Cerca

Under 15

Cassina Calcio-Città di Cornate: tre punti fondamentali per gli ospiti che ne fanno sei grazie alle prestazioni super di Bayoud e Dello Iacovo

Con la tripletta di Bayoud e la doppietta di Dello Iacovo, i gialloverdi toccano quota tre vittorie consecutive, confermando anche con il Cassina Calcio l'ottimo stato di forma

Cassina Calcio-Città di Cornate: Tre punti fondamentali per  gli ospiti che,ne fanno sei e, affondano la squadra allenata da Capelletti  con una goleada.

La coppia che ha deciso la gara: a sinistra Bayoud, autore della tripletta, e a destra Dello Iacovo, autore di una doppietta

È finita con una vittoria la partita tra Cassina Calcio-Città di Cornate, con con gli ospiti che trionfano per 1-7 contro la squadra allenata da Capelletti. La partita che va in scena a Cassina de’ Pecchi comincia con le due squadre che si fronteggiano bene in campo e cercano di trovare il gol più volte nei primi trenta minuti, senza riuscirci. Il Cornate cerca di fare sua la partita e si rende più volte pericolosa tramite i cross che arrivano dai suoi esterni, soprattutto Bayoud, che è l’anima della squadra, salta sempre l’uomo e crossa in mezzo, anche se i suoi compagni non sfruttano questi palloni. Due volte il Cornate si trova al limite dell’area per segnare dopo una respinta del portiere sui cross dalla fascia, la prima dopo pochi minuti con Dello Iacovo che svirgola, l’altra al 15’ con Brambilla che tira male. L’azione più pericolosa per i padroni di casa la si ha al 19', dopo una serie di corner non sfruttati bene, con Capelletti che calcia bene una punizione e colpisce il palo interno, senza poi entrare in porta. Al 30’ gli ospiti passano in vantaggio grazie ad una super giocata di Bayoud che salta prima la difesa e poi il portiere e, dopodichè, appoggia la palla in porta. Poco dopo, sull’onda dell’entusiasmo, Dello Iacovo stoppa un cross arrivato dalla fascia e al 34' segna il secondo gol. Nel secondo tempo i ragazzi di Cambiaghi chiudono la partita nei primissimi minuti, prima con Dello Iacovo che segna il terzo gol al 3’ e poi, Bayoud, segna il quarto gol al 5’. La seconda frazione è a senso unico, gli ospiti assediano la difesa avversaria e non si fermano mai. Al 20’ Bayoud libera il destro dal limite dell'area e fa il quinto gol. Al 22’ viene concesso un rigore al Cassina con Cappelletti che segna il gol della bandiera. la squadra di Cambiaghi attacca da tutte le parti e, segnano prima il sesto gol con El madah al 24’, e poi, Caparrotta al 28’ segna con un tiro da fuori area, all’apparenza innocente, e fa il settimo gol. Finisce in goleada. Gli ospiti fanno tre punti importanti e ora puntano alla vetta della classifica.

Ultimi minuti vincenti. Il primo tempo inizia con gli ospiti che provano nei primi minuti ad impensierire Drago. Subito al 1’ Bayoud dribbla il difensore sulla fascia e crossa in area ma, prima sbaglia El maddah da pochi metri,e poi, sulla ribattuta, anche Della Iacovo svirgola e calcia sul fondo. Fino al 10’ le due squadre provano a trovare il gol tramite i corner ma, entrambe falliscono. All’11 il Città di Cornate riparte in contropiede e Cavagna viene lanciato in porta ma, Drago in uscita respinge e Dello Iacovo appoggia il pallone in rete che, viene poi annullato per fuorigioco. Al 19’ si ha la prima vera occasione per i padroni di casa con il numero 10, Capelletti, che prova a segnare su punizione dal limite dell’area per trovare il vantaggio ma, il suo destro colpisce il palo interno e poi attraversa tutta la porta senza mai entrare. Al 22’ Bayoud salta l’uomo sulla fascia sinistra e crossa, ma nessuno concretizza. Il vantaggio arriva al 30’ con Bayoud che con una strepitosa giocata vince prima un uno contro uno saltando Consoli e poi, scarta anche Drago e appoggia in porta il pallone. Gli ospiti approfittano dello sbandamento del Cassina dopo il primo gol e segnano anche il secondo. Iacopino prende palla sulla fascia destra al limite dell’area e parte in progressione, arriva sul fondo e crossa la palla in mezzo a Dello Iacovo che, lasciato solo in area, stoppa di petto e insacca alle spalle di Drago. Finisce con due gol di scarto i primi 35 minuti.

