Cerca

Pro Sesto-Ausonia, big match in parità

Flavio Zaffaroni, Pro Sesto
Termina con un pareggio senza reti il big match tra Pro Sesto e Ausonia, prime due forze del girone. Un risultato che non rende giustizia agli sforzi prodotti dai padroni di casa, che avrebbero meritato i tre punti per la mole di gioco prodotta. Dall’altra altra parte, l’Ausonia può accontentarsi di un pari – dopo 15 successi in altrettante gare – che gli consente di mantenere gli avversari a 9 punti di distanza, mentre l’Enotria si avvicina, ma resta comunque a -8. La prima frazione di gioco è stata piuttosto bloccata, e si è giocata su ritmi lenti: la prima occasione da rete si registra solamente al 24’, quando Uva riceve un bel filtrante e mette a lato di poco. Lo stesso Uva si fa vedere poi al 28’, trovando però le braccia di Marchesi. La ripresa si mostra sin da subito più frizzante: già al 2’, il solito Uva cerca la via della rete, poi al 9’ ci prova Ciarmoli, con un tiro da fuori che viene bloccato dal portiere. La Pro Sesto insiste, e prosegue la sfida personale di Uva che tenta ancora la conclusione dalla destra dopo essersi liberato alla perfezione, ma la palla sibila accanto al palo. Tutti gli sforzi dei padroni di casa sembrano concretizzarsi nell’occasionissima del 23’: una palla ai piedi del difensore ospite viene recuperata da Casagrande in scivolata e messa al centro per Uva, che la fa però schiantare sul palo - occasione a dir poco clamorosa per i ragazzi di Angellotti, che due minuti più tardi rischiano la più classica delle beffe: punizione di Dell’Acqua e gran parata di Maldifassi, che evita il vantaggio dell’Ausonia. La gara si conclude senza ulteriori squilli, confermando la solidità dell’Ausonia e la grinta della Pro Sesto.

LE INTERVISTE DELLA PARTITA: ASCOLTA ANGELLOTTI

LE INTERVISTE DELLA PARTITA: ASCOLTA DI BENEDETTO

L'Under 15 dell'Ausonia
Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull'edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l'aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400