Cerca

Under 15

Pero-Triestina 1946: un super Pappalettera fa volare Ricco, i troppi infortuni non aiutano i ragazzi di Manno

Gli ospiti superano agilmente la formazione di casa, lodevole di aver messo in campo grinta e cuore fino all'ultimo minuto

Alessio Pappalettera Trietina 1946 Under 15

Alessio Pappalettera, protagonista assoluto con quattro gol segnati

Partita emozionante e ricca di occasioni quella tra Pero e la Triestina 1946. Ad avere la meglio sono gli ospiti che si sono imposti con un netto 8-1. Nonostante il risultato dica una sconfitta pesante l'allenatore Vito Manno può essere fiero dei suoi ragazzi, in quanto, sebbene vi siano tanti infortuni, hanno dato il tutto per tutto in campo, onorando la maglia. Il tecnico Christian Ricco, d'altro canto, è stato trascinato alla vittoria dalla sua squadra dove a distinguersi maggiormente sono stati Alessio Pappalettera, con un poker, e Tommaso Bernardinello, con una doppietta. Proprio quest'ultimi due avevano già chiuso la partita nel primo tempo grazie a delle giocate a dir poco eccellenti. 

Triestina Scatenata. Con questa parola si può descrivere l'atteggiamento con cui la Triestina è scesa in campo. Gli ospiti fin dal primo minuto si sono buttati in avanti alla ricerca del gol. Il primo squillo arriva già al 5' con Pappalettera che segna una rete poi annullata per un dubbio fuorigioco. La squadra di Ricco non si abbatte e passa in vantaggio al 9' con Bernardinello che da fuori area trova l'angolino basso alla destra del portiere, che non può fare niente sul tiro preciso dell'avversario. Non contenti, dopo pochi secondi, gli ospiti raddoppiano con il gol di Pappaletttera che anticipa scaltramente tutti e mette dentro il pallone. Proprio quest'ultimo al 12', mette in mezzo all'area del Pero un pallone dolcissimo per Bernardinello che tutto solo lascia senza scampo la difesa avversaria. Il Pero, da vera squadra, non vuole arrendersi e dopo aver tenuto qualche minuto sotto assedio la Triestina, accorcia le distanze al 14' con Jacopo De Rosa, che da vero rapinatore d'area approfitta di un rimpallo e segna. Da sottolineare la bella azione, che poi ha portato al gol dei suoi, di Anariba, che dopo aver recuperato il pallone si lancia in contropiede. Al 20' sempre Pappalettera decide di fare il gol della giornata segnando su punizione da circa 40 metri, rete che riporta i suoi a più tre sugli avversari. Vantaggio che aumenta ancor di più al 23' con il gol d'astuzia di Cason che, in girata, anticipa i suoi avversari e fa partire un siluro su cui Rana, non ci può arrivare. L'ultima rete del primo tempo dalle emozioni forti, arriva nel recupero, più precisamente al 37' con Maura che si inserisce bene in area di rigore e con un destro delicato mette il pallone in rete.

Il Pero non si arrende mai. Nonostante il risultato sia molto chiaro i ragazzi di Manno non si arrendono facilmente, e nel secondo tempo si è potuto vedere. Provano in qualsiasi modo a recuperare pallone ed a partire in contropiede. Il tutto è guidato, principalmente, da De Oliveira e Khalil Moustafa. Purtroppo davanti a loro vi è una squadra molto organizzata e con giocatori in grande forma. Tale fatto si è potuto osservare al 3' con Pappalettera, il quale dopo aver saltato diversi uomini nello stretto fa partire un destro fortissimo sul secondo palo, segnando così la sua terza rete nella giornata. I padroni di casa, però, rimangono ancora in partita e per diversi minuti riescono a tenere il dominio del gioco, rischiando anche di ridurre lo svantaggio. Al 31', però, l'arbitro fischia un calcio di rigore alla Triestina per un fallo, forse dubbio. Sul dischetto ci va ancora Pappalettera che con un destro micidiale segna il quarto gol, che vale il poker per l'8-1 finale.

IL TABELLINO

Pero-Triestina 1946 1-8
RETI: 9' Bernardinello (T), 10' Pappalettera (T), 12' Bernardinello (T), 14' De Rosa (P), 20' Pappalettera (T), 23' Cason (T), 37' Maura (T), 3' st Pappalettera (T), 31' st Pappalettera (T).
PERO (5-3-2): Rana 6.5, Cobaj 6, De Oliveira 7.5, De Rosa 7.5, Procoprio 6.5 (30' st Scomparin sv), Falasca 7, Khalil Moustafa 7, Sisti 6.5, Anariba 7.5, Musolino 6.5, Picheo 6. All. Manno 7. 
TRIESTINA 1946 (4-3-3): Spina 6.5, Laurenti 7 (12' st Miceli 6.5), Salomone 6.5 (17' st Barranco sv), Gabrielli 6.5, Battaglia 6, Cavalli 6.5 (6' st Seminari 6), Pappalettera 9, Maura 7.5 (1' st Pjetrushi 6), Cason 7.5 (1' st Barbi 6), Bernardinello 8, Di Chirico 6.5. A disp. Corallo. All. Ricco 8.
ARBITRO: Murredda di Milano 5.5 

