Cerca

Under 15

La suspence prima del fischio d'inizio, poi le emozioni del campo

Al campo manca solo l'arbitro, si comincia dopo un'ora un match che termina con un pareggio senza reti

Jacopo Pitalieri, Sempione Under 15

Il migliore in campo del Sempione è il numero 8 Jacopo Pitalieri

Tanta attesa iniziale per una partita che sembrava non dover neanche cominciare e in cui l'incertezza regna fino all'ultimo attimo del match che poi si risolve con un pareggio senza reti tra i padroni di casa del Sempione e la Baranzatese. Prima del fischio d'inizio con il quale il direttore di gara fa cominciare il match infatti, una suspence di circa un'ora intercorre tra il momento prestabilito per il via della partita fino al primo pallone giocato in campo. Il motivo di tanta attesa è presto spiegato: al campo l'unico a mancare è l'arbitro. Il direttore designato non è presente e solo dopo un'ora di attesa la situazione si risolve con l'arrivo di un altro direttore di gara assegnato solo nei minuti precedenti.

Baranzatese all'opera. I ragazzi di entrambe le squadre, spazientiti così come il pubblico sulle trbune, mettono in scena un primo tempo dinamico e acceso sotto l'aspetto fisico e atletico. A uscire bene dai contrasti e con azioni ben manovrate e una buona Baranzatese che da dietro riparte con un buon palleggio e si spinge verso l'area avversaria. I due attaccanti che formano la coppia offensiva della squadra in maglia bianca, Spadone e Xhihani, si gettano su ogni pallone e con una fame da veri centravanti provano a trovare la via per il tiro. In realtà le prime vere occasioni sono targate Sempione. I ragazzi in maglia blu riescono a ripartire in velocità con palloni lunghi che trovano un accesissimo Assi con il numero 9, che mette in difficoltà con la sua velocità la difesa degli ospiti. Al 9' infatti è proprio lui a farsi vedere conun bel tiro angolato da limite dopo una finta, ma il suo pallone è preda del portiere. La vera occasione che fa vacillare l'quilibrio del match arriva all'ultimo moinuto della prima frazione. Il numero 7 dei padroni di casa Rossetti, è lanciato verso la rete da un bel corridoio. Agganciato il pallone in corsa il giocatore in maglia blu si presenta davanti al portiere ma, dopo un rimbalzo del pallone, il suo mancino a mezz'aria termina alto sopra la traversa.

Sempione alla riscossa. Dopo l'intervallo, la seconda frazione di gara si apre ancora con la squdra di casa in avanti. A pochi minuti dal rientro in campo dei giocatori il Sempione ha la sua seconda occasione per portarsi in vantaggio, ma sfugge ancora per un soffio. Il numero 10 in maglia blu Pretolani si fa trovare in ottima posizione al limtie dell'area. Ricevuto il pallone, il fantasista si coordina bene da fermo e con il suo mancino disegna una traiettoria impossibile da prendere per il numero1ì 1 avversario. Il pallone diretto all'angolino basso sulla sinistra trova però il palo a negare il vantaggio al Sempione. A metà del secondo tempo, l'ingresso in campo di forze fresche per entrambe le squadre dà linfa nuova al dinamismo del match. A fare la differenza negli equilibri in campo è proprio un nuovo entrato: il numero 17 in maglia blu Damian Samb fraseggia bene coi compagni sulla corsia di destra e nonstante qualche imprecisione accende il match con scatti veloci e giocate di qualità. Nel finale di partita è poi ancora il numero 7 Rossetti a vedere bene la porta. Questa volta, dopo una bella volè ravvicinata è il numero 1 ospite Scognamiglio a fermare il numero 7 e far terminare la partita in parità.

IL TABELLINO

SEMPIONE-BARANZATESE 0-0
SEMPIONE (4-3-3): Lupo 6.5, Scarparo 6.5, Busnari 7 (35' st Galullo sv), Mistretta 7 (30' st Paulucci sv), Calvani 6.5, Gesualdo 6.5 (20' st Liistro 6.5), Rossetti 7 (25' st Carrera Jurado sv), Pitalieri 7.5, Assi 7, Pretolani 7, Trombini 7 (10' st Samb 7). A disp. Mananes Brave. All. Calvani 7. Dir. Gesualdo.
BARANZATESE (4-4-2): Scognamiglio 7, Mohamed Bahaaeldin 7, Scaietti 7 (14' st Esposito 6.5), Doniselli 7.5, Galimberti 6.5, Napaul 6.5, Zarantoniello 7, Spadone 7, Puleo 6.5, Spadone 7, Xhihani 7 (10' st Ieva 6.5). A disp. Tuya Quispe. All. Spadone 7. Dir. Ieva.
ARBITRO: Bakcha di Milano 7.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400