Cerca

Lombardia Uno-Ardor Lazzate Under 15: Marra è super e Cravino è un muro, Innamorato può sorridere per la vittoria dei suoi

Alessandro Cravino Lombardia Uno Under 15
La Lombardia Uno di Massimo Innamorato archivia la pratica Ardor Lazzate con un sonoro 5-1, grazie ad un Raimondi ispiratissimo, ad un grande Cravino e al gol a bacio di Lionello. Nel mezzo, la rete della speranza di Tripodi e nel finale le reti di Marra su punizione (gol, assist e grande prestazione), e di Lisco sottoporta. Padroni di casa decisamente più forte dei propri avversari, con un dominio del campo totale: dal primo all'ultimo minuto. Ardor Lazzate troppo timido e impreciso per poter credere di impensierire la Lombardia Uno. Raimondi on fire. Dopo un avvio a bassi ritmi, è al 12' che cambia la partita: fallo in area di rigore e calcio di rigore per la Lombardia Uno (più che dubbio). Dal dischetto capitan Raimondi è infallibile e la mette sotto l'incrocio, sbloccando la partita in favore dei padroni di casa. La Lombardia Uno ha un'altra marcia, e poco dopo sfiora il raddoppio con il destro di Aguiari, ma Novati è attento e devia in calcio d'angolo. Al 21' grande imbucata di Sciacca per Raimondi, ma questa volta il capitano non è freddo, e si fa neutralizzare il tiro ancora una volta da un grande Novati. Tripodi per la speranza. Girandola di cambi da una parte e dall'altra ad inizio ripresa, con l'Ardor Lazzate che ci prova subito con Antonelli, ma Zanforlin si oppone e manda in calcio d'angolo. Qualche minuto dopo è la Lombardia Uno vicina al raddoppio invece, ma il colpo di testa di Cravino in area di rigore è impreciso, e termina di poco a lato. I padroni di casa mettono il piede sull'acceleratore, e all'11' si portano sul 2-0: grande giocata personale di Marra sulla linea di fondo, cross sul secondo per Cravino che a porta sguarnita non fallisce la chance e raddoppia. Grande gioia per il difensore centrale, in una partita pressoché perfetta per lui. L'Ardor Lazzate non molla però, e al 21' rientra in partita con Tripodi: destro dalla lunga distanza e papera di Zanforlin, che riapre di fatto l'incontro. Marra la chiude. Ad inizio terzo tempo la punizione di Marra dalla distanza mette la parola fine al match al 12', con il gol del 4-1. Nei minuti finali c'è gioia anche per Lisco però, che sfrutta l'errore di Novati e sulla ribattuta mette a rete, per il definitivo 5-1.

IL TABELLINO

LOMBARDIA UNO-ARDOR LAZZATE 5-1 RETI: 12' Raimondi (L), 11' st Cravino (L), 21' st Tripodi (A), 25' st Lionello (L), 12' tt Marra (L), 21' tt Lisco (L) LOMBARDIA UNO (3-5-2): Sasso 6.5 (1' st Zanforlin 5.5, 1' tt Pastore 6), Minoia 7, Cravino 7.5, Summa 7, Sciacca 7.5, Lionello 7.5, Aguiari 7.5, Marra 8, Bertoni 7 (1' st Lisco 7.5), Di Coste 7.5 (1' st Bugada 6.5), Raimondi 7.5. All. Innamorato 7.5. ARDOR LAZZATE (4-2-3-1): Novati 6.5, Knihnitskyi 5.5 (1' st Caracca 6), Cattaneo 6.5, Piastra 6 (1'st Gallizzi 6), Stefanoni 5.5 (1'st Lorenzi 6), Aufiero 6 (1' st Benzi 5.5), Giannuzzi 6, Antonelli 7 (15' st Canti 6), Marano 6 (1' st Fusina 6), Tripodi 7 (1' st Sergi 5.5), Modica 5.5 (1' st Borghi 6). All. Luraschi 6.