LE PAGELLE 

PERO 
Rana 6.5 Il più piccolo in campo in una sfida per niente semplice, nonostante questo lui riesce ad essere presente e ad essere utile.
Cobaj 6 Partita non facilissima per lui, ha davanti a se avversari in giornata e prova a limitare i danni.
De Oliveira 7.5 Recupera palloni, attacca, è presente ovunque. Partita sontuosa per lui, prova ad essere il faro del Pero.
De Rosa 7.5 Ruolo per niente facile per lui. Prova ad essere utile alla causa e quando è stato chiamato ha risposto presente con il gol. 
Procoprio 6.5 Ha fatto il suo lavoro. Sicuramente gli avversari non lo hanno aiutato ma lui ha svolto bene il suo compito. Falasca 7 Partita di sacrificio per lui. Spesso ha dovuto fare il reparto da solo contro tutta la difesa avversaria, è riuscito a far salire spesso la sua squadra.
Khalil Moustafa 7 Nel secondo tempo è stato di fondamentale aiuto ai suoi compagni. Bravissimo nel recuperare palloni e partire in contropiede.
Sisti 6.5 Gara non facile a centrocampo, gli avversari erano tanti ed il ragazzo ha provato a fare il suo. 
Anariba 7.5 Motore della sua squadra, era presente ovunque. Molto bravo a dare una mano sia in difesa che in attacco.
Musolino 6.5 Ha combattuto su tutti i palloni. Si è dovuto sacrificare per la squadra e non ha potuto far notare il suo talento.
Picheo 6 Sicuramente non è stata una partita facile per il ragazzo che si è trovato avversari più grandi di età. Sicuramente si è fatto valore lottando sempre. 
All. Manno 7 Coraggioso nel cercare sempre di incitare i suoi ragazzi, purtroppo per lui gli infortuni sono una sfortuna per la squadra.

TRIESTINA 1946
Spina 6.5 Coraggioso con i piedi, non teme mai l'avversario in pressione. Per fortuna sua non ha dovuto subire tanti tiri.
Laurenti 7 Spinge molto bene sulla sua fascia e quando può si butta in avanti per aiutare la squadra.
12' st Miceli 6.5 Sostituisce molto bene il suo compagno e come lui si lancia spesso in avanti per cercare gloria.
Salomone 6.5 Grande corsa per lui, aiuta spesso i suoi compagni di reparto ed il centrocampo.
Gabrielli 6.5 Bravissimo a guidare bene la difesa. Bravo anche nel saper dettare il passaggio ai suoi compagni.
Battaglia 6 Anche lui come i suoi compagni di reparto è stato bravo nel chiudere gli avversari. Grande gamba per lui.
Cavalli 6.5 Sicuramente gara di grande corsa, dato anche il suo ruolo, per lui. Molto bravo anche negli inserimenti senza palla.
6' Seminari 6 Entra e vuole essere partecipe al grande risultato. Ha dimostrato di avere tanta voglia di giocare ed essere determinante.
Pappalettera 9 Partita stratosferica per lui. Si rende protagonista di un gol su punizione da far luccicare gli occhi per la sua bellezza.
Maura 7.5 Inserimento da giocatore che capisce il calcio, tale fatto lo premia nel gol. Partita anche di corsa per lui.
Cason 7.5 Da vero bomber approfitta sempre delle occasioni che gli capitano fra i piedi. Molto bravo a far salire i compagni.
1' st Barbi 6 Entra dalla panchina e non teme mai la giocata. Bravo nel pressare sempre gli avversari
Bernardinello 8 Apre lui le danze e probabilmente, con il terzo gol, le chiude. La rete in volo d'angelo esteticamente è stato qualcosa di eccellente.
Di Chirico 6.5 Sicuramente ha fatto il suo ma, date le sue qualità, deve fare ancora di più. Bravo nell'aiutare i compagni in difficoltà.
All. Ricco 8 La scelta iniziale della formazione lo premia alla grande ed il risultato alla fine del primo tempo è la dimostrazione. Bravo nel far riposare certi giocatori.

ARBITRO
Murredda di Milano 5.5 Sicuramente, data la sua giovane età, potrà migliorare ma ogni tanto non si capiscono i suoi fischi. Nonostante tutto si è fatto rispettare dai ragazzi.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400