Cerca

Under 15

Inzaghi conosce il suo super portiere Artioli, ma questo non basta al Settimo

Acri e i suoi tornano a casa con i tre punti grazie ad una prestazione autorevole e condita da un gol per tempo

Carriero Corbetta Under 17 e Artioli Settimo  Milanese Under 17

Riccardo Carriero (Corbetta) e Gabriele Artioli (Settimo Milanese)

Partita emozionante e ricca di occasioni quella vista tra il Settimo Milanese, allenato da Simone Inzaghi, ed il Corbetta, guidato da Pierluigi Acri. Ad avere la meglio sono stati proprio quest'ultimi che si sono imposti con il risultato netto di 2-0. Nonostante le condizioni del campo a dir poco pietose, i giocatori in campo sono riusciti ad offrire una prestazione molto positiva. A tenere maggiormente il pallino del gioco sono stati gli ospiti, i quali sono passati in vantaggio al 4' del primo tempo grazie al rigore trasformato da Riccardo Carriero, per poi raddoppiare al 6' della ripresa con il colpo di testa in anticipo di Alessandro Greco. Nel Settimo di Inzaghi non è bastata una prestazione superlativa di Gabriele Artioli che, in diverse occasioni, ha chiuso la sua saracinesca, evitando una sconfitta più ardua per i suoi.

Carriero docet. Il primo tempo del Corbetta, il quale ha dimostrato di saper vincere anche senza il suo Celano più spietato, è guidato da un super Riccardo Carriero. Proprio quest'ultimo, al 4', ha trasformato un rigore calciando il pallone rasoterra alla destra di un Artioli che, nonostante il tuffo dal lato giusto, non può fare niente sul tiro dell'avversario. L'estremo difensore del Settimo Milanese si è superato in diverse occasioni, ma, al 16', sicuramente si supera ipnotizzando Lorenzo Celano che dopo una bellissima azione personale in area di rigore si vede parare un tiro che, se non ci fosse stato Artioli in porta, sarebbe stato sicuramente rete. Da segnalare al 22' il numero 10 del Corbetta che è andato vicino al gol all'olimpico: solo la sfortuna gli ha negato la gioia della doppietta. 

Il Settimo ci prova ma Greco punisce. È il Corbetta ad iniziare forte la ripresa. Tale filosofia la dimostrano già al 6' minuto grazie al bel colpo di testa di Alessandro Greco, che, d'astuzia, anticipa Artioli e mette il pallone in rete. Da apprezzare la giocata offensiva dei ragazzi di Acri che, al 9', vanno molto vicini alla terza rete della giornata: i due attaccanti della squadra ospite comunicano molto bene e solo il palo nega la gioia del gol. Nonostante i due gol in meno il Settimo ci prova a reagire. Al 20' arriva un tiro pericoloso del terzino Gioele Patrono, il pallone vola poco sopra la porta difesa da Nicolo Forte. Dopo quattro minuti di recupero il Signor Vecchi fischia il triplice fischio che assegna tre punti importantissimi al Corbetta. Grazie a tale vittoria la squadra di Acri vola in classifica e si avvicina alla vetta. 

IL TABELLINO

Settimo Milanese-Corbetta 0-2
RETI: 4' rig. Carriero (C), 6' st Greco (C).
SETTIMO MILANESE (3-5-2): Artioli 8, Martello 7, Patrono 7, Forte 6 (8' st Gernone sv), Bolchini 6, Annunziata 7, Viti 7.5, De Rosa 6.5, Gjonaj 6.5 (1' st Durante 6.5), Martello Gabriele 6, Caputo 7. A disp. D'Elia, De Santis. All. Inzaghi 6.5. Dir. De Rosa.
CORBETTA (4-4-2): Forte 6, Ferrari 7 (19' st Marchetti 5.5), Viganò 6.5, Maggioni 6.5, Fortunato 7, Bonati 7, Greco 7.5, Valenti 7 (25' st Fontana sv), Celano 6.5 (1' st Bagnoli 7), Carriero 8 (29' st Arace sv), Romanazzi 7.5 (25' st Pettinari sv). A disp. Pasqualini, Balica. All. Acri 6.5. Dir. Carriero.
ARBITRO: Vecchi di Abbiategrasso 6.
ESPULSO: 30' st Marchetti (C).
AMMONITO: Carriero (C).