LE PAGELLE

LOMBARDIA UNO Sasso 6.5 Partita più che tranquilla per lui, dalle sue parti arrivano zero pericoli. Partecipa sempre alla fase offensiva però, da primo regista. 1' st Zanforlin 5.5 Impreciso e sfortunato in occasione del gol di Tripodi. (1' tt Pastore 6). Minoia 7 In difesa, il terzetto è perfetto: dalle sue parti non si passa mai. Cravino 7.5 Il gol è la ciliegina su una prestazione difensiva sontuosa. Guida il reparto con grande personalità: ottimo. Summa 7 Con Minoia e Cravino si capiscono a meraviglia. Molto bravo anche nella costruzione della manovra. Sciacca 7.5 È lui il fulcro del gioco della Lombardia Uno: tutte le azioni passano dai suoi piedi. E che qualità! Lionello 7.5 Si inserisce con qualità in zona gol. E nel secondo tempo, proprio un suo inserimento si trasforma in gol. Bravo anche nella fase di interdizione Aguiari 7.5 Le fasce sono il vero punto di forza della Lombardia Uno. Lui e Raimondi sono imprendibili. Grande prestazione. Marra 8 Quanta qualità nel centrocampo rossonero. Fantasia, intelligenza tattica e anche gol. Bertoni 7 È il manovratore offensivo della squadra: abile nel gioco di squadra e molto bravo nelle sponde per i compagni. 1' st Lisco 7.5 Il suo ingresso porta vivacità all'attacco della Lombardia Uno. E nel finale di partita trova anche la meritata gioia personale. Di Coste 7.5 I suoi movimenti tra le linee sono una costante, e la difesa dell'Ardor Lazzate è costantemente sollecitata. Un gioiello. 1' st Bugada 6.5 Positivo il suo ingresso, sulla fascia sinistra non rischia mai e fronteggia bene un cliente scomodo come Antonelli. Raimondi 7.5 È il capitano che trascina la squadra per tutto il corso del primo tempo, sbloccando il match dal dischetto. Che personalità. All. Innamorato 7.5 La sua squadra gioca e si trova a meraviglia, con scambi di prima e verticalizzazioni a fare da mantra. Ottimo impatto.

  ARDOR LAZZATE Novati 6.5 È lui a tener in vita la sua squadra nel corso del primo tempo in almeno due circostanze. Sui gol si arrende (francamente non può davvero nulla). Knihnitskyi 5.5 Fa molta fatica, soprattutto nel primo tempo: Raimondi e Aguieri sono due avversari molto forti. (1' st Caracca 6). Cattaneo 6.5 In difesa fa quel che può e, nonostante la difficile giornata per la squadra, lui non sfigura per nulla. Piastra 6 Sufficiente anche la sua di prova. I veri problemi della squadra sono sugli esterni. (1'st Gallizzi 6). Stefanoni 5.5 Dalla sua parte son dolori, soprattutto quando Raimondi taglia alle sue spalle. (1'st Lorenzi 6). Aufiero 6 In mezzo al campo l'Ardor Lazzate fa molta fatica: la supremazia a centrocampo degli avversari fa la differenza. (1' st Benzi 5.5). Giannuzzi 6 Discorso analogo anche per lui: a centrocampo la Lombardia Uno è padrone del campo. Ma Giannuzzi ci mette tanto impegno. Antonelli 7 È senz'altro il migliore dei suoi. Prova spesso a risolverla da solo, ma è troppo isolato per poter pensare di impensierire la Lombardia Uno. Da apprezzare l'impegno e la costanza però (sempre sul pezzo). (15' st Canti 6). Marano 6 Non riesce a fare quel che vorrebbe sulla trequarti: fa fatica ad imporsi tra le linee, la linea difensiva avversaria è sempre attenta. (1' st Fusina 6). Tripodi 7 Il suo gol riapre il match ma forse illude. Bravo a crederci fino all'ultimo. (1' st Sergi 5.5). Modica 5.5 Quanta fatica per lui quest'oggi: vuoi per merito della difesa della Lombardia Uno e vuoi perché spesso è pigro spalle alle porta. Giornata da dimenticare. (1' st Borghi 6). All. Luraschi 6 La squadra soffre troppo, soprattutto sulle fasce. Ma la Lombardia Uno vince con merito e si dimostra superiore.  


Gianluca Raimondi, in gol per la Lombardia Uno e autore di una splendida partita

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400