Goleada. Nella seconda frazione i padroni di casa non riescono a reagire ed entrano in campo mentalmente affranti a causa dei due gol subiti negli ultimi minuti del primo tempo che hanno messo la partita in salita per la squadra allenata da Capelletti. Gli ospiti, al contrario, partono a mille e cercano di chiudere subito la partita. Dopo tre minuti di assedio nell’area degli avversari, il Città di Cornate segna il terzo gol con Dello Iacovo che, al 3', sfrutta la palla crossata da Cavagna sulla fascia destra e, da due passi non sbaglia. I padroni di casa si spingono molto in avanti alzando il baricentro della squadra per poter diminuire lo svantaggio ma, lasciano scoperta troppe volte la fascia sinistra e Bayoud, è libero di fare quello che vuole. Dopo un pallonetto calciato male al 4’, il numero 7 gialloverde segna al 5’ saltando ancora una volta il portiere. I padroni di casa provano a reagire con i cambi attraverso diverse azioni ma, trovano sempre un muro negli ultimi trenta metri e quindi, non concretizzano le occasioni. Al 20’ Bayoud libera il destro al limite dell’area e insacca il quinto gol all’angolino in basso a destra. Il Cassina con orgoglio si procura un rigore al 22’, Capelletti non sbaglia e, segna il gol della bandiera. La squadra di Cambiaghi continua lo stesso a dominare e a creare occasioni pericolose. Al 24’ segna il sesto gol con El Maddah e al 28’, Caparrotta tira dalla distanza e Maino, entrato da qualche minuto, esce male e si fa sfuggire la palla, consegnando il settimo gol agli avversari, che suggella il risultato sul definitivo 1-7.

IL TABELLINO

Cassina Calcio-Città di Cornate 1-7
RETI
(0-5, 1-5, 1-7): 30' Bayoud (Ci), 34' Dello Iacovo (Ci), 3' st Dello Iacovo (Ci), 5' st Bayoud (Ci), 20' st Bayoud (Ci), 22' st Capelletti (Ca), 24' st El Maddah (Ci), 28' st Caparrotta (Ci).
CASSINA CALCIO (4-3-3):
Drago 6.5 (25' st Maino sv), Perugi 6 (15' st Zaninotto 6), Corazzini 6, Capelletti 6.5, Consoli 6.5 (6' st Raviola 6), Stoccoro 7, Pennati 6 (15' st Farhangi 6), Giuffrida 6, Risi 6, Cappelletti 7.5, Fattore 6 (20' st Ndoci 6). A disp. Riforgiato. All. Capelletti. 6
CITTÀ DI CORNATE (4-3-3):
Formenti 6.5 (17' st Perrucci 6), Iacopino 7, Colombo 6.5, Dello Iacovo 7.5 (33' st Prodaniuc sv), Fascia 6.5, Margutti 6.5 (25' st Mistrulli sv), Bayoud 8, Brambilla 6.5, El Maddah 7 (27' st Villa sv), Caparrotta 7, Cavagna 6.5 (20' st Molgora 6). All. Cambiaghi. 7
ARBITRO:
Hashish di Monza 6.5
AMMONITI:
Giuffrida (Ca), Risi (Ca), Iacopino (Ci), Caparrotta (Ci).

