Cerca

Aldini-Seregno Under 15: Di Natale e Bisci ispiratissimi, a nulla serve la reazione di Ieva ad inizio ripresa

Aldini-Seregno Under 15
Tutto troppo facile per l'Aldini di Alberto Russo, che supera per 4-1 il Seregno di Re, grazie alle due splendide doppiette di Di Natale e di Bisci (in stato decisamente di grazia). Nel mezzo, il gol della reazione targato Ieva ad inizio secondo tempo, che però non ha spostato per nulla l'andamento della gara. La freddezza di Di Natale. Il match parte subito forte, con le due squadre intenzionate a cercare subito la via del gol. Ed è proprio la squadra di casa a sbloccare la partita al 6': D'Aquino perde una sanguinosa palla a centrocampo, Di Chiara la recupera e innesca Di Natale, il quale, solo davanti a Novati non sbaglia e lo supera con un delizioso. Minuti iniziali incandescenti, con tanti errori da una parte e dall'altra, con l'Aldini subito vicino al raddoppio con Bisci dopo neanche due minuti dopo il gol dell'1-0. Il Seregno risponde al 13', con un grandissimo destro dalla distanza di Brugora: la palla non scende però, e termina sopra la traversa. Qualche minuto più tardi il Seregno ci prova nuovamente, questa volta con Cattaneo, ma Finoli si fa trovare pronto e devia in calcio d'angolo. Sul finir di tempo si accende Bisci e, con un'azione personale strepitosa, raddoppia, insaccando la palla sotto il sette: lì dove Novati non può proprio arrivarci. Battuta d'arresto per i ragazzi di Nino Re, che accusano il colpo del doppio svantaggio proprio a fine primo tempo. Bisci incontenibile. Cambi da una parte e dall'altra, ma a rientrano decisamente meglio in campo e con un altro piglio sono gli ospiti che, dopo neanche un minuto di gioco, accorciano le distanze: Ieva è scaltro a sfruttare l'errore della difesa dell'Aldini e di rapina a segnare l'1-2 che riapre l'incontro e dà speranze alla squadra di Re. Il Seregno non ha neanche il tempo di esultare però che Di Natale riporta subito a due le reti di vantaggio: errore difensivo di Bruno al limite dell'area di rigore, ne approfitta il bomber dell'Aldini che dalla distanza fa partire un grande tiro che s'infila in rete. Non è finita qua però. Due minuti più tardi si riaccende Bisci, bravissimo a sfruttare un grande lancio proveniente dalla difesa: dal limite fa partire un destro a giro alla Insigne che termina a rete, per il 4-1 che mette KO il Seregno e chiude di fatto i giochi. Girandola di cambi da una parte e dall'altra, con il neo entrato Cesana che si rende subito protagonista, prendendo l'incrocio dei pali su un super calcio di punizione dalla distanza al 18'. Non accade altro, e i ragazzi di Russo portano a casa una vittoria più che meritata.

IL TABELLINO

ALDINI-SEREGNO 4-1 RETI: 6' Di Natale (A), 33' Bisci (A), 1' st Ieva (S), 3' st Di Natale (A), 5' st Bisci (A). ALDINI (4-4-2): Finoli 6 (1' st Peverelli 6), Mazzola 6 (1' st Maffi 6), Giomi 6.5 (5' st Falouz 6.5), Medicea 6.5, Marchese 6, Ciullo 6, Bisci 8 (10' st Pagliuca 6), Lione 6.5, Di Chiara 7, Di Natale 8 (10' st El Taras 6), Ciarrapica 6.5 (1' st Gentile 6.5). All. Russo 7.5. SEREGNO (3-5-2): Novati 6 (10' st Farina 6), Zogno 5.5 (1' st Cesana 6.5), Brugora 6.5 (1' st Bruno 5.5), D'Aquino 5.5, Piazza 6, Leanza 6 (7' st Carbone 6), Borgonovo 6.5, Rastelli 6, Ieva 7 (24' st Varenna sv), Cattaneo 6, Potenza 5.5 (1' st Derivi 6). All. Re 5.5.

