Cerca

Vignareal-Vimercatese: decide un rigore di Franzini, colpaccio per Semeraro

Montagna, miglior uomo in campo del  Vignareal

Montagna, miglior uomo in campo del Vignareal

Una sorpresa sì, ma solo fino a un certo punto. La folle espulsione di Alves dopo soli 8 minuti è stata certamente determinante, ma il Vignareal ha sfruttato l’occasione come meglio non avrebbe potuto, mettendo addosso tanta pressione a una Vimercatese gagliarda che si è fatta male da sola. La gara inizia sostanzialmente dopo la sciocchezza di Alves, un calcione immotivato al povero Bonaffini, che trasforma una sfida con una chiara favorita, la Vimercatese, in una partita equilibrata e apertissima a qualunque scenario. Nei minuti successivi al rosso i padroni di casa sembrano poter prendere in mano il pallino del gioco e all’11’ sfiorano il gol: Franzini trova una traiettoria su punizione quasi perfetta che solo un assurdo riflesso di Ferrari toglie dall’incrocio dei pali. Ma alla Vimercatese occorrono soli pochi minuti per riorganizzarsi, con un efficace 3-5-1 di emergenza: gli ospiti sopperiscono all’inferiorità numerica con la qualità nella manovra e vanno vicinissimi al gol al 20’, quando il destro dai venti metri di Farina viene respinto in angolo da un sontuoso D’Alterio. Il finale di tempo è per cuori forti, con occasioni da ambo le parti, e anche a inizio ripresa il copione non sembra cambiare: il Vignareal vuole sfruttare un’occasione troppo ghiotta ma la Vimercatese non si arrende e sogna il colpaccio. Al 17’ ecco il secondo miracolo di Ferrari: il portiere ospite in versione Buffon alza in angolo con la punta della dita sul destro dal limite di Bidoglia. Ma il Vignareal ci crede e al 19’ passa: Romano protegge bene il pallone in area, Ronchi dimostra di non essere un difensore e lo stende. Sul dischetto va Franzini e questa volta neanche Ferrari può niente. Un minuto dopo Itri sfiora il 2-0 su corner ma da lì inizia un’altra partita: ora è la Vimercatese che sembra avere la superiorità numerica. L’assedio dei ragazzi di Mauri è costante ma non produce grandissime occasioni fino all’ultimo minuto, quando Ronchi trova un varco e si ritrova solo davanti a D’Alterio, che col piede trova la parata dell’anno e sigilla la vittoria dei suoi: un 1-0 importantissimo in vista del ritorno, che si preannuncia più aperto che mai. VIGNAREAL-VIMERCATESE 1-0 RETE: 19' st Franzini (Vig) VIGNAREAL (4-3-3): D'Alterio 7, Mistretta 6.5, Montagna 7.5, Itri 7, Facalet 6.5, Franzini 7, Rizzo 6.5, Sutia 5.5 (1' st Laurendi 6.5), Gruarin 6 (30' st Savarino s.v.), Bidoglia 7, Bonaffini 6 (11' st Romano 6.5) A disp. Ferri, Virgilli, Volpi, Chiodi, Sottocorno Dir. Gruarin All.Semeraro 7 VIMERCATESE (3-5-2): Ferrari 7.5, Petrucci 6.5, Dossena 6.5, Martinelli 6.5, Ronchi 5.5, Farina 7, Cambiaghi 6 (20' st Otranto 5.5), Alves 5, Canzi 6 (18' st Muscara 6.5), Castagna 6.5, Ciminello 7 A disp. Combariati, Ravenoldi, Ponente, Galimberti, Severoni, D'Alessandro, Zelante Dir.Cambiaghi All. Mauri 6 ARBITRO: Romagnoni di Seregno 6.5. PAGELLE VIGNAREAL D'Alterio 7 Sempre sicuro, il riflesso finale su Ronchi è pazzesco e vale di sicuro come un gol. Mistretta 6.5 Spinta costante per la difesa. Montagna 7.5 Davvero dura scalarlo, non lascia passare una mosca nella sua zona di campo. Itri 7 Risponde alle insidie con la ricetta vincente, tecnica ed efficacia. Facalet 6.5 È costretto a compiti difensivi eseguiti però davvero alla grandissima. Franzini 7 Trova sempre la giocata giusta in mezzo al campo ed è glaciale sul rigore. Rizzo 6.5 Bene in cabina regia fino al gol, nel finale soffre ma ci mette corsa e grinta. Sutia 5.5 Non abbina un’interdizione sufficiente ed efficace alla qualità nel giro palla. Gruarin 6 Ci mette impegno costantemente ma fa tanta fatica nel saltare l’uomo. Bidoglia 7 Molto dentro i meccanismi della propria squadra, è sempre insidioso. Bonaffini 6 Movimenti interessanti ma gli manca il guizzo per far male e incidere. All.Semeraro 7 La squadra sfrutta l’occasione e ora può davvero sognare. PAGELLE VIMERCATESE Ferrari 7.5 Almeno un paio di interventi che fanno gridare al miracolo: prestazione fantastica. Petrucci 6.5 Sempre solido dietro in marcatura. Non perde mai l’uomo e annulla il suo avversario. Dossena 6.5 È positivo sia dietro che in regia. Martinelli 6.5 Protagonista di un bel duello con Bidoglia che finisce alla pari. Ronchi 5.5 Due momenti chiave negativi: il fallo del rigore e l’errore nel finale di gara. Farina 7 Architetta la manovra sempre con buone qualità, e sfiora anche il gran gol. Cambiaghi 6 Alterna ottime giocate a passaggi a vuoto non degni delle sue qualità. Alves 5 La sciocchezza con cui lascia in 10 i suoi compagni è da piccolo Joey Barton. Canzi 6 Versatile sulle due fasce laterali, è più utile in difesa che in attacco. Castagna 6.5 Giocate ad alto livello qualitativo, però cala un po' nel finale di gara. Ciminello 7 Regge il peso dell’attacco sulle spalle da solo e va più volte vicino al gol. All.Mauri 6 Non soffre l’inferiorità numerica: la rimonta è ancora possibilissima.

CLICCA PER ASCOLTARE SEMERARO DEL VIGNAREAL

CLICCA PER VEDERE LE FOTO DELLE DUE SQUADRE


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull'edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l'aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400