questa stagione, c’è tutto il tempo per migliorare e rialzarci. Purtroppo i due gol subiti a distanza ravvicinata a metà secondo tempo hanno chiuso la partita.» Fiori parla del livello di preparazione e degli obiettivi «Siamo riusciti a risolverla con due giocate dovute alla qualità degli attaccanti. Fino a oggi pensavo che il nostro livello di preparazione fosse a 7. Il primo tempo è stato da 5.5 e il secondo da 6, quindi abbiamo fatto un passo indietro. In settimana cercheremo di capire se è dovuto al solo conoscere gli avversari o anche ad altro. Ambiamo alla vittoria nel girone, ma penso che anche gli avversari di oggi ci daranno filo da torcere». [caption id="attachment_157100" align="alignleft" width="150"] Fontanella di Sesto San Giovanni[/caption]

IL TABELLINO DI ROZZANO FRANCO SCARIONI UNDER 15 

ROZZANO-FRANCO SCARIONI 5-2 RETI (1-0; 1-1, 2-1; 2-2; 5-2): 14’ Bernardi (R), 31’ Brusoni (S), 5’ st Nava (R), 11’ st Acunzo (S), 20’ st Brillantino (R), 21’ st Bernardi (R), 39’ st Essaadi (R). ROZZANO (3-4-3):Capitelli 6 (25’ st Runco sv), Monopoli 6.5 (8’ st Evi 6), Doffon 6.5 (8’ st Bettinelli 6), Catucci 6.5, Mauthe 6, Nava 7, Scordo 6 (20’ st Essaadi 6.5), Potente 6 (29’ st Vittorio sv), Bernardi 7.5 (27’ st Baccolo sv), Monastero 6.5, Brillantino 7. A disp. Tosini. All. Fiori-Bucci 7. Dir. Mauthe. SCARIONI (4-2-3-1):Dafa 6, Galli 6, Caruso 5.5, Spera 5.5, Caso 5.5 (16’ Vecchio 5), Fulvi 5.5, Brusoni 6.5, Molisani 6 (25’ st Donnola sv), Lalomia 5.5 (9’ st De Rosa 6), Acunzo 4.5, Russo 6 (22’ st Rocchigiani sv). A disp. Attore, Salvini, Ferrario. All. Tenedini 6. Dir. Russo-Olivieri. Arbitro:Fontanella di Sesto 6.5 Molto attento e tranquillo. Gestisce al meglio i casi delicati e soprattutto i fuorigioco. Ammoniti:Evi (R), All. Fiore (R), Acunzo (S), Spera (S). Espulsi:39’ st Acunzo (S) espulsione diretta a fine gara per insulti all’arbitro. [caption id="attachment_157097" align="alignleft" width="150"] Bernardi grazie alla sua doppietta è il migliore in campo[/caption] Rozzano: 3-4-3 All. Fiori 7 Dopo l’inizio horror i suoi capiscono cosa fare per vincere. Capitelli 6 Non commette errori e sui gol è incolpevole. (25’ st Runco sv) Monopoli 6.5 Agisce bene da terzo non facendosi mai trovare fuori posizione. (8’ st Evi 6) Doffon 6.5 Coperture perfette e tanta astuzia. (8’ st Bettinelli 6) Catucci 6.5 Leader del reparto arretrato con il suo fisico si fa rispettare. Mauthe 6 Fatica molto nello stretto, ma le sue lunghe leve lo rendono fondamentale nei contrasti. Nava 7 Sigla il gol del momentaneo vantaggio e lotta come un leone. Scordo 6 Tanti buoni spunti che non hanno troppi esiti positivi. (20’ st Essaadi 6.5) Potente 6 Ordinato e pronto per proteggere la sua difesa. (29’ st Vittorio sv) Bernardi 7.5 Mattatore di giornata: fa reparto da solo e sigla doppietta. (27’ st Baccolo sv) Monastero 6.5 Da qualità alla sua squadra e ne detta i tempi. Brillantino 7 Fa il buono e il cattivo tempo, condisce la sua prestazione di assist e gol. All. Fiore 7 Dopo l’inizio horror i suoi capiscono cosa fare per vincere. Scarioni: 4-2-3-1 All. Tenedini 6 Il buon inizio è eliminato da un secondo tempo horror. Dafa 6 Nonostante il gran numero di gol subiti è esente da colpe. Galli 6 Brillantino gli rende la vita veramente difficile. Caruso 5.5 Pesa molto il suo errore in occasione del terzo gol. Spera 5.5 Soffre il pressing Rozzanese, sbagliando molti passaggi. Caso 5.5 La palla persa gli costa gol e infortunio. (16’ Vecchio 5) Fulvi 5.5 Partecipa ai grandi problemi di concentrazione della retroguardia. Brusoni 6.5 Tante accelerazioni che portano pericoli, anche cinico trovando gol in mischia. Molisani 6 Fa molta legna in mezzo al campo, ma non salva i suoi. (25’ st Donnola sv) Lalomia 5.5 Viene spesso annullato dalla retroguardia rozzanese. (9’ st De Rosa 6) Acunzo 4.5 Nonostante il gol è dominato dal nervosismo, che non solo gli costa un giallo ma anche un rosso diretto. Russo 6 Prova a rendersi utile anche con numerosi ripieghi. (22’ st Rocchigiani sv) All. Tenedini 6 Il buon inizio è eliminato da un secondo tempo horror. [caption id="attachment_157103" align="aligncenter" width="1400"] Il Franco Scarioni[/caption]

LE INTERVISTE DEL DOPO GARA: FIORI FLAVIO 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400