LE PAGELLE

ALDINI Finoli 6 Così così in occasione del gol subìto, ma l'intervento su Cattaneo del primo tempo è decisivo. (1' st Peverelli 6). Mazzola Buona partita, di ordinaria amministrazione sulla fascia destra. Non rischia praticamente nulla. (1' st Maffi 6). Giomi 6.5 Si rinnova in continuazione un interessantissimo duello con Borgonovo sulla fascia. Bravo anche nella fase offensiva, dove si propone con una certa regolarità. Medicea 6.5 In mezzo al campo l'Aldini è ben organizzato, e riesce spesso ad innescare bomber Di Natale tra le linee. 5' st Falouz 6.5 Entra con il piglio giusto, creando qualche situazione offensiva interessante. Marchese 6 La coppia difensiva centrale gioca una buona gara, rischiando raramente nel corso del primo tempo. Un po' meno nel secondo tempo, quando regalano un gol evitabilissimo a Ieva. Ciullo 6 Discorso analogo anche per lui, che con Marchese forma una coppia difensiva affidabile. Anche per lui, così così sul gol concesso al Seregno. Bisci 8 Due gol, uno più bello dell'altro: trascina la sua squadra alla vittoria con una strepitosa prestazione: eccellente. (10' st Pagliuca 6). Lione 6.5 Con Medicea si trovano a meraviglia, formando una diga difficilmente penetrabile per il Seregno. Di Chiara 7 La coppia d'attacco dell'Aldini crea continuamente pericoli agli avversari, e il tandem d'attacco Di Chiara-Di Natale fa decisamente la differenza. Di Natale 8 Un gol di pregevole fattura in occasione dell'1-0, che sblocca subito l'incontro e mette la partita sui binari giusti. Ma il secondo è ancora più bello: che giornata per lui! (10' st El Taras 6). Ciarrapica 6.5 Qualche spunto interessante nel corso del primo tempo sulla fascia destra, dove spesso e volentieri il Seregno va in difficoltà. 1' st Gentile 6.5 Si muove con costanza tra i due centrali difensivi, giocando una buona partita: atteggiamento positivo. All. Russo 7.5 Una vittoria meritata, agevolata dagli errori avversari. Ma la sua squadra gioca a calcio. E si vede.   SEREGNO Novati 6 Incolpevole in occasione dei gol dell'Aldini: non può fare davvero nulla. Ad inizio secondo tempo lascia spazio a Farina (10' st Farina 6). Zogno 5.5 Va in difficoltà nel primo tempo contro Ciarrapica sulla fascia, e in generale soffre un po' nella difesa a tre. 1' st Cesana 6.5 Decisamente il più vivo dei suoi nel secondo tempo. Sfiora il gol della giornata, ma la sfortuna gli si mette contro purtroppo per lui. Brugora 6.5 Il più attivo del Seregno nel primo tempo. Ci prova costantemente dalla distanza, ma mai riuscendo a segnare: da apprezzare l'atteggiamento. (1' st Bruno 5.5). D'Aquino 5.5 L'errore sul gol del vantaggio pesa, perché arriva dopo soli sei minuti e complica sin da subito i piani del Seregno. Piazza 6 Qualche timida iniziativa per lui: poco o nulla in fase offensiva, benino nella fase di interdizione invece. Leanza 6 Gioca una buona partita a centrocampo, impiegato come mezzala, provando spesso la verticalizzazione per il tandem d'attacco Rastelli-Ieva. (7' st Carbone 6). Borgonovo 6.5 Molto pimpante sulla fascia destra, dove però sulla sua strada trova un cliente complicato come Giomi. Rastelli 6 Si muove bene e prova a dialogare con il compagno Ieva, ma non arriva mai la palla gol tanto aspettata. Ieva 7 Ha il merito di crederci fino all'ultimo, riaprendo anche il match ad inizio secondo tempo: bravo. (24' st Varenna sv). Cattaneo 6 Poche le iniziative sulla fascia sinistra, dove il Seregno fa fatica a sfondare con una certa regolarità (soprattutto nel primo tempo). Potenza 5.5 I movimenti alle spalle del centrocampo di Di Natale sono una costante, e il terzetto difensivo è sollecitato con una certa costanza. (1' st Derivi 6). All. Re 5.5 Pesano, e molto, i troppi errori difensivi della sua squadra (che indirizzano la gara). Ma l'Aldini, complessivamente, gioca una partita decisamente migliore rispetto a quella della sua squadra.  

LE INTERVISTE

Alberto Russo, allenatore Aldini: «Ho preso il gruppo soltanto da una settimana, ma stiamo lavorando molto sul cambio modulo perché stiamo giocando in maniera differente. Credo che abbiamo molti margini di miglioramento, soprattutto nella fase offensiva».


Alberto Russo, tecnico dell'Aldini Under 15

Antonio Re, allenatore Seregno: «Sicuramente il risultato è un po' bugiardo, anche se abbiamo preso quattro gol, di cui tre regalati noi. Abbiamo commesso degli errori stupidi. Peccato, perché nei primi venticinque minuti abbiamo giocato a calcio, ma ho visto troppi miei giocatori sottotono. Mi aspettavo decisamente qualcosina in più».


Antonio Re, tecnico del Seregno Under 15

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400