Cerca

All Stars Under 15: Leo showman Chisola, Dylan è il turbo del Lascaris, Abela decisivo per la Cbs

dylan obase
Saranno Cbs, Lascaris, Chisola e una tra Gassino e Bacigalupo le semifinaliste del Torneo All Stars Under 15. Dopo il tour de force degli ottavi di sabato 19 giugno e dei quarti di domenica 20 si delinea la prima semifinale: il big match Chisola-Lascaris. Per il secondo si attende il recupero di Bacigalupo-Gassino: la vincente affronterà la Cbs. Ottavi di finale. I primi verdetti sulle squadre che hanno avuto accesso ai quarti sono arrivati nella giornata di giovedì 17 giugno. La  Pro Eureka non si risparmia e supera la fase con un largo 10-1 ai danni del secondo gruppo del Lucento. Nella goleada vanno a segno sei marcatori diversi: Thomas Zanzone e Alberto Caforio fanno tripletta, vanno anche a rete Matteo Passuello, Edoardo Dalessandro, Andrea Rebotti e Lorenzo Sado. Straripante anche il  Chieri, con un 6-0 tennistico ai danni del Barcanova di Bruno Nervo: Alessandro Guida fa doppietta, coronano la vittoria Germano Lucarelli, Fabio Di Filippo, Luca Lanzafame e Riccardo Macrì. La palla passa infine alla Cbs che supera a pieni voti l'insidiosa sfida con l'Alpignano, a ranghi ridotti causa infortuni, battendolo per 3-1. I rossoneri si impongono con i gol di Lorenzo Abela, Filippo Pia e Andrea Caprara; per i ragazzi di Alessandro Campasso segna invece Matteo Baschirotto. Nella giornata di sabato, Bacigalupo e Gassino sono le prime a guardagnarsi i quarti. Il  Bacigalupo si affida all'esperienza di Fabio Chirila e Federico Negro, poi subisce il tentativo di rimonta del Collegno Paradiso di Alessio Ferrero, ma non sbaglia e vince per 2-1; il  Gassino invece non lascia spazio al San Giacomo Chieri, con un netto 6-0 che porta la firma di Giacomo Rindone, Nicolas Ilievski, Jacopo Cappellano e Lorenzo Vargas (doppietta per gli ultimi due). Lascaris-Venaria finisce 6-2. Il  Lascaris passa in svantaggio per mano di Anglesio Echinoppe dopo 3', poi però recupera con la doppietta di Jacopo Peinetti e le marcature di Christian Adamo e Tommaso Malavasi; nella ripresa botta e risposta tra Francesco Rubini ed Alessandro Tomiato per i cervotti, ma la parola fine la mette Francesco Rubini. Negli ultimi ottavi il Chisola batte il Volpiano per 3-0 con gol di Stanislas La Monica, Andrea Gironda ed Edoardo Vada; il  Vanchiglia riesce a domare il Bsr Grugliasco grazie alla magia di Lorenzo Paradiso, che dal limite dell'area si gira e conclude a fil da palo. Il gol di Paradiso è quello del definitivo 2-1, dopo gli spunti di Ergys Fregjaj per i granata e la bellissima punizione di Tripodi per i biancorossi.

Clicca qui per leggere COLLEGNO PARADISO-BACIGALUPO

Clicca qui per leggere LASCARIS-VENARIA

Quarti di finale. Il Lascaris è la prima semifinalista del Torneo All Scars. Lo scontro con la Pro Eureka ai quarti è stato difficile, ma alla fine ha premiato i bianconeri. A farla da padrona sono i gol lampo: il Lascaris ne fa due nel primo tempo con gli ex Pozzomaina Dylan e Claudio Simonetti, la Pro Eureka nella ripresa ne segna altrettanti con Davide Tornello e Thomas Zanzone. A regalare il pass al Lascaris è però Dylan, che chiude i giochi per il 3-2 finale. La  Cbs deve passare dalla lotteria dei rigori per accedere alle semi, ma alla fine supera il Vanchiglia. «Eravamo contati - commenta il tecnico rossonero Matteo Negro - Abbiamo giocato una partita generosa». Dopo lo 0-0 regolamentare sul dischetto si presentano per il Vanchiglia Lorenzo Paradiso, Nicolò Alba, Tommaso Carè, Marco Schiavuzzi e Luca Loriso; per la Cbs Simone De Luca, Filippo Pia, Umberto Fucini, Andrea Caprara e Lorenzo Abela. I due tiri parati ad Alba e Loriso costringono il Vanchiglia a sperare in un errore di Lorenzo Abela, che però è freddo e fa partire la festa rossonera. Occhi puntati infine sul big match Chieri-Chisola: a prevalere sono stati i vinovesi per 4-3 al termine di una vera e propria bagarre. Il Chisola ha un avvio lampo e va in rete dopo 2' con Alessio Racca, su imbucata di Edoardo Vada. A metà primo tempo botta e risposta improvviso: i collinari ristabiliscono la parità con Luca Lanzafame al 18', un minuto dopo i vinovesi però tornano sul 2-1 con Stanislas La Monica, servito da Cesare Castellaro. È ancora tutto da decidere e nella ripresa succede di tutto: il Chieri dà lo strappo al 20' e al 22' con il solito Alessandro Guida e con Denis Cafà, ma non basta. L'uomo che decide la partita è tra le fila del Chisola e si chiama Mattia Leo, autore della doppietta del definitivo 4-3, aiutato dagli assistman Edoardo Vada e Simone Curci.

Clicca qui per leggere PRO EUREKA-LASCARIS

LE SEMIFINALI

GASSINO SR/BACIGALUPO - CBS Sabato 26 giugno ore 16:30, campo Bsr (Grugliasco, Via Leonardo Da Vinci 24) CHISOLA - LASCARIS Sabato 26 giugno ore 17:30, campo Bsr (Grugliasco, Via Leonardo Da Vinci 24)  

SCARICA LA NOSTRA APPLICAZIONE

Tutti i risultati del torneo All Stars, dalla Under 19 alla Under 14, sulla nostra App che puoi scaricare gratuitamente.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400