Cerca

Under 15 Regionali, gol dalle retrovie: ecco le squadre che non dipendono solamente dagli attaccanti

3d4dcca1-5ed7-49b8-894b-d5a40d9545ce
Nel calcio moderno sta scomparendo pian piano il concetto dei ruoli - alcuni giocatori pensano ad attaccare ed altri a difendere - ed infatti, le prime giornate del campionato Under 15 regionale molte squadre hanno fatto registrare gol arrivati da giocatori che non hanno come scopo primario quello di fare gol. Le scorribande dei terzini sulle fasce e la salita in attacco dei difensori centrali sulle palle inattive permette ad essi di sfruttare ottime occasioni da rete: il Fanfulla, capolista nel girone E, è il prefetto esempio, con ben tre difensori, Osasogie Omoruyi (2), Federico Calabrò (1) ed  Andrea Prandini (1), andati a segno nelle prime quattro giornate; l'Accademia Sandonatese (girone E), non sfigura, avendo mandato a segno tre difensori, Gustavo Morandi (1), Samer Ahmed (1) ed Edorardo Ferrari (1) a fronte di 9 gol totali di squadra; la Voluntas Montichiari (girone D), vede tra i suoi marcatori due difensori, Filippo Picenni (1) e Tommaso Albertini (1) nelle prime tre giornate; nel girone C tra le fila del Manara, secondo in classifica, Stefano Fumagalli (1) e Lorenzo Redaelli (2) hanno trovato la via del gol; Samuele Conti del Mariano (girone B) è il capocannoniere della squadra a quota 2 gol segnati. I centrocampisti sono l'ago della bilancia di alcune partite bloccate ben giocate dalle difese, che riescono a disinnescare le iniziative degli attaccanti e ciò comporta gol derivanti da inserimenti intelligenti e spettacolari gol dalla distanza che possano decidere partite in bilico. Se questi gol arrivano con costanza, allora il centrocampo diventa un reparto d'attacco aggiuntivo, un'arma devastante in grado di rendere una squadra una vera e propria "macchina da gol". L'esempio perfetto è lo Sporting Cesate, con Lucas Pastori, capocannoniere del girone B a quota 5 gol segnati, seguito da Riccardo colombo e Samuele Natale a quota 3 ed Alessio Menghi a quota 2, il centrocampo più prolifico di tutta l'Under 15 con 13 gol segnati sui (18 complessivi di squadra); il Manara, su 14 gol totali segnati, vede ben 9 gol segnati da centrocampisti, Armando Simone, capocannoniere della squadra a quota 4 gol, seguito da Cedric Gouba a quota 3, Matteo Aloise e Gregorio Manzoni a quota 1; tra le fila della Voluntas Montichiari Simone Boffelli (fuori quota classe 2007) è il top scorer della squadra a quota 3 gol segnati, seguito dai compagni di reparto Enea Hysenbelliu e Riccardo Barbieri a quota 1; tra le fila dell'Academy Legnano (girone A) il capocannoniere è il centrocampista Amin Brounou a quota 3 gol; il Villa Cassano (girone A), sui 6 gol segnati complessivi, vede 3 gol dei centrocampisti Marco Gatti (2 gol) e Nicolò Bertoldi (1 gol);il Sant'Angelo (girone E), miglior attacco di tutta l'under 15 con 27 gol segnati, vede 8 gol segnati dai centrocampisti Marco Maietti e Kevin Ardemagni a quota 3 gol e Joshua Ewere Efosa a quota 2 gol; il Fanfulla vede tra i suoi migliori goleador Jacopo Beccalli con 3 gol segnati.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400