Cerca

Mirafiori-Chisola: poker dei vinovesi, Viano che gol!

Il Chisola Under 15

Il Chisola Under 15 di Cornelj

Era fondamentale ottenere i tre punti per il Chisola di Cornelj e la vittoria è arrivata, contro un Mirafiori uscito un po’ acciaccato dall’impegno del Gusella, che però non ha mollato fino alla fine. Durante i primi minuti di gara gli ospiti, mossi forse da un a motivazione maggiore, si rendono subito pericolosi e Barale si deve superare sui tiri di Lanfranco al 5’ e Barbagallo al 9’. È il 15’, però, quando, su un ribaltamento di fronte fulmineo del Mirafiori, Mecca tocca col braccio una palla sporca all’interno della propria area di rigore. Popescu della sezione di Nichelino, segnala calcio di punizione al limite tra le proteste degli spettatori. Il tiro di Mirisola direttamente da calcio piazzato è forte e preciso, ma Piazzolla si fa trovare pronto. Gli ospiti, dopo aver rischiato di andare sotto, trovano il vantaggio al 29’ con Di Salvo, che sorprende Barale con uno stop e tiro fulmineo. 8’ dopo arriva anche il gol del raddoppio, Lanfranco, da posizione defilata, incrocia il tiro e insacca per il 2 a 0. In svantaggio di due gol, il Mirafiori si disunisce e dopo solo 10’ dall’inizio della ripresa subisce anche il gol del 3 a 0 con De Caprio, appena subentrato, che riceve palla in area e non lascia scampo a Barale. A mettere un sigillo che chiude definitivamente il match è Viano, anche lui entrato da poco, che al 24’ salta Lika con una finta di tiro e libera un destro sensazionale che, forse con l’aiuto del vento termina sotto l’incrocio dei pali. Ammirevole l’atteggiamento dei padroni di casa che, nonostante l’ampio svantaggio e gli acciacchi di fine stagione, lottano su ogni palla cercando un gol della bandiera che, per quello che hanno dimostrato in campo sarebbe meritato.

Mirafiori 0 Chisola 4 RETI: 29' Di Salvo (C), 37' Lanfranco (C), 10' st De Caprio (C), 24' st Viano (C). ARBITRO: Popescu di Nichelino  5.5 Sullo 0 a 0 nega un rigore per tocco di mano in area al Mirafiori, segnalando calcio di punizione dal limite.

Mirafiori 4-3-3

[caption id="attachment_140442" align="alignleft" width="150"] Davide Sisto[/caption]

All. Vandoni 6 La squadra è acciaccata, ma non molla. Barale 7 Buoni interventi, il vento non lo aiuta. Tullo 6 Tra luci e ombre. 26' st Spanò 6 Entra concentrato. Lai 6 Corre sulla fascia. Beoletto 6.5 Buoni interventi. Sisto 7.5 Leader difensivo, minaccia aerea sui corner. Micca 6 Begli inserimenti. 25' Lika 6 Fa il suo in mediana. Amerio 6.5 Dà tutto quello che ha. 9' st Traina 6 Prova ad avanzare. Brodella 6.5 Lotta fino alla fine. Vaccaro 6 Troppo solo là davanti. 15' Coppola 6 Cerca il gol. Mirisola 6.5 Gioca come perno del centrocampo davanti alla difesa. D'Urzo 6 Qualche buon numero. A disp.: Berno. Dir: Gigantiello.

[caption id="attachment_140443" align="aligncenter" width="900"] Il Mirafiori Under 15 di Vandoni[/caption]

Chisola 4-2-3-1

[caption id="attachment_140445" align="alignleft" width="150"] Christian Di Salvo[/caption]

All. Cornelj 7 Vittoria fondamentale per il girone. Piazzolla 7 Porta inviolata. Mecca 6.5 Copre con attenzione e riparte. 31' st Arcella sv Bolla 6.5 Avanza e crossa in area. 35' st Mema sv D'Attoli 7 Mastodontico, da lì non si passa. Bagnulo 6.5 Bene in copertura. Berutti 7 Combatte, si inserisce e trova spesso il tiro. 22' st Viano 7 Segna il gol della domenica. Di Salvo 7.5 Gran tiro, ottima intesa, sfiora il bis. 20' st Sicilia 6 Guarnieri 7 Personalità in mezzo al campo. 26' st Colletto sv Lanfranco 7 Fa salire i suoi. Andronico 6.5 Si rende pericoloso. 1' st Peretto 6.5 Crea pericoli. Barbagallo 6.5 Inventa a destra. 4' st De Caprio 7 Entra e segna. A disp.: Lancellotti. Dir: Bagnulo.

LE PAROLE A FINE GARA: VANDONI

LE PAROLE A FINE GARA: CORNELJ

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400