LE PAGELLE 

SETTIMO MILANESE
Artioli 8 Prestazione superlativa per lui. In diverse occasioni chiude la sua porta ed evita alla sua squadra una sconfitta peggiore. Tra i pali è stato incredibile.
Martello 7 Copre molto bene il suo diretto avversario. In difesa è stato molto presente, uno dei pochi a crederci anche in fase offensiva.
Patrono 7 Come il suo collega a destra riesce ad essere fondamentale in difesa. In attacco non teme di rischiare la giocata.
Forte 6 Purtroppo per lui ci sono avversari in giornata. Fa il suo compito bene. (8' st Gernone sv).
Bolchini 6 Sa fare di meglio ma soffre molto l'avversario. Sicuramente si rifarà la prossima volta.
Annunziata 7 Copre il suo reparto molto bene, in fase di interdizione è fondamentale per i suoi compagni.
Viti 7.5 Uomo pericoloso nella sua compagine. Aiuta sempre in fase difensiva ma si fa vedere anche quando i suoi attaccavano. 
De Rosa 6.5 Prestazione positiva per lui. Sicuramente svolge bene il suo compito e prova a dare una mano ai suoi compagni di attacco.
Gjonaj 6.5 Purtroppo svolge il reparto un po' da solo. Tiene occupati i difensori avversari.
1' st Durante 6.5 Entra e non fa rimpiangere il suo compagno. Partita positiva.
Martiello 6 Sicuramente sa fare di meglio. Da uno come lui ci si aspetta di più. Si rifarà la prossima partita.
Caputo 7 Non molla mai, nonostante il risultato negativo. Dal primo all'ultimo minuto è uno dei pochi a crederci veramente. 
All. Inzaghi 6.5 Nel prepartita prova a caricare bene i suoi ragazzi. Tale energia, purtroppo, non è dimostrata dai suoi ragazzi. 

CORBETTA
Forte 6 Per fortuna sua gli avversari non tirano in porta e vive una mattinata molto tranquilla.
Ferrari 7 Sulla sua fascia non lascia scampo agli avversari. Presente sia in difesa che in attacco per dare una mano ai suoi compagni.
19' st Marchetti 5.5 Entra dalla panchina nemmeno tanto male. Purtroppo il fallo da ultimo uomo causano la sua espulsione. Ha provato a prendere il pallone ma ha preso l'uomo.
Viganò 6.5 Svolge bene la fase difensiva e sulla sua fascia non fa passare nessuno.
Maggioni 6.5 Solo la traversa nega a lui il gol dalla distanza. Prestazione molto positiva per lui.
Fortunato 7 Bella gara quella che ha disputato. Molto bravo nella fase di interdizione.
Bonati 7 Gioca una partita molto piena di corsa e di intensità. Guida la fase di interdizione con grandi capacità.
Greco 7.5 Nella ripresa crea diverse occasioni per la sua squadra. Più di una volta va vicino alla doppietta personale 
Valenti 7 Prestazione ricca di rincorse per lui. Non teme mai di metterci la gamba e sempre cerca gli spazi per farsi trovare. (25' st Fontana sv).
Celano 6.5 Da uno come lui ci si aspetta sempre tanto. Sicuramente la prestazione del portiere avversario nega a lui la gioia del gol che si sarebbe meritato. 
1' st Bagnoli 7 Entra dalla panchina e fa sentire molto bene il suo fisico. Si fa cercare spesso dai suoi compagni e dimostra bene le sue capacità spalle alla porta.
Carriero 8 Uomo della partita. Prestazione incredibile del ragazzo che ha mostrato molto bene le sue capacità. (29' st Arace sv).
Romanazzi 7.5 Nella ripresa è uno dei giocatori più pericolosi della sua squadra. Mette pressione alla difesa avversaria e non rischia di perdere il pallone. (25' st Pettinari sv).
All. Acri 6.5 Le sue scelte iniziali lo premiano. Con la vittoria di oggi sicuramente lancia la sua squadra nella sfida per la vittoria finale.

ARBITRO
Vecchi di Abbiategrasso 6 Sicuramente l'arbitro potrà migliorare. Nonostante la partita sia stata difficile da arbitrare se la gestisce molto bene.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400