Cerca

Ausonia-Brusaporto Under 15 Regionale Élite: Il Brusaporto è inarrestabile

Brusaporto Under 15 Regionali Élite

Brusaporto Under 15 Regionali Élite

Ausonia-Brusaporto Under 15 Regionale Élite, continua la corsa inarrestabile dei ragazzi di Remonti Il Brusaporto vince di misura per 0-1 e si tiene stretta la vetta della classifica faticando non poco sul campo ostico dell’Ausonia. I padroni di casa avrebbero meritato forse un pareggio che però non è arrivato. L’ostacolo maggiore è stato principalmente rappresentato dal talento puro del numero 1 Gabriele Nisoli, senza ombra di dubbio il migliore in campo. Da solo, il portiere ospite, ha praticamente salvato il risultato ben 3 volte. Il che non toglie niente alla vittoria dei suoi. Il Brusaporto si trova a sorpresa in testa alla classifica e ogni partita è un test a sé stesso, per misurare le proprie ambizioni e capire se la vetta della classifica è solo frutto del caso o della forza oggettiva della squadra. Al 14’ la prima vera occasione degli ospiti con Bulgari che con una zampata tocca il pallone dentro l’area di rigore ma non inquadra lo specchio della porta. La partita è inizialmente contratta, con il pallino del gioco nelle mani (e fra i piedi) dell’Ausonia che morde le caviglie agli avversari e riparte in velocità.  Ausonia-Brusaporto Under 15 Regionale Élite, partita alla pari Gli ospiti capiscono subito che sarà una giornata complicata. Ma al 20' gioco di prestigio di Chiodini all'interno dell’area di rigore che per poco non si trasforma in un'azione da gol: il numero 7 stoppa un pallone a seguire di ginocchio e lascia sul posto un avversario, fornisce il pallone a Ruggeri che da posizione defilata tira sul primo palo trovando la respinta di Broglia. È il preludio al gol. Al 25’ infatti ci pensa Baldelli a sbloccare la partita con un’azione personale nata da una ‘spizzata’ di Ruggeri sulla fascia destra, che serve il numero 10 in profondità, il quale si accentra al limite dell’area e di sinistro chiude sul primo palo senza lasciare scampo a Broglia. Alla mezz'ora l’Ausonia si porta in avanti con tutti i propri effettivi, non ci sta allo svantaggio e cerca di rimettere in piedi la partita: lo fa con due conclusioni ravvicinate, nate dalla stessa azione continuata, entrambe neutralizzate da due interventi ‘felini’ di Nisoli. Gli autori delle pericolosissime conclusioni, Miccoli e Bonanno, sono increduli. Il secondo tempo comincia come il primo, con l’Ausonia che conduce la partita e il Brusaporto che difende in modo ordinato e riparte velocemente. Ausonia-Brusaporto Under 15 Regionale Élite, nel finale protagonista Nisoli Sono diverse le volte che i padroni di casa si portano in avanti e creano superiorità numerica sulla tre quarti avversaria, ma quasi mai riuscendo a tirare nello specchio della porta. È al 32’ st il momento più importante della partita, quando l’Ausonia ha l’occasione di raggiungere il pareggio. Tutto nasce da una discesa di Sangalli che mette al centro un traversone al bacio per la corrente Sartor che arriva sul secondo palo e in terzo tempo impatta il pallone con la fronte trovando però, ancora una volta, una parata clamorosa di Nisoli che respinge con il piede destro. Il portiere ospite, dopo questo intervento, mette la firma sulla vittoria esterna dei suoi. L’Ausonia può ripartire senz'altro da questa prestazione, consapevole di tutte le proprie potenzialità. Il Brusaporto invece, ha capito una volta per tutte, che il loro inarrestabile cammino non è più un sogno effimero ma una realtà destinata a durare. [caption id="attachment_176013" align="alignnone" width="1400"] Ausonia-Brusaporto Under 15 - Ausonia I ragazzi dell'Ausonia[/caption] IL TABELLINO DI AUSONIA-BRUSAPORTO UNDER 15 REGIONALE ÉLITE AUSONIA 0 - BRUSAPORTO 1 RETE: 25’ Baldelli (B) AUSONIA (4-3-3): Broglia 6.5, Bernardo 7, Seulean 6, Campanella 6.5 (13’ st Sciancalepore 6), Schiesaro 6.5 (33’ st Zullo sv), Parretta 6.5, Papa 6.5 (15’ st Sartor 6), Vozzo 6.5, Bonanno 6, Ferrara 7, Miccoli 6 (8’ st Sangalli 6.5). A disp. Gavoci, Cogrossi, De Chiara, Sala, Basso. All. Campelli 7. BRUSAPORTO (4-3-3): Nisoli 9, Vismara 7, Ghislandi 7, Bulgari 6.5, Forlani 7, Ghidoni 7, Chiodini 6.5 (30’ st Maconi sv), Baroni 7, Ruggeri 6.5 (21’ st Munteanu sv), Baldelli 7.5 (15’ st Qaissouni 6), Gabrielli 6.5 (9’ st Verri 7). A disp. Mazzucchelli, Barcella, Tigui, Facchinetti, Signorelli. All. Remonti 8. ARBITRO: Mellace di Milano 6.5 Direzione oculata [caption id="attachment_176009" align="alignnone" width="1400"] Ausonia-Brusaporto Under 15-Mellace-di Milano Il direttore di gara Mellace di Milano[/caption] LE PAGELLE DI AUSONIA-BRUSAPORTO UNDER 15 REGIONALE ÉLITE AUSONIA (4-3-3) All. Campelli 7 Guida bene i suoi Broglia 6.5 Sicuro fra i pali Bernardo 7 Grande impeto e ottima progressione Seulean 6 Aiuta il reparto Campanella 6.5 Fa legna a centrocampo (13’ st Sciancalepore 6) Schiesaro 6.5 Chiude bene i ranghi (33’ st Zullo sv) Parretta 6.5 Ordinato tatticamente Papa 6.5 Effettua sulla fascia delle pericolose discese (15’ st Sartor 6) Vozzo 6.5 Si propone in avanti Bonanno 6 Si muove per tutto il reparto Ferrara 7 Gran lavoro di sacrificio per la squadra ma ci abbina grande qualità Miccoli 6 Si vede parare un gol fatto (8’ st Sangalli 6.5) [caption id="attachment_176017" align="alignnone" width="1400"] Ausonia-Brusaporto Under 15 - Nisoli, Il migliore in campo Gabriele Nisoli, il migliore in campo. Autore di 3 parate sensazionali[/caption] BRUSAPORTO (4-3-3) All. Remonti 8 Ha impresso grande carattere e umiltà alla squadra Nisoli 9 La sua fama lo precede e in campo mostra tutto il suo talento con 3 parate salva-risultato. Vismara 7 Gioca sapientemente d’anticipo Ghislandi 7 Chiude in diagonale perfettamente Bulgari 6.5 Fraseggia bene con i compagni Forlani 7 Un muro di fronte la difesa Ghidoni 7 Con lui non passa nemmeno uno spillo Chiodini 6.5 Si inventa un’azione da manuale nel primo tempo (30’ st Maconi sv). Baroni 7 Si affaccia in avanti pericolosamente Ruggeri 6.5 Avvia l’azione del gol (21’ st Munteanu sv). Baldelli 7.5 Sigla un bellissimo gol-partita (15’ st Qaissouni 6). Gabrielli 6.5 Si rende pericoloso in diverse circostanze (9’ st Verri 7).

LE INTERVISTE DEL POST PARTITA: CAMPELLI

LE INTERVISTE DEL POST PARTITA: REMONTI

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400