LE PAGELLE

CASSINA CALCIO
Drago: 6.5 Nel primo tempo non sbaglia nulla fino al 30’. Nel secondo tempo mentalmente cede.
Perugi 6 Soffre molto l’avversario Bayoud sulla fascia, non riesce a fermarlo.
15’st Zaninotto 6 Entra bene in campo ma non riesce ad aiutare i compagni a diminuire lo svantaggio.
Corazzini 6 Si vede poco in campo, si fa saltare molte volte da Cavagna sulla fascia sinistra e non riesce ad aiutare i compagni in difesa.
Capelletti 6.5 Nel primo tempo è un po sottotono e preoccupa poco. Fa comunque una partita ordinata nonostante lo svantaggio.
Consoli 6.5 Gioca come un difensore vecchio stile inglese, usa il fisico e lancia la palla in avanti per non rischiare problemi.
6’st Raviola 6 Tiene bene la posizione e aiuta i compagni a creare occasioni.
Stoccoro 7 Si posiziona bene in campo e respinge i palloni che arrivano dai piedi di Bayoud sulla fascia sinistra.
Pennati 6 Cerca di sfruttare sulla fascia destra i palloni che gli vengono scaricati da Risi ma sono pochi.
15’st Farhangi 6 Prova ad aiutare i suoi compagni senza mai concretizzare.
Giuffrida 6 Gioca bene i palloni in mezzo al campo e lotta molto per aiutare i suoi compagni.
Risi 6 Usa bene il fisico in alcune occasioni ma si vede pochissimo in campo. Viene servito poco, partita sottotono.
Capelletti 7.5 Gioca molto più in difesa che in attacco. Sicuramente il più pericoloso che non ha mollato mai. Prende un palo su punizione e segna su rigore.
Fattore 6 Riesce ad incidere poco perché Margutti è bravissimo a contenerlo e a non farlo giocare.
20’st Ndoci 6 Entra nell’ultimo quarto di partita e non riesce a incidere come vuole.
All.Capeletti 6 La sua squadra tiene bene quasi tutto il primo tempo. Cade negli ultimi minuti della prima frazione e non si rialza più.

CITTÀ DI CORNATE
Formenti 6.5 Viene chiamato poche volte in causa ma risponde sempre bene.
17’st Perrucci 6 Entra e gioca bene fin da subito anche se viene impegnato poco.
Iacopino 7 Fa tantissime falcate sulla fascia e crea pericolose occasioni, come quella del primo gol di Della Iacovo, in cui fa assist.
Colombo 6.5 Nel primo tempo gli sfugge qualche volta l’avversario ma nella ripresa non sbaglia niente.
Dello Iacovo 7.5 Autore di una bellisima doppietta. Causa sempre tantissimi problemi agli avversari negli ultimi 20 metri.
Fascia 6.5 Rischia poco in difesa e conduce molto spesso la palla in progressione a centrocampo senza paura.
Margutti 6.5 Sfrutta bene il fisico e non fa passare nessuno in difesa. Un muro.
Bayoud 8 Il Migliore dei suoi. Fa quello che vuole sulla fascia sinistra e preoccupa gli avversari ogni volta che tocca la palla. Tripletta e spettacolo.
Brambilla 6.5 Si posiziona sempre bene in campo. Nel primo tempo ha qualche occasione di incidere ma non riesce.
El Maddah 7 Non sfrutta molto i tanti cross che arrivano dalla fascia nel primo tempo. Nel secondo trova il gol e amplia il risultato.
Caparrotta 7 Gioca molto bene in mezzo al campo e serve bene i suoi compagni. Il suo gol è più un demerito del portiere avversario.
Cavagna 6.5 Sulla fascia destra corre forte e salta spesso i difensori, creando diverse azioni pericolose.
20’st molgora 6 Entra ed assedia gli avversari, ormai arresi, nella loro area gli ultimi 15 minuti, aiutando i suoi compagni ad ampliare il risultato
All.Cambiaghi 7 Mette una squadra in campo molto ben posizionata e brava a sfruttare gli esterni d’attacco per arrivare al gol. La sua squadra attacca fin da subito senza trovare il gol ma alla lunga diventa più cinica e concretizza tanto.

ARBITRO
Hashish di Monza 6.5 Sicuro nelle sue decisioni, arbitra correttamente tutta la partita.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400