Cerca

Tornei

Trofeo Annovazzi, il punto dopo la prima giornata: Aldini, Alcione e Vis Nova ringraziano i calci di rigore, rinviata Monza-Inter

Annullata la sfida tra Enotria e Varesina, i rossoblù di De Laurentis accedono alla semifinale contro i falchi di Mayco Bonetti

Torneo Annovazzi, Alcione-Pro Sesto

Uno scatto della gara tra Alcione e Pro Sesto, vinta ai calci di rigore dagli orange di Tonani

Tra grandi giocate, gare incerte fino all'ultimo e qualche imprevisto, la prima giornata del Trofeo Annovazzi è stata un enorme successo. Partiamo dalle partite giocate, tre, tutte decise ai calci di rigore. La prima in ordine di tempo è stata Aldini-Virtus Ciserano Gergamo, con i Falchi bravi a pareggiarla con Panza e a vincerla dagli undici metri grazie alla freddezza dei propri classe 2007. Dopodiché è toccato all'Alcione ed alla Pro Sesto sfidarsi in via Cazzaniga, per la gara valevole per il primo quarto di finale della parte destra del tabellone. Anche in questo caso ha vinto la squadra andata sotto nei tempi regolamentari: il gol di Kamal ha illuso la Pro Sesto, al quale è seguito il pari di Curto e il trionfo degli orange di Tonani ai calci di rigore. Ha chiuso la giornata Piacenza-Vis Nova, con le baby lucertole coraggiose e pimpanti a fare la voce grossa contro una squadra professionistica. Il gol in apertura di Savoretti non ha scomposto i ragazzi di Morgandi: a riprenderla ci ha pensato Marchesotti, mentre ai calci di rigore ha avuto la meglio la freddezza degli stessi brianzoli.

Imprevisti. Parlavamo anche di imprevisti, i quali hanno cambiato le carte in tavola di questa 40ª edizione del torneo. In primis c'è stata la rinuncia al torneo della Varesina, la cui decisione è derivata da cause strettamente legate al Covid-19. Dopodiché c'è stato il rinvio a data da destinarsi dell'altro ottavo di finale (dopo Piacenza-Vis Nova), ovvero Monza-Inter. Per quanto riguarda quest'ultima sfida, non resta che aspettare il prossimo comunicato ufficiale della stessa Enotria per capirne se e quando verrà giocata. 

RISULTATI DI GIORNATA

ALDINI-VIRTUS CISERANO BERGAMO 1-1 (3-0 d.c.r.)
RETI: 25’ Ghisalberti (V), Panza 23’ st (A)

PRO SESTO-ALCIONE 1-1 (4-5 d.c.r.)
RETI: 20' Kamal (P), 22' st Curto (A).

PIACENZA-VIS NOVA 1-1 (4-5 d.c.r.)
RETI: 3' Savoretti (P), 21' st Marchesotti (V).

Tabellone e prossime partite. In virtù della rinuncia da parte della Varesina, l'Enotria accede senza giocare alla semifinale. Ad aspettare i rossoblù ci sarà l'Aldini, che dopo la vittoria contro la Virtus Ciserano Bergamo si è guadagnata il pass per il penultimo atto. Situazione diversa nella parte destra del tabellone. Per quanto riguarda la fascia alta, la prima semifinalista - in virtù del successo sulla Pro Sesto - è l'Alcione, mentre regnano numerose incognite sulla fascia bassa. Essendo stato giocato solamente un ottavo di finale (Piacenza-Vis Nova), resta da capire se e quando verrà recuperato il secondo, ovvero Monza-Inter. Quando sarà comunicata la risposta a tale quesito, si potrà capire quali saranno le prossime tappa in vista della finalissima di mercoledì 8 settembre. Inizialmente, il quarto di finale mancante (a questo punto, tra Vis Nova e una tra Monza ed Inter) si sarebbe dovuto giocare mercoledì prossimo (2 settembre) alle ore 19:45. In attesa del da farsi riguardo il rinvio dell'ottavo di oggi, i prossimi appuntamenti in agenda restano le due semifinali di sabato 4 settembre: Aldini-Enotria nella parte sinistra (ore 16:00), Alcione contro una tra Vis Nova, Inter e Monza dall'altra (ore 18:00).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400